9 locali molto particolari da conoscere a Bari

Non sempre il locale con buona cucina basta per trascorrere una piacevole serata tra amici. Ci sono volte in cui si cerca quel quid in più da un pub, quella particolarità che stuzzica e che dà sensazioni diverse nell'addentare un panino o nel portare alla bocca una forchettata di pasta.
Ho fatto una lista dei miei posti preferiti in fatto di locali particolari di Bari, luoghi che hanno qualcosa di scenico degno di nota, locali a tema con un'anima ben definita.

Quando ami la bicicletta

tazebike esterno con bici
È il primo bike bistrot in tutta la Puglia, e ha tanto di particolare. Il Tazebike (Via Fanelli, 201) è una dedica di amore alla bicicletta e al suo mondo. In questo locale trovi persino una ciclofficina collegata al bistrot stesso, resa a vista tramite una vetrata, e che opera dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 21 per recuperare vecchissime bici, sistemare biciclette attuali, costumizzarle, o persino crearle su ordinazione. Tutto questo lo si vede dal locale, ma il Tazebike è molto altro. Qui puoi fare un aperitivo o cenare con l'arte mixology e un'ottima gastronomia resa fantasiosa dalle riuscite sperimentazioni e abbinamenti. Alle pareti non mancano bici messe in mostra come dei quadri, appese o sezionate in ogni parte.
Particolarità: bike bistrot.​

Quando la fantasia è steampunk

steam bari sala
Un locale assolutamente fantasioso, bizzarro, istrionico, follemente fantastico. Lo Steam pub & dreams (Via Alberotanza, 7) è un locale particolare di Bari che appende biciclette al soffitto, che ha un acquario con curiosissimi granchi, futuristiche armi costruite paradossalmente alla maniera antica, macchine volanti in bilico tra uno zeppelin, una bicicletta e un sofisticato orologio.
Sul bancone fanno bella mostra droidi assemblati con ingranaggi vari, lo spillatore della birra con mille aggeggi e tubi in rame disposti scenograficamente.
Particolarità: stile steampunk.

Quando la Germania non è poi così lontana

oktoberfest bari
Mettici piede e scordati di essere a Bari. Quando entri all'Oktoberfest (Piazza Caccuri, 59) sei praticamente in un locale tipico bavarese. Si tratta di un pub con tavoloni in legno, atmosfere calde, bretzel, würstel, crauti, senape, piatti unici con specialità di carne (e non solo), tanta birra Paulaner, hamburger, e hot dog. Locale bavarese, prodotti importati direttamente dalla Germania, ma modo di cucinare e fantasia gastronomica tipicamente italiana. Così come tutta italiana è la passione per il calcio: si trasmettono partite in diretta. 
Particolarità: stile bavarese.

Quando la cucina pugliese è quella della nonna

peroni bottiglie paneolio&sale bari
Tra i locali particolari di Bari ci metto anche il Paneolio&sale (Piazza Caccuri, 61), un locale in bilico tra ristorante e street food nostrano: mangi il primo piatto, ma anche il panzerotto; mangi il piatto di carne, ma anche l'hamburger. Tutto alla maniera della brava e buona nonna barese.  Ogni ambiente del locale identifica fortemente la baresità con immagini di San Nicola, coi mitici giochi da strada dei bambini scritti in dialetto su una parete, con le bottiglie della amata Peroni a fare un lampadario... E poi c'è la cucina che inneggia a orecchiette, patate riso e cozze, parmigiana, polpo, panzerotti fritti ecc.
Particolarità: tema barese.

Quando posso salire su un ring

timeout tennis bari
E non solo, anche su un campo da tennis, da basket, da calcio, una pista da corsa. Al Timeout (Via Fanelli, 285), trovi un enorme locale dedicato agli hamburgazzi gourmet, alla steakhouse, ai super club sandwich, ma non in ultimo allo sport. I suoi ambienti sono caratterizzati sul tema sportivo: non ci sono semplicemente tv in ogni angolo del locale che trasmettono partite e match vari, ma ci sono aree fatte come un campo da calcio, un campo da tennis, un ring da boxe, un ambiente riprende un campo di basket, e d'estate la zona all'aperto è a prova di skater e pallavolisti.
Particolarità: tema sportivo.

Quando un piatto chiama la sua birra

hop! bari tartare birra
Realizzato in stile industriale, con fusti di birra a fare da seduta al bancone. Hop! (Via Devitofrancesco, 11) non rinuncia ad un'atmosfera estremamente calda e confortevole. La sua particolarità sta nel dare una birra ad ogni suo piatto, perché ormai questa bevanda a base di luppolo ("hop" significa "luppolo") va oltre i classici abbinamenti con pizza e hamburger, ma in questo locale è l'ingrediente principe per vere specialità continuamente in aggiornamento.
Ah, lo staff di Hop! ci comunica che organizza "corsi di recupero per astemi".
Particolarità: stile industrial.

Quando mangiando viene la voglia di giocare

terra di mezzo drago
Il nome la dice lunga in tre parole: Terra di Mezzo (Via Amendola, 113). Famosissimo e storico pub dallo stile fantasy totalmente ispirato al libro di Tolkien. Questa estate ha presentato al suo pubblico la nuova sede per quella che è realmente considerata la sua seconda era. Anche in questa nuova struttura regna la pietra viva, un enorme drago ingabbiato (che stavolta riposa mentre custodisce il suo uovo), e quadri alle pareti che ricordano impavide gesta di cavalieri. Questo locale è anche ludoteca, infatti mette a disposizione una valanga di giochi da tavolo, carte e quant'altro per intrattenersi divertendosi tra amici mentre si cena.
Particolarità: stile fantasy.

Quando creare cicchetti diventa arte

postaccio
Tutt'altro che Postaccio, al contrario del suo nome è un bel locale accogliente ed essenziale, ma molto funzionale. Arredato in modo intrigante in stile camuflage, nel quale spicca il grande bancone. Qui potrete bere oltre cinquanta tipi di cicchetti coloratissimi pensati e realizzati da Riccardo, barman e gestore del Postaccio (Via Pappacena, 4/f) , alla continua ricerca di innovazioni, tecniche e spezie.
Tra i tanti in evidenza la cicchetteria molecolare e  i cicchetti con base assenzio, da provare tra gli altri Acquario e Dejavù, oltre a tanti ottimi cocktail e distillati presenti nella drink list. 
Particolarità: cicchetteria molecolare.

Quando il pub scomoda Màrquez

macondo modugno pub
A pochi chilometri da Bari, a Modugno, ti segnalo il Macondo (Vico Cairoli, 9), locale particolarissimo pieno zeppo di oggetti di altri luoghi e altri tempii (come vecchie poltrone, un grammofono, vecchie biciclette appese al soffitto). Il suo è uno stile industrial, ma che riflette appieno il realismo magico di Màrquez, dal cui romanzo "Cent'anni di solitudine" il locale prende il nome. Il Macondo è (cosa molto seria) un pub indipendente in cui bere ottima birra selezionata direttamente. Il locale è fatto con materiale di recupero, ferrobattuto e compensato.
Particolarità: stile steampunk-industrial.

Iscritivi alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti sulla Puglia


In copertina: Tazebike  

ORA PUOI LEGGERE:

5 rosticcerie aperte a cena a Bari per farsi ghiotti

Scrivo il mio pezzo verso le 19:00, forse sbagliando, visto l'argomento. Il solo pensiero di parlare dei 3 locali che ho in mente mi aumenta la salivazione e mi fa brontolare lo stomaco. Parliamo di ...

di mirko galletta