I locali a Milano dove ordinare i migliori cocktail a base di Gin

Si fa presto a dire gin tonic, ma non tutti sanno davvero come nasce il gin. Come sempre è difficile stabilire quale sia la verità storica e cosa, invece, sia pura leggenda. Vi basti sapere che il prezioso distillato nasce in Olanda alla fine del Seicento per mano di un dottore, Franciscus Sylvius, al fine di alleviare le sofferenze dei soldati orange che si ammalavano di febbre nelle Indie orientali. La leggenda, invece, vuole che il gin sia stato importato in Inghilterra dall’Olanda da un gruppo di soldati di Sua Maestà che restarono estasiati dopo il primo sorso di questo distillato al ginepro.
 
Storia e leggenda a parte, il gin è uno degli ingredienti principali per una grande varietà di cocktail. Non c’è bisogno di andare fino a Londra o in Olanda: un ottimo gin tonic – ebbene sì credo che sia il drink più famoso a base di gin – si può degustare anche a Milano. Scopriamo, allora, dove. A proposito, sapevate che il corpse reviver è un buon rimedio contro la sbornia? No eh. Vabbè, dai, allora iniziamo subito il nostro tour.

Dove persersi nella cocktail list tutta "homemade"

tibi bistrot provencialDimentica i classici cocktail, qui al Tibi Bistrot Provencial le parole d'ordine per la stesura della cocktail list sono "originalità" e "rivisitazione". Ed è il gin a farla indubbiamente da padrona nella bottiglieria di questo cocktail bar e bistrot in stile provenzale di via San Fermo, zona Brera con oltre 200 etichette di gin diverse. I loclae è tra i migliori cocktail bar di Milano ai Barawards di Bargiornale: motivo in più per provarlo.

Dove trovare originali cocktail a base di gin

bond milano gin addictedAffacciato sulle sponde del Naviglio Grande, il Bond è una tappa obbligatoria per i “gin addicted”. Arredamento chic e minimal, l’occhio finisce subito al bancone del bar. Chiedere un gin lemon è quasi un peccato perché tutti i cocktail sono confezionati con una cura sartoriale e non manca una ricercata selezione di gin. Sbizzarritevi, quindi, assaggiando qualcosa che non conoscete: da provare il Gin Gin Mule, originale variante del moscow mule con gin, lime fresco, Sherbet, menta e ginger beer. Non resterete assolutamente delusi.

Dove scegliere tra 40 gin quello preferito

gino12 gin addicted milanoIl GinO12 (Alzaia Naviglio Grande 12) è un vero e proprio gin bar a Milano. Lo spazio è quello già conosciuto dell’Officina 12, ristorante di riferimento della movida con vista Darsena, con la particolarità di essere dedicato interamente al distillato al ginepro e con la possibilità di scegliere tra almeno 40 etichette di gin differenti. Farsi consigliare un nuovo cocktail mai bevuto può essere la scelta giusta, con una sola condizione: che sia a base di gin, ovviamente!

Dove il gin è rock'n'roll

rock'n'roll milanoForse non tutti sanno che il Rock'n'Roll di via Bruschetti, in zona Centrale, non è solo pub e burger house. Nella proposta beverage ecco spuntare anche una cocktail list da non sottovalutare dove il Gin ne è protagonista con ben una decina di drink. D'altra parte il rock club di via Bruschetti di distillati pregiati se ne intende proponendo una carta di etichette di gin, whiskey, vodka e rum tutt'altro da sottovalutare.

Dove bere un gin tonic declinato in 100 varianti

gintoneria di davide milano gin addicted Non trovare il gin prediletto è impossibile, ce ne sono a centinaia! A La Gintoneria di Davide (via Comune Antico 27), zona Greco, resteranno soddisfatti sia i veri intenditori che i novellini del gin. Per me è già complicato immaginare 10 gin diversi, figuriamoci 150! Ma qui non è impossibile. E se vi cogliesse un leggero languorino? Il ristorante offre specialità di pesce, soprattutto crudo. Una piccola avvertenza: il locale serve drink e materie prime di qualità, quindi è piuttosto caro. Uomo avvisato…

Dove ordinare un gin fizz ma non solo

elettrauto cadore milano gin addictedIn zona Porta Romana c’è l’Elettrauto Cadore (via Pinaroli 7). Mi è capitato spesso di prendere un aperitivo: buffet non luculliano ma i drink sono di buon livello. Non è che sia specializzato in creazioni a base di gin, ma se cercate un buon “gin e qualcosa” le etichette proposte vi soddisferanno. D’estate si sta bene nei tavolini fuori, dentro l’aria è vagamente radical chic. Un posto dove, in conclusione, si beve alla grande.

Dove provare il gin zen

rita milano gin addictedIl Rita & Cocktails (via Fumagalli 1) è uno dei punti di riferimento del bere bene a Milano. L’aperitivo è proposto con tartine piuttosto che buffet ma dovete farci un salto per provare il gin zen. Come cos’è? Zenzero fresco pestato, gin, lime e soda, ghiaccio tritato e tanto gusto. L’originale lo trovate qui. Certo, potete bere tanti altri drink, ma il mio consiglio è provare questa versione. Vi deve, però, piacere lo zenzero. Sennò scegliete qualcosa d’altro: c’è l’imbarazzo della scelta!

Foto di copertina GinO12 Milano
Se ti piacciono questi articoli iscriviti gratis alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

I migliori cocktail bar di Milano dove bere bene

L'importanza di sapere scegliere il cocktail giusto è oggi ormai pari a quella di sapere scegliere il vino giusto per la cena. Infatti oggi esistono molti ristoranti a Milano in cui la cena è accomp...

di fabrizio arnhold