4 posti di Lecce e provincia dove bere i migliori vini salentini

Se sei salentino lo sai bene, nelle tue vene invece del sangue scorre il vino. "Ci bie mieru campa cent'anni", dicevano con orgoglio i nostri nonni. E a giudicare da quanti sono i centenari che popolano il nostro Salento, forse tutti i torti non ce li hanno. Negramaro, malvasia, primitivo sono vitigni il cui nome (e soprattutto il cui sapore) ha ormai fatto il giro del mondo portando sempre più in alto l'onore del Tacco d'Italia. Personalmente di vini me ne intendo abbastanza poco, anche perchè quelle poche volte in cui ho provato ad assaggiarne qualcuno non ho dormito sonni del tutto tranquilli. Bando alle mie intolleranze alimentari, un sorsetto ogni tanto me lo devo concedo lo stesso, e oggi ti vorrei portare con me in tre locali in diversi punti del Salento dove puoi stare certo che troverai i migliori vini nostrani!

A Lecce

visitare lecce cosa vedere
È ovvio che quando parli di vini salentini doc non puoi evitare di nominare un artista che nel Salento è nato e cresciuto, il grande Al Bano. Non so se hai mai assaggiato uno dei suoi vini, ma se la risposta è no devi subito recuperare. Se invece è sì, non c'è nemmeno bisogno che te li descriva. Un posto che è davvero rifornito di tutte le tipologie di vino e anche di tante interessanti confezioni regalo è l'Enoteca Tenute Al Bano Carrisi, a pochi passi da Piazza Ludovico Ariosto. Qui puoi decidere di degustare un calice da accompagnare a un veloce aperitivo o di comprare qualche bottiglia a colpo sicuro!

Se hai voglia di rimanere su Lecce per farti una bella passeggiata tra le mura baroccheggianti del centro storico, poco distante da Piazza Sant'Oronzo c'è un posto che ha fatto della genuinità salentina un suo punto di forza: Radici. Duca Carlo Guarini, Cantine Due Palme, Cantele sono alcune delle etichette proposte dal menù, che oltre a quelli locali comprende anche vitigni di altre regioni italiane ed esteri.

A Gallipoli

redattori licheri gallipoli copertina
Considerando un viaggio in giro per il Salento é d'obbligo nominare la "città bella", dove a un tiro di schioppo dal cebtralissimo
Corso Roma c'è 15 Gradi, enoteca e wine bar che da qualche settimana è anche osteria. Questo locale, da poco ampliato e completamente rinnovato, ha fatto delle bottiglie il suo cavallo di battaglia. Nella carta dei vini ci sono infatti oltre 200 etichette e quasi la metà di queste è salentina doc.

A Otranto

redattori licheri castello otranto
Sul versante adriatico ti consiglio di fare tappa a Otranto, dove vicino al lungomare c'è Tartufi&Funghi, norcineria che non si fa mancare un'ampia rosa di vini bianchi, rossi e rosati, sia salentini che non. Pensa che una delle sale ti dá proprio l'idea dei nostri sterminati vigneti, grazie a un bellissimo pergolato di finti grappoli. 

Foto copertina dalla Pagina Facebook di Tartufi e Funghi. 

Vuoi leggere altri articoli come questo o conoscere le proposte del Salento? Iscriviti alla newsletter.

ORA PUOI LEGGERE:

I locali di Lecce e provincia dove portare i tuoi amici milanesi - Parte Seconda

Ricordi quell’articolo che scrissi un po’ di tempo fa sui locali di Lecce e provincia in cui porterei volentieri i miei amici milanesi la prossima volta che verranno a farmi visita? Beh, a quanto ...

di grazia licheri