Non solo cibo: i locali dove fare (anche) shopping a Milano

Cucina e spesa, tutto in uno. A Milano sempre di più trovo locali dove potervi bere un caffè, leggere un libro e poi pagarli entrambi, oppure comprare in foglie il te che ho appena bevuto. Per non parlare di quando la ruota della bici bucata è una scusa per far l'aperitivo in un posto nuovo ed innovativo o di quando faccio pausa-caffè tra la messa in piega e la manicure. Non solo i mega store del cibo Eataly Smeraldo e Eat's, a Milano sono sempre di più i locali dove poter far colazione e comprare il pane, pranzare e scegliere il prossimo libro da leggere. Eccone una ventina sparsa.

In bottega, dal pranzo al post cena

bottega cibo pranzo milanoSpirito gourmet unito al concetto di street food, sei da Lomi, bottega gastronomica in zona Sant'Ambrogio, comodissimo anche se stai andando in Cattolica. Ci puoi fare un pranzo veloce, scegliendo tra le "sfiziosità al banco", piatti espressi, lasagne, polpette e tante verdure. Si tratta sempre di ricette sane, spesso e volentieri preparate con ingredienti a km0. Un'evergreen di cui non mi stanco mai è la "Parmiggiana della tradizione" ma di recente ho scoperto anche le polpette cacio e pepe o al sugo e le lasagne vegetariane. Degne di nota anche le birre artigianali a km0 e le etichette vinicole bio. Ti consiglio di prendere lì una bottiglia se devi andare a cena da amici e vuoi fare bella figura. Ultima info: Lomi si è sdoppiato. Da qualche tempo il Lomi Louge Restaurant sui Navigli, il top per una cena o un dopocena in piena atmosfera speackeasy. 

...pitstop in officina?

trattoria bertamèUn concept davvero originale quello di Trattoria Bertamè: legare la passione per i motori a quella per la cucina. Il gestore è anche proprietario della storica officina milanese proprio lì di fianco, Bertamè. La Trattoria è un locale colorato, dove puoi concederti un piacevole momento, magari mentre sei in attesa di ritirare la tua macchina o la tua vespa dall'officina. Il menu cambia giornalmente e prevede diverse alternative nella dimensione e nel prezzo (sempre vantaggioso): se sei uno/a che si sazia facilmente con 10 euro ti mangi primo, secondo e contorno (pane e coperto compresi). Se sei davvero affamato trovi un menu large a 18, caffè incluso. Alla filiera si aggiunge il negozio di design, abbigliamento, accessori, Be More, in via Lomonaco, legato al mondo dei motori e naturale continuazione dell'anima di Bertamè.

Una tazza di te o un buon caffè ...a casa o in compagnia

cafèzalSe ti capita di passare in via Solferino, e sei un amante del buon caffè, non puoi non farmarti da Cafezal. Ecco lì riesci a dimenticare il caos milanese per una pausa rigenerante e a goderti un caffè rigorosamente, monorigine, magari accompagnato da un o sfizioso dolcetto. Puoi scegliere il metodo di estrazione e la miscela appena tostata che fa per te o fare una pausa pranzo veloce, con ricette in vasocottura proposte a rotazione.chateaAnche a Milano, il te sta diventando sempre di più un rito da osservare con sacralità. Un vero e proprio atelier dei te pregiati il Cha Tea - in foto - di via Marco D'Oggiono - zona Corso Genova - nato dalla passione della proprietaria per i te cinesi. Qui è possibile trovare vere rarità scelte personalmente dalla proprietaria durante i suoi viaggi in Oriente. A La Teiera Eclettica sono molti gli incontri organizzati sul mondo del te, con degustazioni, presentazioni di libri e musica. Oltre al negozio, anche la sala da te.

Enoteche con cucina

vinodromoNon solo enoteca, qui si può venir anche a mangiare qualcosa, a pranzo a cena.Bistrot con enoteca, al Vinodromo di via Salasco non è difficile incappare in una delle tante cene di degustazioni organizzate quasi ogni settimana. Aperto anche a pranzo. In via Pasquale Sottocorno, zona corso Indipendenza - Concordia, eccoci al Rosso&Bianch: pochi tavoli, aria intima e raccolta, tanti vini tra gli scaffali e un piccolo menu che cambia ogni giorno. Tanti i vini in mescita ad accompagnar taglieri di salumi e formaggi, primi e secondi di carne.

Birroteca con cucina

birrifici asporto milanoOltre ai vini, la birra: sempre di più si diffondono i locali dove bere birre artigianali e fermarsi a mangiare qualcosa: se la birra che hai bevuto ti è piaciuta o vuoi provarne di altre, puoi sempre comprarti qualche bottiglia da portare a casa. All'Importa Birraria - in foto - tutte le birre del birrificio artigianale brianzolo Hibu sono anche in vendita: a queste si aggiungono inoltre numerose birre di birrifici italiani e stranieri. Un nome che è una promessa: il Bere Buona Birra in zona Piazza Lodi è beershop con mescita con una vasta scelta di birre artigianali sia in bottiglia che alla spina. La particolarità è che le birre alla spina - sempre in rotazione - possono essere imbottigliate al momento e portate a casa. Da sgranocchiare insoliti snack artigianali.

Tienda y comida

negozi e ristorante milanoNon sono facili da trovare a Milano le acciughe del Mar Cantabrico, jamon iberico, torrone di Alicante e vini spagnoli: l'E.vent La Vida Y El Gusto di viale Piave, oltre a ristorante e lounge bar, è anche piccola gastronomia con le tante particolarità spagnole in vendita. Non solo, sempre nell'angolo gastronomia anche champagne, caviale, prosecco, passate di pomodoro e pasta artigianale, olio e sott'oli. Gastronomia per veri gourmet! Per chi mangia c'è pure uno sconto del 10%.

Di tutto di più...

santeriaBar, caffetteria, cucina, libreria, negozio di dischi, mostre, showcase, cinema e co-working: in una parola, Santeria. Ecco uno spazio veramente polifunzionale da vivere a tutte le ore del mattino e per tutto quello che volete fare. La zona è quella di Milano Est, via Ettore Paladini. 

Libri e molto altro

gogolLeggere un libro bevendo un caffè è sempre un piccolo lusso: se poi, finito il caffè, il libro puoi comprartelo e portartelo a casa, è ancora meglio. Librerie e caffetterie, dove ordinare un caffè mentre si sceglie il prossimo libro da leggere la sera. Libri di cucina e libri in cucina qui al Gogol and Company  - in foto - di via Savona: altra libreria e bistrot milanese dove poter passare per comprare un libro, assistere a qualche mostra temporanea, ascoltare autori presentare i propri libri e anche bere un caffè, mangiare qualcosa e far l'aperitivo. Nel menu piatti semplici ma divertenti, con ingredienti bio e locali. Zona corso Sempione, eccoci nella piccola Libreria del Mondo Offeso - una volta in Corso Garibaldi. Aperta tutti i giorni - tranne la domenica - dalla colazione fino al dopocena: pasticceria artigianale e casalinga, menu con piati vegeteriani con prodotti bio e Slow Food, la sera l'aperitivo. Ambiente intimo e molto curato: un salottino parigino in piena Milano. Organizzano anche salotti letterari e incontri con l'autore.

 

Se hai la bici rotta

upcycleCiclofficina urbana e bike cafè: all'Upcycle ci vieni con la bici rotta, te la ripari, ti fai l'aperitivo, mangi qualcosa e ti diverti in compagnia. E poi te ne torni a casa, sempre in bici, riparata come nuova. In via Ampere, l'Upcycle è un locale semplice ma innovativo, che ha portato all'interno di un locale da vivere da mattina a sera una filosofia di vita in città più consapevole ed ecologista, all'insegna della condivisione e del riuso.

Se ti sei dimenticato di comprarle i fiori

capoverde milano
Se è il vostro primo appuntamento e ti sei dimenticato i fiori, niente paura, il rimedio si trova qui: in queste due caffetterie con fioreria e vivaio. Fiorista, vivaio, ristorante, bar ed erboristeria: è il Capoverde - in foto - la caffetteria fiorita di via Leoncavallo. Da mattina a sera, per una colazione, un pranzo veloce o un aperitivo immersi tra verdi e lussureggianti piante - che poi potete anche comprare. Intimo, raccolto e molto romantico: in via Montebello nel cuore di Brera, la fioreria è aperta da ormai una quarantina di anni e ora è anche ristorantino e caffè. Il Fiorario Bianchi Caffè è aperto dalla mattina fino alla mezzanotte, tranne la domenica. I fiori sono in vendita, ovviamente.

Spesa e pranzo bio

bioesseriAll'insegna del mangiar sano e biologico, due caffè e bistrot dedicati a chi si vuole nutrire bene e consapevole. Bioesserì è la caffetteria e ristorantino del negozio di prodotti bio Naturasì di via De Amicis. Aperto tutti i giorni dalla mattina fino al tardo dopocena. Si mangia sano con menu vegetariani, ortaggi bio di stagione, vini bio e particolare pasticceria per la colazione

Pane e cappuccino

longoniSi, non è poi così raro vederli: non solo le pasticcerie, ma anche sempre di più i panifici hanno il loro angolo caffetteria dove poter far colazione con pane e brioche appena sfornati. E' tra i fautori del ritorno della pasta madre: il panificio di Monza di Davide Longoni è anche in centro a Milano - in via Tiraboschi - sia come panetteria e pasticceria artigianale, sia come caffè e piccolo bistrot aperto dalla mattina. Al sabato, inoltre, qui si spaccia la pasta madre con la possibilità di portarsi a casa un po' di lievito naturale da usare per i propri esperimenti culinari. Brioches, tortine, cupcakes, praline e molto altro qui alla Maison Leone di via Castel Morrone: consigliato agli amanti delle brioches francesi, burrose al punto giusto. E' anche panetteria e pasticceria.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità della tua città
Foto copertina pagina Facebook del Capoverde.

ORA PUOI LEGGERE:

Oltre il drink! I 5 bar poliedrici di Milano che forse non conosci

Il concetto classico del bar, quello da Spritz Aperol e patatine per intenderci, sta andando via via estinguendosi. Negli ultimi anni sono nati nuovi concept bar, ideati non solo per prendere l’aper...

di checca 24