I migliori locali dove mangiare il tartufo a Roma

Nero pregiato, bianco d’Alba, umbro. La stagione del tartufo a Roma non finisce mai. Ecco i posti migliori dove degustarlo

Quest'anno colpa del gran caldo estivo, la stagione del tartufo è iniziata con qualche preoccupazione per gli appassionati, vista la scarsità di produzione e i prezzi in impennata. 
Ma fosse anche l'ultimo peccato di portafoglio da concedersi, a questa prelibata pepita d'oro è davvero difficile rinunciare. Così se proprio non è possibile fare 100 km di macchina per andare a mangiare il tartufo bianco, o andarlo a cercare ad Alba ed Acqualagna, ecco i punti di riferimento sicuri, dove trovarlo a Roma.

Dedicato al tartufo

i migliori locali dove mangiare il tartufo a roma
https://www.facebook.com/tartufiandfriends/photos/a.423898731036995.1073741828.423887264371475/754724314621100/?type=3&theater Nel cuore dello shopping del centro, in via Borgognona, Tartufi & Friends punta tutto sul tubero più prestigioso della gastronomia mondiale. Da asporto e da mangiare in loco, a pranzo come a cena e anche per un aperitivo d'alta cucina. Il carpaccio di manzo al bianco vale la visita.

Nascosto ma vincente

i migliori locali dove mangiare il tartufo a roma

https://www.facebook.com/167627516596990/photos/pb.167627516596990.-2207520000.1449835523./967620453264355/?type=3&theater Tra i vicoli alle spalle di Campo de' Fiori, la Taverna Lucifero è un ottimo indirizzo per scoprire la cucina piemontese e sabauda. Oltre alla specialità della casa, ovvero la fondue, in stagione propone anche tante ricette da condire con tartufo bianco d'Alba. Decisamente curata anche la carta dei vini in abbinamento.

Un grande classico

i migliori locali dove mangiare il tartufo a roma
https://www.facebook.com/missxsluv2share/photos/a.977155048975263.1073741828.926731560684279/1176788649011901/?type=3&theater A pochi metri da piazza Barberini l'omonima Osteria Barberini dedica gran parte del menù alla tradizione romana. Piacevole eccezione, oltre ad alcune specialità di mare, è quella del menù speciale tartufo, che vanta una chicca davvero sopra la media: filetti di orata al tartufo bianco d'Alba.

Con il vino giusto

i migliori locali dove mangiare il tartufo a roma
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=407158479418299&set=pb.100003724526777.-2207520000.1449834770.&type=3&theater L'enoteca Semidivino si trova dalle parti di corso Trieste ed è un posto dove farsi prendere per la gola, specie con le specialità a base di tartufo. Quello nero di Norcia domina gran parte del menù, ma in stagione arriva del pregiatissimo bianco d'Alba. Inutile dire che gli abbinamenti con i vini sono quasi illimitati.

Il migliore made in Umbria

tartufi a roma migliori la tenuta di san pietro a pettine roma umbria trevi heinz beck la pergola cristina bowerman apreda imago hassler Non è un caso che tutti i più grandi chef della Capitale, come Heinz Beck per la sua Pergola, o Cristina Bowerman per Glass Hosteria, o anche Francesco Apreda per il suo Imago all’Hassler e molti altri facciano affidamento sempre a lui: Carlo Caporicci e ai suoi tartufi della Tenuta San Pietro a Pettine a Trevi (Pg). I migliori in assoluto sul mercato, per qualità, purezza e quantità. E se ti va di fare un gita fuori porta un po’ più lunga ti consiglio di andare direttamente ad assaggiarli a suo ristorante alla Tenuta, dove verrai coccolato tra uliveti secolari e chiese romaniche di bellezza unica.

Treni & tartufi

i tartufi di savini mercato centrale roma dove mangiare il tartufo a roma stazione termini I treni, nel caso specifico, sono quelli della stazione Termini a Roma, con le sue migliaia di pendolari giornalieri che le formicolano intorno. I tartufi, invece, sono quelli meravigliosi di Luciano Savini disponibili nel box a lui dedicato al Mercato Centrale, nell’area dell’ex Cappa Mazzoniana alla stazione. Tartufi di ogni tipo, genere e qualità da degustare al momento o da acquistare per una cena speciale a casa.

Per una serata romantica

ristorante le sorelle roma dove andare a mangiare il tartufo a roma tagliolini tartufo bianco centro storico C’è chi dice che il tartufo sia uno degli afrodisiaci più potenti in natura, c’è invece chi afferma il contrario. Quale che sia la verità non si può negare che una cenetta a base di tartufo bianco fresco, lume di candela e la bottiglia giusta, come quella che puoi consumare Ristorante Le Sorelle, a due passi da Piazza di Spagna, difficilmente farà fallire il piano di conquista.

Mai provata la carbonara al tartufo?

dove andare a mangiare il tartufo a roma trattoria de santis san giovanni carbonara al tartufo Sulla carbonara a Roma non si scherza. Poco spazio da dedicare alle varianti d’opera e tanto rispetto per la tradizione di questo piatto che oggi è un po’ il simbolo della cucina romana nel mondo. Sulle varianti d’opera, però, qualche eccezione la si può fare, come nel caso della Bottega Trattoria De Santis a San Giovanni, e della sua strepitosa Carbonara al tartufo, vero cavallo da battaglia della casa. Una meraviglia tutta da degustare.

Una certezza dal 1968

pietro valentini ristorante centro storico dove andare a mangiare il tartufo a roma gnocchetti gorgonzola e tartufo Uno degli indirizzi storici romani per quel che riguarda il tartufo di qualità, il Ristorante Pietro Valentini alle spalle di Piazza Navona è una sicurezza assoluta con anni e anni di esperienza alle spalle. Qui le specialità sono le classiche, ma di bontà decisamente sopra la media. Tra le nostre preferite i ravioli alle castagne e tartufo bianco d’Alba e l’ossobuco cremolato al tartufo nero di Norcia.
Ristorante Pietro Valentini, Via dei Pianelllari, 19 Roma – Tel: 066868565

Foto di copertina tratta da pagina Facebook la Cucina di San Pietro a Pettine 

Iscriviti alla Newsletter di 2night
 

ORA PUOI LEGGERE:

Dove mangiare ostriche e champagne a Roma

5 locali dove mangiare crudo è sexy

di siddharta rumma