locali Monza
Monza
« Torna agli eventi a Monza

Guida A Ristoranti E Osterie Per La Cucina Tipica In Brianza

Breve itinerario tra le osterie che salvaguardano le ricette tradizionali lombarde

HELLO! QUESTO ARTICOLO E' SCADUTO.

Questo è un vecchio articolo. Per scoprire quello che succede nella tua città, clicca su "articoli" in alto!

Guida A Ristoranti E Osterie Per La Cucina Tipica In Brianza

E poi ci sono quei giorni in cui si ha voglia di semplicità in cucina, senza troppa ricercatezza nella presentazione dei piatti, ma semplicemente familiarità. Ecco allora avere sempre a portata di mano l’indirizzo di qualche osteria che offre le nostalgiche ricette della nonna.

Il Ristorante Osteria La Vignetta è un ambiente rustico, informale ed accogliente dove si respira l’aria delle vecchie osterie, anche grazie ai suoi tavoli di legno, le tovaglie di carta e il menu che viene elencato dal proprietario. La scelta delle pietanze è vastissima ed in quantità decisamente abbondanti. Il menu si abbina alle stagioni e sono da provare assolutamente il risotto alla zucca e liquirizia (o alle mele), l’arrosto alla birra con patate, la milanese in carpione e le “Mirtille”. Il fine settimana è indispensabile la prenotazione con un certo anticipo.

L’Osteria del Mes Dì: dall’atmosfera molto informale, con personale simpatico e la sua struttura ricorda un’antica locanda dai pavimenti in legno e tavoli antichi. Le porzioni sono abbondanti ed i prezzi sono molto contenuti. Anche la sera è disponibile un menu a prezzo fisso che cambia una volta circa alla settimana. Ottimi gli antipasti della casa, squisiti i pansotti alla salsa di noci e la cassoeula. Sempre meglio prenotare nei fine settimana.

A “La Piana da Gilberto” lo chef vi accoglierà con calore e vi farà mangiare ottimi piatti antichi (come l’oca con le verze) e bere eccellenti vini. Altri piatti da provare sono il flan tiepido di porri con fonduta di robiola d’alpe e crostini di pane alla zucca, la millefoglie alle tre polente con terrina di gorgonzola e noci e le lenticchie in guazzetto, le tagliatelle all’uovo con pasta di salame fresca e polpa di zucca mantovana e lo scrigno gratinato con funghi di sottobosco, latteria d’alpeggio e vellutata di patate. Selezione di formaggi da intenditori e dolci originalissimi.

La Taverna Degli Artisti fa immergere il cliente in un’atmosfera intima ed eccezionale: un antico fienile ospita questo locale che offre menu di piatti semplici e tradizionali, ma di alta cucina. Ottimi i risotti, i piatti di pasta (fatta in casa) ed i piatti di carne. La lista dei vini è in ottimo abbinamento con il cibo. Da provare: pasta con radicchio speck e gorgonzola o petto d'anatra in riduzione di Chianti, tagliata di scottona o risotto ai mirtilli.

2night 30/5/2013

Pubblicato il: 29/5/2013, ultima modifica 30/5/2013

Ristorante Osteria La Vignetta →

Via Brambilla Ettore 23, Cantù Cantu' (CO)

Osteria Del Mes Dì →

Via Mosè Bianchi 57, Monza (MB)

La Piana Da Gilberto →

Via San Simpliciano 12, Carate Brianza (MB)

Taverna Degli Artisti →

Via Stanga Busca 3, Costa Lambro Carate Brianza (MB)