le tre pizze fritte più buone del Salento

Molti locali e pizzerie del Salento con prodotti tipici  hanno inserito questa delizia in menu per soddisfare uno sfizioso peccato di gola e ovviamente noi ne approfittiamo. 
Lui (o lei) è il calzone fritto e, con sua maestà il rustico, è una delle specialità salate made in Lecce. I quattro ingredienti base per l'impasto sono farina, lievito, sale e acqua, la forma somiglia a quella di cornetto e il suo ripieno è con mozzarella e pomodoro. 
L'onor di cronaca impone di precisare che a Brindisi il calzone fritto è femmina: si chiama "la fritta".

Qui solo il San Marzano 

dove mangiare la fritta in salento Questo è uno dei posti con "la fritta" più buona del Salento è proprio a Brindisi, si chiama Romanelli e lavora dal 1949. Il suo segreto probabilmente è l'uso esclusivo del pomodoro San Marzano, coltivato proprio in queste campagne. 

Fritta mania

dove mangiare la fritta in salentoDa quando avevo 20 anni, la mia preferita è Pizza Mania.Il calzone fritto di certo è una delle tante specialità, il locale è dominato dal colore verde acido e la vetrina pullula di squisitezze che fanno a botte con la bilancia. 

Croccantezza estrema 

dove mangiare la fritta in salento Più a sud, ad Alliste c'è il Cafè dei Napoli (piazza Municipio 8). Il Cafè dei Napoli ha meritato le mie attenzioni perché usa farina di semola nell'impasto e riesce a mantenere un'indescrivibile concrattezza dopo la cottura. Per questo è uno dei miei posti prediletti per la fritta. 


Foto copertina dalla Alexey Ks su Flickr CC

Per restare sempre aggiornato iscriviti alla newsletter gratuita di 2night.
 

ORA PUOI LEGGERE:

5 pucce che un vero leccese deve conoscere

La puccia, specialità salentina, è quella cosa di cui avresti voglia quando dici: "Adesso svengo!". In alcune zone della Puglia potrai assaggiare la versione tradizionale, con il suo impasto misto a...

di elisabetta marra