5 posti per pausa pranzo a Pescara vecchia e dintorni

(Ultimo aggiornamento giugno 2016)

Pescara Vecchia, o meglio ancora il Centro storico di Pescara, è quel posto che sicuramente conosci per i giri dal tardo pomeriggio a notte. Sarai stato qui all'una di notte e oltre, ma non ad ora di pranzo. Insomma, se non lo sapevi, anche di giorno qui c'è vita. Diversa da quella notturna perché come si suol dire qui c'è gente che lavora. E a loro è dedicato questo articolo, con le indicazioni sui posti dove fare pausa pranzo a Pescara vecchia e dintorni.  

La spaghettata di mezzogiorno, dove vuoi tu

cou cou spaghetteria
Da CouCou La Spaghetteria, a mezzogiorno, oltre alle migliaia di tipi di spaghettate proposte, tutte con ingredienti tipici e di stagione, ci sono anche insalate fresche e proposte per vegani, tutto consumabile take away con incarti di design e green. Anche per gli spaghetti take away è stato pensato un cono che tiene in caldo la pasta.

Cucina... allo scoglio

scoglio pescara
Qui hanno il pescatore di fiducia che in base alla disponibilità del pescato ispira il menù del giorno. E la pasta è fatta in casa. Alcuni piatti sono: chitarra sarde e capperi e gnocchetti alle vongole, polipo alla contadina, zuppetta di lenticchie, cozze e vongole, la frittura di paranza e gli spiedini alla griglia. Se ti va un po' di vino c'è un'ottima selezione di quelli del territorio. O magari prendi nota e al Ristorante Lo Scoglio torni di sera, con più calma. 

La novità in pausa pranzo

pasta vinoteca pausa pranzo
La Vinoteca da poco ha lanciato la sua proposta per il pranzo: primi paitti con materie prime fresche e di stagione e a prezzi modici, e buon vino per cui il locale ha una predilezione: Brunello, Barolo, Greco... si possono anche scegliere taglieri con salumi e formaggi misti, tra cui un formaggio artigianale pugliese che è una delle cicche gourmet del locale.

 

Un blanco rilassante 

blanco pescara
Si presenta come posto dedicato al Food&Living e a ora di pranzo è bello stare qui, che sia nella saletta interna o nei tavolini fuori, in una Pescara da vedere con occhi diversi. La cucina del Blanco è di ispirazione abruzzese ma rinnovata in chiave personale. Tutti gli ingredienti sono a Km 0, provenienti da piccoli produttori che privilegiano la qualità delle produzioni locali. Cura e creatività si declinano anche nella presentazione dei piatti (da provare il Tiramisù Mondrian).

La taverna che non delude

taverna 58 pescara
La Taverna 58 non smentisce il suo nome, ambiente affascinante, con tanto di saletta delle arti e dei mestieri, con tanto di cantinetta sotterranea a vista. Qui ci si ferma per una pausa pranzo dai sapori della tradizione. Consiglio il menu “Sapori Abruzzesi” per assaggiare carpaccio di baccalà, chitarra con funghi e tartufi aquilani, ma anche frittatina con erbe aromatiche e tanti altri piatti sfiziosi. Da provare la Torta 58 al caffè e cioccolato, oppure budino di Domenico con la liquirizia di Atri.​


Foto di copertina: Pietro Zoccola su flickr CC


Ti è piaciuto l’articolo? Iscriviti alla newsletter di 2night per leggerne altri

ORA PUOI LEGGERE:

5 pizzerie imperdibili a Pescara e dintorni

Complici la crisi, le pay-tv, l'home theatre e il download più o meno legale, l'accoppiata pizza e cinema, nel tempo, è andata un po' scemando. Ma se un film lo puoi scaricare, la pizza no. Ti accom...