15 trattorie di Firenze dove assaporare l'autentica cucina toscana

Non sono mai scontate le cene in trattoria. Mi ritengo una tipa più da bosco che da riviera, per cui mi piace sempre la cucina semplice, genuina, espressa e fatta con amore delle trattorie fiorentine della tradizione. Si pensa spesso che le trattorie debbano essere per forza economiche. In linea generale può essere vero, ma in verità mi sono già occupata in un altro articolo dei ristoranti economici di Firenze dove mangiare con meno di 20 euro, e non tutti erano trattorie. In questo articolo invece ti accompagno in un viaggio tra le trattorie dalla cucina toscana tradizionale di Firenze che non puoi non provare, quelle con un ambiente familiare che ti fa sentire come a casa ma lasciando a casa i pensieri. 

La trattoria storica con bottega

da burdeFa parte dell'Associazione Esercizi Storici Tradizionali e Tipici Fiorentini a cui aderiscono i locali di Firenze aperti da oltre 50 anni: e avanzano ancora visto che la Trattoria da Burde, in via Pistoiese, è aperta dagli inizi del '900, guidata da ben 4 generazioni. Puoi fidarti, dunque, se vuoi assaporare la vera tradizione toscana, della cucina di questa trattoria fiorentina fatta di ricette della nonna: minestre, stracotti, bolliti e l'immancabile bistecca alla Fiorentina. La trattoria è anche bottega gastronomica dove poter comprare vini e prodotti tipici. 

La trattoria degli antichi sapori

coco lezzoneAnche Coco Lezzone, trattoria nel centro storico di Firenze, non lontano da via de' Tornabuoni, fa parte degli Esercizi Storici. Aperta fin dal 1800, propone piatti tipici toscani cotti sui fuochi di una cucina economica a legna, come una volta. Forse proprio questo l'ha resa una delle mete predilette per personaggi famosi italiani e non. Tra i piatti da provare ci sono sicuramente le zuppe toscane e la bistecca alla Fiorentina. Il caffè lo prendi fuori: come nelle classiche trattorie, da Coco Lezzone non si serve.

La trattoria aperta solo a pranzo

trattoria sergio gozzi
Se si parla di trattorie di Firenze, non posso non citare Trattoria Sergio Gozzi, da ben un secolo all'interno di Palazzo Lotterighi della Stufa, in San Lorenzo, quartiere del mercato vecchio. Come consuetudine delle vere trattorie toscane, offre piatti del giorno che variano sempre secondo stagione: pici alla Carrettiera, braciole fatte in salsa, ossobuco alla Fiorentina sono solo un assaggio. Ad accompagnarli pochi vini ma buoni e, soprattutto, rigorosamente toscani e consoni ai piatti della trattoria. Aperta solo a pranzo.

La trattoria in buca

buca poldo Tra le trattorie fiorentine del centro, menzione a parte meritano le trattorie in buca, che sorgono all'interno di cantine di palazzi storici. Una di queste è Buca Poldo, a pochi passi da piazza Signoria, che offre una cucina toscana stagionale in cui non mancano tocchi creativi: si va da classici come la Ribollita ai Paccheri del macellaio, con un particolare ragù di vitellone, dall'Ossobuco di vitella alla Fiorentina al Tonno del Chianti. Da bere vini importanti o comunque etichette di piccole aziende.

La trattoria casalinga

osterie a firenzeLa passione per i vini si capisce già dal nome: all'Enoteca Il Grappolo, in zona Coverciano, le etichette sono scelte personalmente del gestore Claudio che sa sempre consigliarti l'abbinamento migliore in base ai piatti prescelti. Di questa trattoria fiorentina amo l'ambiente familiare e la cucina casalinga della mamma che non disdegna piccole rivisitazioni. Imperdibile la delicatissima Tagliata porri e Roquefort.

La trattoria dei musicisti

trattoria nellaGestione familiare anche quella di Trattoria Nella, trattoria del centro storico di Firenze non lontano da Ponte Vecchio, dove respiri davvero una bella atmosfera. Merito anche delle incursioni musicali estemporanee di artisti che prendono in mano gli strumenti durante qualche cena. D'altra parte c'è da aspettarselo da una trattoria fiorentina di gestione di due musicisti. In tavola piatti ricchi come zuppe, bistecca alla Fiorentina, 3 tipi di tagliata, trippa, arista, da accompagnare a vini toscani.

La trattoria impegnata

trattoria boboliMi sono commossa ad ascoltare la storia della Trattoria Boboli, in via Romana. Alla guida di questa trattoria fiorentina dalla tipica cucina toscana che è parte del Centro Commerciale Naturale di Boboli, lo chef Carlo Mazzola e Michael Florestani dell'Osteria il Gatto e la Volpe che ne hanno rilevato la gestione dallo chef Gisberto Tamburini mantenendone inalterata storicità e autenticità. Tra i piatti della tradizione fiorentina, zuppe di verdure fresche, tortelli di patate alla Mugellana e bistecca alla Fiorentina, non mancano mai. Caratteristiche le 3 terrazze sul retro del locale aperte d'estate.

La trattoria jazz

hosteria del briccoTra i miei consigli sulle migliori trattorie di Firenze, non può mancare l'Hosteria del Bricco, storico ristorante della città nel quartiere di S. Niccolò. La filosofia del gestore, Daniele, è offrire la cucina tradizionale fiorentina tramandata negli anni che prevede piatti espressi e ricette più rare ed in disuso, come ad esempio la scottiglia di carni miste in umido. La bistecca alla Fiorentina è preparata solo su ordinazione. Segnati anche l'appuntamento con la musica dal vivo del giovedì sera, all'insegna del jazz: assolutamente da non perdere.

La trattoria delle carni certificate

migliori osterie di firenzeIn zona Santa Maria Novella, da Trattoria Dall'Oste puoi mangiare a qualsiasi ora del giorno: questa trattoria di Firenze è aperta con orario continuato. Le specialità sono bistecca di manzo certificata di varie razze (la trattoria aderisce al Consorzio di tutela del Vitellone bianco dell'Appennino Centrale e al C.C.B.I., Consorzio Produttori Carne Bovina Pregiata delle Razze Italiane), con tanto d'informazione sulla filiera, sui tagli e sulla cottura della carne, ed ostriche della Normandia.

La trattoria della griglia e della pizza

alla griglia Sempre in zona Santa Maria Novella ed in tema di carne alla griglia, all'interno di un palazzo del '300 sorge Alla Griglia Restaurant, con una carta composta da piatti toscani espressi. Spiccano naturalmente bistecca, tagliata e filetto di manzo con i funghi porcini, ma anche la pizzeria ti sorprenderà con ottime pizze classiche e gourmet.

La trattoria colorata

trattoria zà zàOrmai nota in città Trattoria Zà Zà è una tappa obbligata se vuoi assaggiare la tipica cucina fiorentina. Tra le specialità tris di minestre (pappa al pomodoro, ribollita e passato di fagioli con farro), spaghetti alla carbonara al tartufo, bistecca alla Fiorentina cotta su carbone, la tartare speziata (una delle più buone che abbia mangiato), filetto al tartufo e una torta di mele, servita calda con crema di mascarpone, ideata dal patron Stefano Bondi, che ha fatto il giro del mondo. Allegra e rustica, questa trattoria fiorentina a due passi dal via vai del Mercato Centrale, è una meta anche per tanti vip.

La trattoria ispirata alla fiaba

trattorie tipiche firenzeLa sua veranda, aperta anche d'inverno, si affaccia su una delle piazze storiche di Firenze: piazza del Mercato Centrale, cuore di San Lorenzo. Il suo nome lo prende dalla via poco lontano, via Taddea, dove è nato Collodi, l'autore di Pinocchio. Ecco il ristorante e pizzeria Da Pinocchio, il cui menù è composto da piatti toscani, hamburger di Chianina e pizza, più piatti del giorno. 

La trattoria artistica

la cucina del gargaSempre nel quartiere di San Lorenzo, una trattoria fiorentina con peculiarità tutte sue è La Cucina del Garga, frutto di 40 anni d'esperienza della famiglia che la gestisce nell'ambito della ristorazione. La cucina è fatta di piatti toscani semplici ma rivisitati, senza dimenticare i piatti per cui il Garga è famoso: Carciofi al salto con scaglie di Parmigiano e pistacchi tostati su letto di rucola, ma anche le indimenticabili Tagliatelle del Magnifico. Ma ciò che caratterizza ancora di più questa trattoria fiorentina del centro è la possibilità di disegnare su tovagliette pregiate in un luogo che è anche galleria d'arte.

La trattoria di sostanza

trattoria giovanniIn zona Santo Spirito, quartiere pulsante dell'artigianato, Trattoria Giovanni predilige piatti a base di pasta fresca ed ingredienti toscani e carne alla griglia: Tortellacci al cavolo nero e pecorino, Pappardelle al cinghiale e, ovviamente, Bistecca alla Fiorentina, servita nuda e cruda e senza inutili orpelli. A parlare infatti ci pensa la qualità di questa trattoria tipica fiorentina. Ed anche l'ambiente rispecchia questa filosofia: lo stile è sicuramente rustico, ma con un'apprezzabile cura dei dettagli.

La trattoria fuori porta

trattorie a firenzeAppena fuori Firenze e dal caos cittadino, eccoci a Vaglia, alla tavola della Trattoria Fontebuona. Il menù è strano incontro di piatti tipici mugellani e piatti di pesce, in modo da essere in grado di soddisfare sempre tutti: taglieri con affettati di cacciagione, Tortelli maremmani al lampredotto in salsa verde, ma anche spaghetti allo scoglio e fritto misto.

E ora che conosci le trattorie fiorentine il prossimo percorso gastronomico che potresti fare è quello dedicato ai ristoranti di Firenze per una bistecca alla fiorentina preparata come si deve. A te non resta che scegliere e a me augurarti buon appetito!

(Foto di copertina fornita da Trattoria Da Burde)
Se vuoi essere sempre aggiornato sui migliori ristoranti di Firenze, iscriviti alla newsletter

ORA PUOI LEGGERE:

I ristoranti dove mangiare all’aperto a Firenze e dintorni

Che sia una ragazza di campagna ormai è risaputo. Sono nata e cresciuta vicino alla campagna e con i nonni, quegli spartani vecchietti che mi hanno iniziato ai piaceri dell'alcool facendomi inzuppare...

di maddalena de donato