10 imperdibili indirizzi per fare il brunch a Milano

Ci sono certe mattine in cui è troppo tardi per fare colazione e troppo presto per mangiare, in cui non hai voglia di cornetto ma nemmeno di lasagna. O forse faresti colazione e pranzo in un colpo solo dando un morso alla brioche e uno alla pasta al forno. In questi momenti in cui stomaco e testa non si parlano e sei in confusione totale, complici i postumi del venerdì o del sabato sera, il brunch è una vera manna dal cielo. Basta infilarsi qualcosa in velocità, tenere gli occhiali da sole addosso (solo se sei davvero sfacciato) e mettersi davanti a un buffet in cui c'è tutto. E il gioco è fatto. Ecco i 10 indirizzi per un brunch a milano tra i nostri preferiti: per riallinearci col mondo quando siamo talmente provati da non saper decidere cosa mangiare.

Brunch all'americana

spoon milano brunchAllo Spoon di viale Bligny il brunch è una cosa serie e ci dedicano persino un menu specifico. Ecco uova alla benedict o strappazate con salsiccia, uova florentine e club sandwich, french toast con frutta fresca e pancakes, insalata nizzarda e con l'avocado: questo solo un assaggio, ovviamente non mancano i cocktail "da brunch" con l'inmancabile Bloody Mary. Durante il brunch si mangia alla carta: ma c'è anche un generoso buffet con dessert vari. La domenica. 

Brunch per chi si alza tardi

brunch baobarVa avanti fino le 16 il brunch al Baobar, cocktail bar e bistrot di via Eustachi. Proposta fedele alla tradizione americana ed inglese con un menu tutto uova, pancake, bagel, salmone e hamburger. Anche per il brunch vale la filosofia della cucina ecogreen and healthy. La domenica dalle 11 alle 16. 

Brunch gourmet

deep milano Un brunch di Milano che è stata una piacevole sorpresa. Parlo del brunch quello del Deep, in zona Città Studi. Ogni domenica, dalle 10, servono un buffet con piatti originali ed accativanti dallo spiccato gusto mediterraneo ed etnico: nel menu è facile trovare il salmone, la caprese di mozzarella, l'insalata di pollo thai, il riso venere con verdure e gamberi, il cous cous con le verdure, il melone e i fichi con posciutto crudo e il fiocco. Costo 12 euro, acqua e succhi di frutta inclusi.

Brunch rigenerante 

dove fare brunch a milano Al God Save The food la scelta di certo non manca: dai pancake (primo su tutti quello con frutta, panna e sciroppo d'acero), ai sandwich, ai dolci della casa come i brownies e le crostate fino alle scrambled eggs, per chi predilige il salato. A dare una mano a chi si è fatto prendere la mano coi festeggiamenti del weekend, centrifugati tonificanti e tè rigeneranti. Tutti i sabati e le domeniche dalle 12 alle 16.

Brunch veggie friendly 

dove fare brunch a milano Al Tara, ristorante indiano in zona Sempione, tutte le domeniche dalle 12.00 in poi, va in scena un ricco brunch a buffet con pane cotto nel forno tandoor servito direttamente al tavolo. Con 15 euro, bevande escluse, puoi assaggiare una varietà estrema di pietanze che variano ogni settimana. E anche se eviti carne, pesce e derivati, ne esce comunque un brunch più che soddisfacente. 

Brunch internazionale

brunch a milanoSegue la linea della cucina anche la proposta del brunch del The Room, loft open space dal design cosmopolita e stile post-industriale in zona Ripamonti. Un brunch a Milano dal sapore internazionale: un menu con i classici "da brunch" anglosassone, hamburger, club sandwich, fish and chips.

Brunch in due taglie

brunch a milanoPiatti dolci e salati, come da perfetto american brunch, con hamburger, toast e pancakes. Al Bond ai Navigli ci sono due menu brunch la domenica: il light da 16,50 euro e il full da 23,50. Dipende dalla tua fame.

Brunch tra alberi e bambù

dove fare brunch a milano Tutte le domeniche dalle 12.00 alle 16.00 il Shambala si anima per il brunch: cucina internazionale con influenze asiatiche e fusion a deliziare i palati più curiosi. Mentre i grandi si lasciano cullare dall'ottimo cibo all'ombra dei folti alberi del giardino ornato di bambù, l' Associazione Cuore e Parole si occupa dei più piccoli con laboratori esperienziali. Adulti: 25 euro compreso caffè, bambini dai 5 ai 9 anni: 12 euro. 

Brunch al piatto

dove fare brunch a milano Al California Bakery di Piazza Sant'Eustrogio, il brunch viene servito dalle 11.00 alle 17.00: dal listino si può scegliere tra piatti a base di uova, piatti burger, piatti principali, insalatone (anche vegetariane) e vige l'accompagnamento di succo d'arancia fresco, pane homemade, salsine, tè e caffe. Una sezione meno "impegnativa" è dedicata ai bambini e a chi è a dieta anche di domenica. 

Brunch meltin' pot 

dove fare brunch a milano Un crocevia di gioventù proveniente da tutto il mondo: è questo Ostello Bello. Una struttura tra il Duomo e i Navigli che apre il suo bar-ristorante anche a chi non alloggia nelle camere. Il brunch c'è sabato e domenica dalle 12.30 in poi e prevede diverse formule tutte molto ricche (anche vegetariane) al costo di 12 euro. Una buona occasione per fare nuove conoscenze e rispolverare l'inglese. Il brunch a Milano più gettonato tra i più gettonati.

Immagine di copertina da pagina Facebook di Ostello Bello.
Per restare sempre aggiornato, iscriviti gratuitamente alla newsletter. 

ORA PUOI LEGGERE:

Week end al lago: 5 più belli da visitare in Lombardia

Adesso è la stagione perfetta. Fare un giro al lago in autunno regala delle prospettive uniche perché d’estate fa troppo caldo e d’inverno la maggior parte degli alberi ha perso già tutte le fo...

di fabrizio arnhold