I 3 pub meglio frequentati di tutta Lecce

È proprio vero che capisci l'importanza di qualcosa solamente quando non c'è: ricordo ancora la scena che fino alla scorsa primavera vivevo, come un copione fisso, ogni mese. Insieme a un gruppo di colleghi universitari vagavo per le strade del centro di San Marino alla ricerca di un posto in cui trascorrere la serata, un locale che magari fosse ancora aperto dopo le 22 (condizione rara se non impossibile). Meno male che, in quel vuoto generale, c'era almeno un  pub, l'unico della zona facilmente raggiungibile anche per noi che eravamo a piedi, dove potevamo trovare un barlume di gioventù. È così che mi sono resa conto, in questi ultimi tempi, di quanto noi salentini siamo fortunati, perchè tra Lecce e provincia, a pub giovanili, stiamo messi davvero bene. Qualche esempio? Partiamo dal capoluogo: oggi te ne presento 3.

Un angolo d'America

redattori licheri pub giovani road66
C'è un pub storico di Lecce che a noi giovani l'America l'ha fatta sognare ogni sabato sera, sin dai tempi del liceo. L'America della strada, quella che odora ancora di macchine d'epoca passate sgommando, lungo la route 66. Ovviamente l'avrai già capito che stiamo parlando del Road 66, dove la cucina tex mex e una buona birra alla spina sono i due pilastri che non potranno mai mancare. 

Irlandese di nome e di fatto

redattori licheri pub giovani douglas hyde
Se non vuoi andare oltre oceano perchè preferisci rimanere con la fantasia nei confini dell''Unione europea c'è un altro posto molto biritish che quanto a creatività sta messo davvero bene. Anzi è irish, per la precisione. Sì, perchè il Douglas Hyde ti regala i profumi dei cieli d'Irlanda, come recita la famosa canzone di Fiorella Mannoia. Non a caso, insieme ai toni caldi del legno, predomina un arredamento verdeggiante. Ottimi panini, pizze e piatti ideati al momento dallo chef Santino! Il tutto accompagnato da ampie e sempre nuove selezioni delle migliori birre artigianali!

A tutto Belgio

redattori licheri pub dei giovani rubens
Se poi il tuo debole sono i salsicciotti belga, perchè li hai assaggiati quando sei stato in gita scolastica e ti sono rimasti impressi nel palato, va da sè che la tua meta sarà il Rubens Brasserie. Anche questo locale è in centro, facilmente raggiungibile e davvero accogliente. E anche qui, come in tutti i locali a marchio Road, puoi gustare la birra Eggenberg.

Foto di copertina: Paolo Sarteschi su Flickr CC
Vuoi leggere altri articoli come questo o conoscere le proposte del Salento? Iscriviti alla newsletter.

ORA PUOI LEGGERE:

10 locali dove guardare la serie A a Lecce e provincia

Non sono una gran tifosa; ogni tanto però faccio un'eccezione. Sarà l'atmosfera elettrica che si portano dietro alcune partite, sarà che un pò di sano patriottismo è rimasto anche a me, fatto sta...

di grazia licheri