Le gelaterie di Firenze che diventeranno la tua seconda casa quest'estate

La prova costume è una dei quelle sfide che, ho già capito, non fanno per me.
Troppo forti sono stati gli impulsi a stare fuori e fare lunghi aperitivi all'aperto, così come a dilapidare lo stipendio in gelateria. Il gelato, infatti, è una di quelle cose che mette d'accordo tutti e non stanca mai. Io ho delle tappe imperdibili, di solito nel weekend prendo un cono gigante e proseguo con una passeggiata al parco o mi dedico alla scoperta dei giardini segreti e più belli della città.
Ecco, allora, le gelaterie di Firenze, di cui sono frequentatrice assidua:

Creazioni originali

sangelato firenzeArtigianalità e creatività vanno di pari passo qui al Sangelato di via Minghetti: la qualità delle materie prime è veramente alta e si sente. Oltre ai classici gusti, come la Crema Sangelato con mascarpone e vaniglia, ecco una lista di proposte originali e creative che non mancano di stupire: da provare il limone al basilico, il lampone al rosmarino e il gelato all'Aloe vera, introvabile in città.

Per il gelato anche vegano

vivaldi firenzeSolo frutta di stagione, prodotti naturali senza l'agginta di semilavorati o preconfezionati: alla base del gelato del Vivaldi, gelateria, caffetteria e cioccolateria di via Dei Renai, c'è un'attenta selezione delle materie prime. E la differenza, in questa gelateria di Firenze, si sente. Non solo gusti classici, ma anche una bella scelta di gusti vegani, semifreddi e dolci compresi. Se sei un fiorentino doc non ti puoi certo perdere il gusto ai Cantucci e Vin Santo.

Gusto Buontalenti

badianiIl gelato a Firenze è sinonimo di Buontalenti di Badiani. Pare che il gusto del gelato made in Florence sia un'invenzione (e anche un marchio registrato) di questa gelateria, i cui ingredienti sono top secret. Da Badiani sono tanti i gusti a base di Buontalenti, ma, personalmente, vado matta anche per il Cremino, nocciola e crema di nocciole, la Crema di Bacio, crema di cioccolato con granella di nocciole all'interno, e il Fiordilatte al pistacchio. Da non perdere neppure in inverno: la pasticceria è tra le più buone in città.

Cioccolato messicano

gelateria de'neriIl gelato di Gelateria De' Neri è strepitoso. Io prediligo il gelato alla Nutella e il Cioccolato messicano, al peperoncino, ma ho provato anche alcuni dei 10 gusti per intolleranti al lattosio, celiaci e vegani a disposizione e devo ammettere che non sono niente male. La ciliegina sulla torta è la panna montata: non la solita panna che sembra appena uscita dalle bombolette spray, ma una panna bella grassa e fatta in casa, dolce al punto giusto, proprio come piace a me. Anche per questo è tra le più amate dai fiorentini e la più famosa gelateria di Firenze.

Briosche con gelato

arà: è siciliaIn fatto di gelato, i siciliani sono dei maestri. Ne sanno qualcosa i gestori di Arà: è Sicilia, che, oltre a numerose specialità siciliane e modicane, dolci e salate, propongono d'estate anche il gelato. Qui è d'obbligo la brioche con il gelato al pistacchio, tipica colazione siciliana.

Sushi gelato

migliori gelaterie firenzeLo Yogurt alla Nutella di Gelateria De' Medici è tra i migliori della città, ma questa gelateria di Firenze prepara anche simpaticissimi monoporzioni di gelato a forma di sushi e frutta ripiena di gelato, un'ottima idea quando non voglio presentarmi a mani vuote a cena dagli amici d'estate. Le proposte non sono finite: per le occasioni più importanti - matrimoni, compleanni, comunioni ed altre feste - la Gelateria offre, su prenotazione, il servizio "Carrettino del Gelato", la tradizione del sapore antico direttamente nella location dell’evento.

Se ti piace lo yogurt

migliori gelaterie firenzeDa Caminia vado quando la voglia di gelato sopraggiunge in tarda serata (la gelateria è aperta fino a mezzanotte). Il gusto atomico, un semifreddo alla crema affogato nella crema di nocciola, la nocciola e la stracciatella sono i miei gusti preferiti qui. La gelateria ha anche un bancone dedicato solo allo yogurt, dove posso scegliere qualsiasi tipo di guarnizione.

Dimmi che gelato scegli e ti dirò chi sei

la carraiaUna famosa gelateria di Firenze, molto amata dai cittadini, è La Carraia, con le sue due sedi: una in Piazza N. Saurio e una in Via De Benci. La proposta varia dai gusti classici a quelli ricercati, hanno anche mousse, torte e semifreddi. La cosa più curiosa è che qui riconoscono le persone dal tipo di gelato che scelgono: chi prende la coppetta di solito è più controllato e precisino, lo stecco è preferito dalle persone indipendenti che amano gustare il piacere immediato, per finire il cono con cialda è scelto da chi predilige un’esperienza sensoriale completa e appagante.

Il Classico

venchi firenzeIn via De' Calzaiuoli c'è anche il classico Venchi, una storia nata nel 1800 a Torino; è la culla della gianduja e dei mastri cioccolatieri, perciò se vi piace il gelato al cioccolato non potete evitare questa tappa. Utilizzano solo prodotti ricchi e naturali dal sapore ricco e senza coloranti: dimenticate il verde acceso per il pistacchio e il fuxia per la fragola. In assoluto tra le più conosciute gelaterie di Firenze.

A Palazzo Frescobaldi

santa trinitaUn'altra tappa, aperta anche di sera, è la gelateria Santa Trinita, vicinissima all'omonimo ponte, parallelo a Ponte Vecchio. Le materie prime usate sono frutto di un'accurata selezione: ad esempio la nocciola IGP tonda gentile delle Langhe o il pistacchio puro di Bronte. Nel periodo estivo propongono fino a 38 gusti di gelato, sorbetti e semifreddi. Oltre ai gusti classici come crema, pistacchio, nocciola, propongono a rotazione delle novità. Avete mai assaggiato il sesamo e fondente? O arachidi e cioccolato? Il gusto della casa è, chiaramente, il Santa Trinita. Eccezionali anche i mignon di semifreddo esposti in vetrina.

La pazienza è la virtù dei forti

gelateria edoardoIl paradiso del gelato biologico è Gelateria Edoardo, situata dietro il duomo. Qui troverete una coda infinita a tutte le ore del giorno e il motivo è molto semplice: la qualità. I gelati, sorbetti e anche le cialde croccanti (fatte a mano) sono realizzati esclusivamente con prodotti biologici e senza l'aggiunta di coloranti. La pazienza sarà premiata!

Gelato da primo premio

il procopioUn'altra famosa gelateria di Firenze è Il Procopio in Via Pietrapiana: nel 2011 ha vinto il primo premio al Firenze Gelato Festival con un gusto da leccarsi i baffi: mandorla profumata con agrumi e pistacchio. Per i clienti più assidui c'è la tessera fedeltà e sconti speciali.

A proposito di bella stagione e di temperature infernali, gelaterie di Firenze a parte, avete già ispezionato il territorio in lungo e in largo per scoprire le nuove proposte gastronomiche tra tradizione e creatività? Ecco il nostro articolo sulle nuove aperture della primavera 2017 in città.

Se vuoi essere sempre aggiornato sui locali migliori di Firenze, iscriviti alla Newsletter di 2night
Foto di copertina di Sangelato

ORA PUOI LEGGERE:

7 pasticcerie di Firenze che non ti deluderanno mai

Non so come sia possibile non avere il diabete. Nipote di pasticcere che ha imparato il mestiere da Scaturchio a Napoli e figlia di una pasticcera mancata, ho trascorso, infatti, gli utlimi dieci anni...

di maddalena de donato