9 locali fuori dal comune che solo a Firenze puoi trovare

La storia di Firenze Culla del Rinascimento è trita e ritrita. Siamo fieri della storia, dell'arte e della cultura della città, ma c'è anche altro. Ultimamente si avverte finalmente aria  di rinnovamento e di apertura alla contemporaneità e all'internazionalità. Ne sono testimonianza gli eventi legati all'arte, in ogni sua espressione ed epoca, ma anche i locali, dove il concetto di ristorazione ed intrattenimento si sta concentrando sempre di più verso il fattore esperienziale. Ma, soprattutto, Firenze si sta finalmente (ed intelligentemente aggiungerei) prendendo meno sul serio. E su questa scia, voglio parlarti dei locali più assurdi in cui mi sono ritrovata:

La stanza segreta

vanilla club firenzeForse non sai che anche a Firenze c'è un locale Speakeasy, quelli che, come negli anni '30, sono ben nascosti e a cui si accede solo tramite parola d'ordine. Ed è un armadio l'ingresso della stanza segreta del Vanilla Club, nuovo cocktail bar in via dei Saponai. Il Vanilla Club diventa "speakeasy" con il suo armadio più o meno una volta al mese durante i suoi Secret Party. Ma non credere sia così facile: devi rispettere un regolamento e delle regole per entrare nella stanza segreta.

Pizza in cella

locali insoliti strani firenzePrende posto tra gli spazie del vecchio carcere di massima sicurezza de Le Murate in piazza Madonna della Neve e ne ha voluto conservare la memoria con grate alle pareti, porte di ferro e scritte sui muri. Non solo, il ristorante e pizzerie Le Carceri onora la sua memoria anche nel menu con le pizze che prendono il nome da importanti penitenziari di tutto il mondo. Mai mangiato una Alcatraz? 

Madre Russia tra gli argenti

locali strani a firenzeNon mi era mai capitato di mangiare in una fabbrica d'argenti! Al ristorante In Fabbrica Pampaloni, in zona Due Strade, è possibile. La sera la mensa dove pranzano gli operai è ristorante aperto a tutti: originale la sala con le vecchie piastrelle verdi alle pareti, il pavimento della fabbrica e illuminata da punti luce che creano la forma del simbolo del movimento operaio; i tavoli di legno sono apparecchiati con stoviglie e candelabri d'argento e bicchieri di cristallo. Sarai servito dagli operai della fabbrica che si trasformano in camerieri con abiti militari o in tuta da lavoro.

Un drink tra forme per cappelli

volumeAnche Volume, in piazza Santo Spirito, sorge all'interno della bottega artigiana di forme per cappelli di Alfonso Bini, il quale si accorse, insieme al designer Mario Mariotti, che certe forme per cappelli potevano essere sculture d’avanguardia e originali contenitori al tempo stesso. Fu così che alla produzione di forme per cappelli si affiancò quella di oggetti in legno insoliti. 

La bottega è tornata a rivivere con Volume, un piccolo museo e caffè, con oggetti d'artigianato e arnesi dei Bini e spazio per le esibizioni di musicisti e artisti di ogni genere. 

Pasta fresca in carrozzeria

tamerò pasta barTra i locali insoliti a Firenze, sempre nel cuore di piazza S. Spirito, il Tamerò Pasta Bar corserva del precendente locale le pareti grezze e il pavimento di cemento, lo stile industriale tra legno e acciacio: una volta era una vecchia carrozzeria. Per fortuna il menu non è "metallico": pasta fresca fatta a mano, anche in versione take away, e proposta con sughi espressi.  

Tramezzino&Shopping

amblèAmblè, nella piazzetta dei Del Bene, a pochi passi da Ponte Vecchio, è un laboratorio e un living room in stile post industriale anni '50 dove puoi mangiare, rilassarti bevendo un drink e anche fare shopping. Qui puoi comprare le sedie e i tavoli di modernariato sui quali mangi, ma anche le tazze da tè e altri oggetti. La specialità è il tramezzino, espresso e realizzato con materie prime italiane freschissime e a km 0, che ora puoi trovare anche al piano superiore del Mercato Centrale di S. Lorenzo.

Cena maiala

l'è maialaGià il nome è un programma: L'è Maiala, tra Fortezza Da Basso e via Nazionale, è la creazione degli organizzatori del Circo Nero, l'agenzia di eventi Stranomondo. Ma il nome non è la sua unica particolarità: il ristorante è naturalmente caratterizzato da riproduzioni di simpatici maialini, presenti ovunque, fiaschi colorati e una bicicletta appesa quasi al soffitto. E non solo: qui puoi pagare anche attraverso l’antica forma del baratto. Le cene a tema sono esilaranti: 50 sfumature di porco mi ha letteralmente conquistata!

L'Oriental station astrologica

mago merlino tea houseMago Merlino Tea House è un'associazione culturale e un luogo in cui si viaggia per il mondo: il locale è caratterizzato da tappeti orientali e cuscini, luci soffuse, odore d'incenso, libri di vari argomenti, un vecchio pianoforte anni '30 e una chitarra a tua disposizione. Il ricordo degli anni '70, della filosofia new age, dei viaggi in India, dello spirito bohemien è ancora vivissimo. La mia stanza preferita è quella in fondo al locale, piena di tappeti e cuscini sul pavimento, dove entri scalzo e puoi chiacchierare con gli altri mentre bevi un tè organico o un cocktail vitaminico a base di tè. Se l'astrologia ti incuriosisce, puoi anche farti leggere la mano o ascoltare l'oracolo erotico da Rocco, esperto di astrologia.

Cocktail in salotto

pantheon lounge barRicorda l'Oriente anche Pantheon Lounge Bar, dietro piazza Ferrucci, dove puoi accomodarti nelle nicchie, subito dopo l'ingresso, su tappeti e cuscini orientali, incorniciate da tendaggi bianchi, oppure nelle due sale in fondo al locale, arredati come un grande salotto e a lume di candela, dove puoi bere i cocktails del bar su divani, insieme ad altri avventori. Molto romantico e social.

(Foto di copertina dalla pagina Facebook di Tamerò Pasta Bar)
Se vuoi scoprire sempre nuovi locali nella tua città, iscriviti alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

Per dire addio al push-up: ecco i miei pub preferiti di Firenze

Tutte le ragazze conoscono la leggenda della birra e dei suoi (presunti) effetti miracolosi sulla scollatura delle donne. Io non so bene da dove nasca questo detto, ma comunque, asciutta e secca come ...

di teresa de micheli