Party di Carnevale 2018: 5 acconciature da sfoggiare per fare colpo

Le feste di Carnevale impazzano. Il trucco necessita anche del parrucco, altrimenti che travestimento è?!

Fidati di me, non lasciare nulla al caso; trucco e vestito sono importanti ma anche l'acconciatura vuole la sua parte. Oltretutto, ho scoperto 5 acconciature di Carnevale veloci e simpatiche da fare, perfette per una cena a tema come per un party "on dancefloor". Un sexy clown? Via di ricci, Anna Oxa con acconciatura Sanremo anni '80? Vai di cotonatura o frisé!

# Treccia e fiori alla Frida Kahlo

b cxb
Le folte sopracciglia, i raccolti impreziositi da fiori e le labbra tinte da nuance accese dipingono un'immagine esotica in linea con le tendenze attuali. Frida Kahlo è più contemporanea di quanto si pensi. Quindi preparate una lunga treccia da arrotolare attorno al capo, colori accesi e fiori freschi, o di carta, faranno il resto.

# Il Burlesque tra i capelli

vbdxfv
Munisciti di bigodini per creare boccoli e tirabaci, qualche piuma o un cappellino con veletta e il gioco è fatto. In alternativa, la pettinatura con onde piatte aiuta a creare un vero e proprio effetto burlesque. Se avete una fronte larga ricordate di scurire all'attaccatura dei capelli con un blush dalle tonalità intense e opache. Al contrario, se avete un'attaccatura bassa, sarà meglio adottare una frangia corta che donerà l'effetto desiderato. 

# Ricci cotonati e cilindro come Slash

bfgb
Andiamo di anni '80, che funzionano sempre. E il look alla Slash è veramente azzeccato. So rock. Asciugatura mossa, qualche ritocco col ferro per averli più gonfi che mai, da abbinare al mitico cilindro. Senz'altro uno dei look "simbolo" della storia del Rock: pantaloni di pelle e tuba nera, viso coperto dai lunghi capelli ricci, occhiali scuri, sigaretta in bocca e Les Paul al ginocchio.

# Minnie's Yoo Hoo

bdfxvb
Piccole e grandi fan di Minnie preparatevi perché questo è il suo anno. Stilisti e acconciatori s’ispirano alle sue mise tra fiocchi e stoffe a pois per creare stravaganti outfit e pettinature. Riga centrale e due bei chignon laterali gonfi al punto giusto, e il gioco è fatto.

# Onde alla Jean Harlow

bxcvb
Jean Harlow è una delle dive della Hollywood dei tempi d’oro, e senz’altro una delle più famose attrici degli anni ’30. Gli uomini impazzivano per la sua ingenua carica erotica e le donne la imitavano vestendosi e pettinandosi come lei. Quindi, vada di caschetto color platino d'obbligo e onde studiate e definite. E' lo stile anni '30 lanciato dalla grande diva Hollywoodiana.
Iscriviti alla newsletter e potresti imparare anche questo

 

ORA PUOI LEGGERE:

La ricetta delle frittelle di Carnevale e 7 posti dove trovare le migliori a Firenze e dintorni

Il Carnevale a Firenze non è solo schiacciata alla Fiorentina e cenci. E' anche frittelle di riso, dolcetti tipici di Carnevale che trovi da febbraio a San Giuseppe, la festa del babbo. Si tratta di ...

di maddalena de donato