Sei veronese se... non resisti a bollito e pearà

Una mia amica veronese trasferitasi a Londra, in piena crisi d’astinenza coi primi freddi d’autunno inoltrato, l’ha così descritto: “Se chiudo gli occhi lo vedo, una fetta di manzo grassottello – eh sì il manzo deve essere grassetto – del pollo, cotechino, uh che voglia di cotechino, ah che delicatezza del piatto con pearà!”. E questo amore per il piatto più tipico che possediamo e ci possiede, non è forse da tutti condiviso? Se le vostre nonne e mamme (come la mia) non ne possono più delle richieste insistenti di bollito e pearà a ripetizione, ecco dove andare per saziarsi di tradizione.

Perché ami agli scorci del centro bollito pearà verona

Location impagabile con vista monumentale, la Trattoria Arco dei Gavi offre una cucina tipica con servizio molto curato ed è un ambiente adatto a piccole festività importanti. Dopo una scelta di primi ottimi e abbondanti, il carrello dei bolliti è vario e ben fatto, con una pearà pepatissima che piacerà agli amanti dei sapori forti.

Perché del carrello non salti nulla bollito pearà verona

Alla Cantina Battisti a Vago, la cucina è ricca e la carta dei vini pure, ti distraggono con selezione di formaggi e primi ai quattro sughi e fondi d’arrosto, ma quando è ora del carrello di bolliti ecco che trovi tutto: manzo, gallina, arrosto, ripieno, lingua classica, lingua salmistrata e molto altro, con terrine di tradizionale pearà in coccio.

Perché cerchi il nome che è una garanzia bollito peara verona

Si trova nel borgo di San Michele il Ciccarelli Cafè, nome blasonato della ristorazione veronese che si riscopre wine bar con cucina ricercata, aperitivi e tartine di alta qualità, e piatti storici per i più affezionati. Indimenticabili le tagliatelle ai 3 sughi (pomodoro, ragù di vitello, fegatini di pollo) e il bollito con salse veronesi (pearà, salsa verde, kren).

Perché veneri sua maestà il suino bollito peara verona

Scapin, la più famosa bottega veronese di gastronomia, vi invita a una sosta di gusto da Scapin Bottega e Cucina. Qui la cucina ha un’offerta gourmet vasta e fantasiosa, e la ricerca maniacale di qualità, unita all’attenzione per la tradizione, vi faranno provare un piatto classico di bollito con pearà in un ambiente nuovo e chic. 

Perché non vuoi perdere l’allenamento bollito peara verona

Ambiente informale e divertente, musica e compagnia non mancano mai all’Hostaria dai Cialtroni, a Peschiera del Garda. Specialisti della carne dalla griglia alla pietra, dai salumi alla fiorentina, la domenica su prenotazione propongono il piatto tradizionale di bollito con pearà e salsa verde, in cui si sente la buona mano di chi ama la buona carne.

Perché la tradizione non ti stanca mai bollito peara verona

Entri alla Locanda di Castelvecchio e metti un piede nella storia della nostra città fra le mura di Palazzo Castellani. Argenterie da collezione incorniciano solennemente questo spazio del gusto e della raffinatezza, dove la tradizione si onora a tavola, nel carrello di arrosti e bolliti: roastbeef, punta di vitello, prosciutto di Praga al forno, coppino di maiale, manzo copertina di spalla, testina di vitello, lingua naturale, lingua salmistrata, cotechino... il tutto accompagnato da salse tipiche veronesi.

Foto di copertina: JudyWitts su Flcikr CC
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter!

ORA PUOI LEGGERE:

Veneto: storia e tradizione a tavola

I piatti del Veneto, quelli che ognuno dovrebbe aver assaggiato almeno una volta

di elisa pasqualetto