I migliori ristoranti di Fiumicino

Manca ancora un po' all'estate, ma chi l'ha detto che, nel frattempo, non si possa andare al mare a mangiare pesce fresco o, perché no, anche cucina di terra? Se sei tra quelli che amano mangiare a Fiumicino, ecco una bella lista per deliziare il palato con specialità di mare e di terra...

Il pesce e il vino

fbSe sei tra quelli che per “mangiare pesce” intendono farsi il classico misto di mare, la spaghettata alla vongole e il rombo con patate, allora gira alla larga da Bacchus. Qui è il regno della rivisitazione e della sperimentazione (tonno scottato con panna e rughetta fritta, gricia tonno e pistacchi, maltagliati al nero di seppia con carciofi e polipetti), il menù cambia ogni settimana e il vino lo segue a ruota con grandi etichette e novità del momento. Non proprio economico, ma sicuramente diverso dalla concorrenza.

Qualità ricercata

fbNel centro storico della località marinara, L'Osteria dell'Orologio è un buon indirizzo per chi ama mangiare specialità ricercate, senza tralasciare il piacere della tradizione. La ricchezza degli antipasti è disarmante, così come certa la freschezza del pescato. Ottimi accompagnamenti sono il pane aromatizzato fatto in casa e una cantina a dir poco fornita.

Affacciato sul mare

fbLa versione “affacciata sul mare” del ristorante più conosciuto di Fiumicino. Classico ed elegante, costoso ma una certezza dal punto di vista culinario, Bastianelli (via della Torre Clementina, 312) offre tutti i grandi classici e alcune rivisitazioni sul tema come il carpaccio di salmone in salsa di pomodori datterini o i tagliolini alle mazzancolle e limone, su crosta di parmigiano.

Una buona pizza

fbSe non sei tra quelli che a Fiumicino devono mangiare “il pesce a tutti i costi”, la Pizzeria Quaranta è il posto che fa al caso tuo. Grandi spazi gestione famigliare e un'ottima offerta tra pizza cotta a legna e carne alla griglia. I tagli possono essere scelti direttamente nella vetrina della macelleria e cotti rigorosamente sulla brace. Ambiente friendly e caloroso.

Cucina romanesca

fbQuando si dice che il nome dice tutto... Il ristorante Contro Corrente va proprio contro corrente, nel senso che la cucina è quella romanesca classica, con alcune divagazioni sul tema. Grani must come la cacio e pepe o la coda alla vaccinara, ma anche gustose rivisitazioni come le fettuccine limone e guanciale croccante o il Filetto alle erbe con vellutata di pecorino e pera al vino rosso. Semplice l'atmosfera e premuroso lo staff.
Contro Corrente - via Mario Ingrellini, 29/31.

I gusti dei piatti della casa

fbSi torna alla cucina di mare e L'Angolo ne è un ottimo rappresentante, anche se a conduzione famigliare e in un ambiente che fa della semplicità un punto di forza. Menù ricco di classici (crudi di mare, souté e fritti), ma arricchito da piatti della casa come i ravioli alla ricotta di bufala al sugo di scampi e, per chi non mangia pesce, da carne o specialità di terra.
L'Angolo - via Angelo Ampezzan, 2.

La storica locanda

fbFiumicino non è solo litorale e, lasciando il litorale verso le colline, eccoci al Borgo di Tragliata, dimora storica ora locanda, ristorante e anche location per ricevimenti. Qui la cucina è romana con un'attenzione alla stagionalità degli ingredienti a km0 e da agricoltura biologica.

Foto di copertina da pagina facebook di Borgo di Tragliata
Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter

ORA PUOI LEGGERE:

La classifica dei 10 locali preferiti dai Foodies romani

Ristoranti gourmet, alta cucina, chef stellati, ma anche tante giovani novità e spazio allo street food di qualità

di lorenzo coletta