I migliori ristoranti di Bari e provincia in cui mangiare carne

In qualsiasi stagione, a qualsiasi temperatura, la mia passione è la carne, sarà perché la accompagno all'altra mia passione (quella per la birra), o perché mi da proprio di mangiata in compagnia, ma ho una lista di ristoranti a Bari e in provincia in cui mangiare carne adatta a soddisfare nel modo migliore le mie voglie e la mia ricerca di specialità. 

Oktoberfest. Bari

oktoberfest bari foto interna
Quando mi prende la voglia e vado alla ricerca di un ristorante in cui mangiare carne a Bari, mi ritrovo qui, da Oktoberfest trovo un locale dalle atmosfere bavaresi, e che assieme al suo nome ti fa capire che qui ci si rifà alla cucina tedesca, ma attenzione, il legame con la buona cucina italiana è strettissimo (ti consiglio di leggere l'intervista al gestore). Il menù ti fa godere specialità di carne in piatti unici dove non mancano mai le salse, le patate e l'insalata, come lazampina, il black angus, c'è lo stinco di maiale, straccetti di pollo, tagliata di capocollo, una bella bistecca alla brace, hamburger di manzo, grigliate miste... Basta ragazzi, cominciamo bene, ho fame!


Timeout. Bari

timeout area calcio
La passione per la carne a Bari la coltivo al Timeout, dove il re del menù è sicuramente un ghiotto hamburger gourmet preparato con carne di manzo di prima scelta, rigorosamente americana; la steakhouse è con carne irlandese, costolette di vitello, bocconcini di pollo fritto.

Canarute. Bari

canarute
A quale carnivoro non è mai venuta voglia di entrare in un ristorante di carne e farsi preparare un buon panino o hamburger scegliendosi uno per uno gli ingredienti che più gli sollazzano il palato? Canarute (nome non casuale) non sarà un ristorante, ma di certo è un ottimo luogo in cui soddisfare il mio desiderio di carne, e di sapori vari da abbinare, in ottimi panini, tagliate e salumi. Ma ci sono anche insalate e antipasti di vario genere, come suggerisce Andrea Contini, uno dei soci di questo bel locale a Poggiofranco, magari abbinandoli ad una vasta scelta di birre e vini.

Dexter. Bari

dexter bari wurstel rocco
Dove c'è birra c'è casa, si sa. Vuoi che a casa tu abbia voglia di carne e non la trovi? Jamais! In questo beer pub trovi la buona carne proveniente dagli allevamenti di Gioia e a Santeramo in Colle, tranne che per lo stinco di maiale, approvviggionato direttamente da un'azienda tedesca. I meat lovers al Dexter trovano la salsiccia di maiale a punta di coltello servita con uova strapazzate, ceci neri, cheddar e spinaci saltati in padella; le bombette alla martinese con carpaccio di verdure e patate fritte; bocconcini di pollo alla birra; e poi ci sono i würstel tedeschi (come il Würstel Rocco, da 45 cm) serviti con crauti, patate speziate alla paprika dolce e cipolla caramellata.

Hop! Bari

hop!! bari sala 1Hop!! Barivecchia
Un locale che vale per due! Ma non lo dico semplicemente per pompare un locale in cui ho mangiato bene, ma perché ne esistono davvero due di Hop!: uno oltre l'extramurale Capruzzi, e l'altro a Bari Vecchia (si chiama Hop!!). In entrambi i pub puoi bere ottima birra, selezionata con cura, e hai solo l'imbarazzo della scelta, ma soprattutto in entrambi i locali puoi concederti i piaceri della carne (a tavola, ovviamente!) al piatto o messa in un corpulento panino. Ti sto parlando di piatti unici a suon di wurstel tedeschi grigliati con crauti e pancetta e sfumati alla lager, di un hamburger di Scottona da 300 grammi, di uno spezzatino di vitello cotto alla Kellerbier a bassa temperatura per una cottura lenta. Per il discorso "hamburger" ti rimando a quest'altro articolo.

Carnivora. Santo Spirito (BA)

carnivora santo spirito sala
A due passi dal centro ti segnalo un'eccellenza. Uno dei migliori ristoranti in cui mangiare carne a Bari, o poco fuori dalla città, è il Carnivora de gustibus carnis, che propone tutta la professionalità di chi lavora la carne da ben quattro generazioni, con sapienza e anche una certa dose di innovazione. In questo bel locale puoi soddisfarti con portate come filetto di Fassona battuto al coltello, tagliata di scamone in roastbeef, ribeye entrecôte di Dumbaya irlandese, T-Bone alla fiorentina, tagliata di manzo e molte altre specialità di carne.

Piazza Vecchia del Cenobio. Bitonto (BA)

piazza vecchia del cenobio bitonto
A Bitonto c'è l'ottima pizzeria di Alessandro Pastoressa, che non solo mi alletta con la sua pizza e le sue conoscenze in materia, ma anche con la bellezza del suo locale, e non in ultimo con tutto il resto del menù, che ne fa un vero e proprio ristorante capace di stupirti anche in questo caso. Mettendo da parte i primi piatti, qui parliamo di carne, dal Piazza Vecchia del Cenobio puoi trovare tra gli antipasti i classici taglieri di salumi e formaggi (anche senza glutine), ma soprattutto carne di qualità come quella di wagyū, di angus, e di fassona. Ti consiglio la tagliata di manzo da entrecôte di black angus, il filetto di manzo cotto al Nero d'Avola con chiodi di garofano. Poi se ti piace la carne anche sulla pizza puoi puntare alla "Paesana", fatta con mozzarella, carpaccio di angus, rucola, grana e limone; da accompagnare con una Negramara Extra del birrificio Birranova.

Sol di Pepe. Cassano delle Murge (BA)

sol di pepe estivo
In questo locale troverai in primis un bel locale (perché i sensi a godere per primi sono sempre gli occhi), ma la tua curiosità carnivora sarà ben soddisfatta in vari modi. Ti posso parlare del modo "piatto unico". Sol di Pepe nel suo menù propone una bistecca fiorentina di black angus, ma anche un gustoso pulled pork in tortilass, ma anche i suoi famosi quattro piatti unici, ovvero piatti completi che ti lasciano particolarmente soddisfatto. Una di queste specialità ti serve dell'ottimo manzo con pere al Primitivo, arance e fragole; poi c'è quello con salsiccia di Norcia alla griglia, hamburger, insalata, patate al forno con cipolla saltata in salsa di miele e senape, peperone, e pancetta croccante a fette caramellata e pepe africano. 

Pecora Nera. Cassano delle Murge (BA)

pecora nera biergarten
In provincia di Bari, spostandoci a Cassano delle Murge, ti parlo del Pecora Nera, uno dei più apprezzati locali della zona, che col suo grande parcheggio e la sua struttura nel pieno della natura murgiana, da già un chiaro biglietto da visita al cliente. Qui, sotto la protezione del mitico Santo Euligio da Malbella, si gusta "il miglior stinco di maiale sulla terra" (che ti consiglio di approfondire in questo articolo) abbinato a birra che difficilmente puoi trovare altrove, visto che non è nulla di industriale o commerciale.   

Agriturismo Amicizia e Bottega di Pierino. Cassano delle Murge (BA)

amicizia nuova
Nella piena natura della Murgia sorge questo l'Agriturismo Amicizia, con annessa la Bottega di Pierino, un'oasi in cui trovare i prodotti autoctoni qui preparati, da acquistare e portare via o da degustare in loco. Sia nel ristorante dell'agriturismo che nella Bottega, la carne proposta è esclusivamente quella dell'allevamento dell'agriturismo, quindiè  estremente genuina perché proveniente da vacche allevate allo stato brado, che quindi si cibano dei ricchi pascoli murgiani e di quello che offrono le quattro stagioni (cosa che caratterizza ad esempio il sapore del loro latte, e quindi dei formaggi realizzati). L'ampia macelleria è attrezzata con le più moderne attrezzature per la lavorazione delle carni; gli insaccati, i salumi, le salsicce e tutta la carne in genere, è frutto della produzione interna.

Panta Rei. Gioia del Colle (BA)

panta rei ristorante carne gioia del colle puglia
Nel centro storico, il Panta Rei mi permette di scegliere tra tagliate di angus argentino e fiorentine da abbinare a oltre 500 varietà di vino. Tra le varietà presenti ho assaggiato la tagliata in salsa al pistacchio: cottura e gusto da 10 e lode.

La Fenice. Castellana Grotte (BA)

la fenice castellana grotte carne braceria pizzeria
A La Fenice, la carne da il benvenuto agli ospiti: la si può ammirare, ma soprattutto si può scegliere direttamente il taglio che si preferisce gustare in tavola, indicando il tipo di cottura e il contorno. Cotto e mangiato, direbbe qualcuno. E la scelta non manca tra tagliate di manzo, fiorentine, maxi costate, zampine, braciole e altre specialità preparate in casa.

Papilla food&drink. Altamura (BA)

papilla giardino
Nella "Città del Pane" il Papilla allieta i palati dei suoi amici clienti con hamburger realizzati con pane al sesamo cotto su pietra e farcito con carne di Scottona da 180 grammi, o con ciabatte con carne di angus argentino. I carnivori trovano giovamento in questo locale anche con gli squisiti tocchetti di salsiccia alla birra con finocchi e mandorle.

Old River Pub. Gravina in Puglia (BA)

old river gravina
Uno dei locali più famosi a Gravina è sicuramente l'Old River, visto che allieta le serate di ragazzi, e non più ragazzi, da ben 20 anni. In questo bel pub, che potrei tranquillamente definire anche "ristorante di carne", puoi mangiare una grande pizza, ma non è questo l'articolo in cui parlarne (infatti l'abbiamo fatto qui). Vogliamo parlare delle sue specialità di carne? Alla tavola dell'Old puoi gustare una tagliata di patanegra di primissima qualità (puoi approfondire qui), ma c'è anche la tagliata di pollo, di entrecôte, ai funghi porcini, salsiccia di Norcia arrosto, e per gli amanti degli hamburger c'è quello con carne di bufalo o di pollo.

13 Volte. Gravina in Puglia (BA)

carna tagliata 13 volte gravina
Questo locale nel borgo antico di Gravina non è semplicemente un locale affascinante, con i suoi ambienti sotterranei ricavati da antiche cantine, ma è ben altro, visto che parliamo di un ristorante-pizzeria di grande talento. Il 13 Volte luogo e gusto è aperto ogni sera per cena, e la domenica anche a pranzo, per offrire un menù alla carta (e fisso a 25 euro a pranzo) in cui potersi sfiziare come meglio si crede, senza i formalismi di un ristorante che ti obbliga ad ordinare dall'antipasto al dolce. Infatti puoi tranquillaente ordinare anche solo un carpaccio di manzo o di bresaola, o una gustosa tagliata di pollo, gli squisiti saltimbocca su purè di patate. La carta propone anche un doppio hamburger al piatto con contorno di patatine e insalata.


E poi parliamo ancora di carne quando parliamo della zampina proposta nel panino dai tanti ambulanti per Bari, ma qui parliamo di altra qualità, di un piacere diverso che va oltre la stessa carne. Parliamo di furgoncini come i mitici: "Serafino, l'hot dog sopraffino", "Maria l'inzivosa", "U' russ", "Sole e Luna"... Oggi lo chiamiamo street food (o junk food... dipende!), ma a Bari si chiamano da sempre panemmerda, e questa è un'altra storia.  
  
Vuoi leggere altri articoli come questo? Iscriviti gratuitamente alla newsletter di 2night


Foto di copertina di melfoody 

ORA PUOI LEGGERE:

Perché non offendiamo i settentrionali con l'aggettivo

È difficile per noi appellare così i buontemponi che ci danno dei "terroni". Certo non manca mai una consequenziale litania di retoriche domande come: "Chi ti è morto?", ma la verità è che ci vie...

di mirko galletta