I locali giusti per essere coatti a Roma

Partiamo dal presupposto che dare del coatto a qualcuno non è, per forza, dispregiativo. Si può essere coatti ma tranquilli e amichevoli verso il prossimo, per dirla tutta: molto spesso sono proprio i presunti "fighetti" o "parioli" a creare casino nei locali della capitale e dintorni.

Io, ad esempio, di amici considerati coatti ne ho più di qualcuno e, se presi per andrasene a Ibiza o alle serate in cui ballare con i migliori dj, allora sono un toccasana. W chi si diverte alla faccia dell'apparenza!

Se anche te sei uno di quelli che prima di uscire il fine settimana pensa alle lampade dal lunedì al venerdì, alle t-shirt con scollo larghissimo ed al panta super slim, allora questa breve guida fa per te.

PRIMA SERATA: APERITIVO E CENA

Il coatto, lo sanno tutti, se ha una bella macchina la vuole mettere per bene in mostra. Cosa c'è di meglio, allora, di un locale dove poter parcheggiare il proprio bolide mentre si fa l'aperitivo? 
In pieno Eur c'è il Tiki, perfetto per chi arriva dalla Colombo e si vuole sparare un bell'aperitivo con happy hour. Bottiglia di bollicine, tartine e uno sguardo al Suv lasciato dall'altro lato della strada...

Quando l'appetito è arrivato alla soglia di guardia, puoi virare verso la Tuscolana e Cinecittà, proprio in un locale storico come Meo Pinelli. Questo risto-cocktail bar è spesso frequentato dai vip e dagli attori che bazzicano gli studios dietro l'angolo e al coatto medio piace molto condividere il ristorante con la starlette più in vista del momento.

meo siddhaMeo Pinelli

DOPO-CENA: DRINK & DANCE

Si è fatta "na certa": è ora di scegliere il posto per fare tardi e magari rimediare una bella gnocca con la quale concludere la serata.
Per fare colpo con la ragazza di turno c'è il Blanco Urban Spa, un ristorante e drink bar all'interno di una spa. Cosa altro desiderare se non farsi uno champagnino in dolce compagnia nella vasca idromassaggio?

urban sBlanco

Il tempo della musica è arrivato: bisogna andare a ballare. Qui la scelta è tosta, visto che ormai tante disco propongono il sound ibizenco che tanto piace all'amico coatto. Per i più giovani c'è Spazio Novecento all'Eur. Qui vengono spesso invitati grandi dj e producer della scena house e techno, i privé sono bene in vista e le possibilità di acchiappo decisamente alte.
In alternativa si può puntare verso il Libetta Village e scegliere tra i tanti club che vantano una programmazione fatta di guest internazionali tutte le settimane. Goa, Saponeria, Circolo degli Illuminati, Rashomon e Xs Live... Ce n'è davvero per tutti i gusti.

spazio 900 sidSpazio 900

ORA PUOI LEGGERE:

Una serata da pariolini: i locali fighetti a Roma

Una volta era tutto più facile: c'erano i pariolini e, in antitesi, c'erano le zecche, in poche parole esistevano due categorie, fighetti ed alternativi. Oggi, ahimè, non ci si capisce più nulla, t...

di siddharta rumma