10 panettoni artigianali da menzione d'onore per Natale 2017

Il dolce di Natale per antonomasia, con o senza canditi, alto o basso, con cioccolato, fichi.

Il panettone, in lombardo panaton, nasce a Milano e la sua storia sfocia nella leggenda. "... Messer Ughetto degli Atellani, falconiere, abitava nella Contrada delle Grazie a Milano. Innamorato di Algisa, bellissima figlia di un fornaio, si fece assumere dal padre di lei come garzone e, per incrementare le vendite, provò a inventare un dolce: con la migliore farina del mulino impastò uova, burro, miele e uva sultanina. Poi infornò. Fu un successo strabiliante, tutti vollero assaggiare il nuovo pane e qualche tempo dopo i due giovani innamorati si sposarono e vissero felici e contenti..."

Che ci vogliate credere, o meno, il Panettone affonda le sue radici nel 1400, una ricetta che ha attraversato i secoli pressoché immutata, sempre amatissimo e sinonimo di Natale, feste, famiglia. A voi come piace? Glassato, senza canditi o uvetta, ripieno di crema, gelato o cioccolato? Per citare solo le varianti più apprezzate; scegliete tra i 10 migliori.

I 10 migliori panettoni artigianali, da nord a sud per non scontentare nessuno, con una la menzione d'onore al Re dei pasticcieri italiani, Iginio Massari

10) Il Panettone di Bisol. Santo Stefano di Valdobbiadene (TV)

Bisol propone anche un'edizione limitata di 1888 Panettoni Artigianali senza canditi, arricchiti dai profumi più raffinati del Prosecco.
 vdf

9) Il Panettone di Galup. Pinerolo (TO)

Menzione d'onore a quello con i Marrons Glacés, fatto con le castagne migliori del Cuneese: grandi, sode, perfette, pelate al vapore e lavorate artigianalmente per conservare la forma intera e la giusta morbidezza.
vc sd

8) Il Panettone della Pasticceria Loison. Loison (VI)

La linea di eccellenza di casa Loison si distingue per la scelta di ingredienti pregiati, di qualità superiore. Per i Panettoni la Loison predilige ingredienti con certificazione d'origine controllata, uova fresche di allevamenti sicuri, latte, burro e panna di montagna, fior di farina, zucchero italiano di prima scelta e Sale Marino Integrale di Cervia.
 df d

7) Il Panettone della Pasticceria Tosi. Salsomaggiore Terme (PR)

Un panettone che è perfetto connubio tra tradizione e modernità, cioccolato e zenzero è il frutto della costante ricerca di sapori innovativi e sempre raffinati.
 sdaf v

6) Il Panettone della Dolciaria Fraccaro. Castelfranco Veneto (TV)

Segnaliamo, ad esempio, il panettone tre Presìdi a sostegno della Fondazione Slow Food con datteri dell’oasi di Siwa, vaniglia di Mananara e agrumi del Gargano.
vdsfv

5) Il Panettone di Bonfissuto Sicilian Fine Food. Canicattì (AG)

Il panettone al pistacchio di fa dire, posso morire in pace... base tradizionale a lievitazione naturale, con copertura di cioccolato bianco, pistacchi siciliani interi e crema di Pistacchi di Sicilia da spalmare.
gbrtfbv

4) Il Panettone della Pasticceria Fiasconaro. Castelbuono (PA)

Quello palermitano D.O.C. con una lenta e graduale lievitazione, che giunge naturalmente a compimento nell’arco di trentasei ore e garantisce qualità e fragranza ai prodotti da forno, nel pieno rispetto delle tradizioni dolciarie madonite.
vfsv

3) Il Panettone della Pasticceria Veneto (Iginio Massari). Brescia

Imperdibile quello a 3 impasti. Prodotto lievitato a tre impasti, si sviluppa di più e rimane più morbido rispetto al panettone tradizionale. La lavorazione è molto piu’ complessa.
bgf

2) Il Panettone della Casa del Dolce. Verona

Il segreto delle specialità di Bertolini? Ingredienti di prima qualità – farina, burro, zucchero, uova, panna, lievito naturale, vaniglia – e una lenta lievitazione per ottenere dolci insuperabili, immancabili in ogni occasione di festa. 
vbsdfv

1) Il Panettone di Sal de Riso. Tramonti (SA)

Servono presentazioni? Sal De Riso, maestro pasticcere, membro dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani, che ha avuto i natali in quel di Amalfi. Propone un panettone verace, buonissimo, da menzione speciale quello farcito con ricotta e pere. 
bfsdb
Vuoi conoscere tutti i migliori eventi nella tua città? Iscriviti alla newsletter!

 

ORA PUOI LEGGERE:

La pizza è sempre la pizza: quartiere per quartiere, 10 indirizzi da segnare a Roma

La pizza è un po' come una buona tazza di caffè: un classicone di cui andare fieri, una cosa che pare semplice da fare ma nasconde molte insidie, non ci si stanca mai di assaporarla. Che sia napolet...

di vito della notte