Gli hamburger migliori del Veneto: dove trovarli per non lasciarli più.

Per intenditori, gourmet, vegan... basta che poi ci si lecchi le dita.

Io amo il paninazzo. A guardarmi non si direbbe che se voglio mi mangio due hamburger di filata, affondati nella salsa, con le peggio cose dentro. Ho provato anche quelli vegani, in quel caso arrivo a tre.

Stendendo un velo pietoso sulle mie imprese epiche Margherita Vs Food, mi sento di consigliarti sui migliori hamburger del Veneto, quelli che se li trovi non li abbandoni più. Vedi un po' se prenderti il rischio di scoprirli, io dico di sì, che tanto l'estate è finita: ciao ciao prova costume.

#A Treviso: hamburger per intenditori

Solo ingredienti di prima scelta, e si sente.

i migliori hamburger del veneto Che sia in centro, o in provincia (una seconda sede a Mogliano), l'Helmut si attesta come il locale di riferimento per l'hamburger: ingredienti di prima qualià, fantasia negli abbinamenti e porzioni abbondanti. C'è anche il veggie burger, che pare sia ottimo.

Un hamburger leggendario, impossibile resistere.

i migliori hamburger del veneto Entrando a Colonial Inn viene subito voglia di sedersi ed ordinare perchè l'atmosfera è accolgiente e i profumi dalla cucina, travolgenti. Tra la grande scelta di paninazzi spicca il Legendary Burger: 220 grammi di black angus, pancetta croccante, cheddar, verdure e una colata di salsa bbq. 

#A Venezia: un nome, una garanzia

Il pub per i patiti del rock che non delude mai

i migliori hamburger del veneto Chi non è mai stato almeno una volta all'Hard Rock Cafè? Quello di Venezia non fa eccezione, fosse per la spettacolarità dell'ambiente ma anche degli hamburger. Da non perdere il Fiesta Burger dai sapori decisi (ergo, è piccante) e il particolare Mushroom e Swiss Burger.

Quel posto che se non lo conosci non sei mestrino

gli hamburger migliori del veneto Storico pub pub del centro di Mestre, il Celtic Pub è imprescindibile per ogni mestrino carnivoro che si rispetti: la scelta in fatto di hamburger non lascia nulla al caso e l'accompagnamento con ottime birre alla spina e in bottiglia moltiplica il piacere. 

#A Padova: divertiti a provare il veggie

Un universo di gusto 100% vegetale

i migliori hamburger del veneto Da Universo Vegano la scelta vegan stile fast-food soddisfa per qualità e velocità del servizio. Io adoro prendere un vegan burger tornando a casa dal lavoro e mangiarlo passeggiando. Poco importa se sporco la camicia di salsa, fa parte del gioco.

Quando l'hamburger della casa è veg-gourmet

i migliori hamburger del veneto Donna Irene stupisce inserendo nel menu un burger senza ham ma con tanti ingredienti vegetali ricercati: anelli di cipolla, cetrioli e germogli di soia posizionati sul piatto come fosse un' opera di design. Proprio niente male. 

#A Verona: vietato accontentarsi del solito panino

Hamburger artigianale, anche da asporto

i migliori hamburger del veneto Bigger non è il solito fast food: qui è tutto fatto al momento, artigianalmente. Sani, giotti, disponibili sette giorni su sette, i suoi hamburger sono i preferiti dei giovani veronesi con un certo gusto.

Hamburger gourmet per giovani hipsters

i migliori hamburger del veneto Una spiccata passione per la grafica, per il mondo social e per la cura dei dettagli, sono i punti forti di Buns Gourmet Burger. Ma non è solo apparenza, anche la sostanza è ricercata: manzi della lessinia, frittata con l'artemisia e patate viola qui sono di casa.

#A Vicenza: l'hamburger si mangia al ristorante

Atmosfera giovane, cucina sapiente

gli hamburger migliori del veneto Si servono hamburger ma ha l'aria del giovane ristorantino in centro città: ecco perchè Bamburger mi piace. Oltre al classico e al cheesburger, ci sono anche il vegetariano ed il vegano, le salse sono artigianali e sul menu è elencata l'origine degli ingredienti. 

Ristorante-macelleria-negozio tutto in uno

gli hamburger migliori del veneto La famiglia Damini vende da quattro generazioni e la porpone ricettata, anche sottoforma di hamburger, negli appena dieci tavoli del suo ristorante Damini&Affini. La scelta dei vini, nemmeno a dirlo, è ottima e super selezionata, perchè il locale è anche enoteca. Qui, anche se lo spaesamento all'ingresso è comprensibile, nulla è lasciato al caso. 

Immagine di copertina di Alpha da Flickr, Creative Commons.

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla nostra Newsletter.
 

ORA PUOI LEGGERE:

Non si vive di soli pop-corn: dove mangiare bene a Treviso quando esci dal cinema

Del cinema amo più cose. In primis la predisposizione a raccontare storie dall’alto grado di coinvolgimento sensoriale: la magia della Settima Arte. Poi la sua capacità di farsi fonte d’ispirazi...

di alvise salice