Ti porto a mangiare le migliori polpette del Veneto

Strafogati senza pietà: è un ordine!

L'ombra con la polpetta: caposaldo dell'aperitivo veneto, è una di quelle cose a cui non rinunceresti manco morto. Manco se in cambio qualcuno di dimostrasse che avevi ragione tu da bambino: babbo natale esiste (ed era la bidella scorbutica delle elementari che si sbagliava).

Polpetta di carne, di melanzane, di tonno, di ceci, di non-so-nemmeno-io-cosa-c'è-dentro-ma-ne-voglio-un'altra, sfido a trovare qualcuno a cui non piaccia. Se lo conosci, diffida ampiamente. Se in più è anche astemio, tieni a portata lo spray al peperoncino.

Le polpette a Venezia sono grandi come un pungo

le migliori polpette del veneto Come non nominare il classico dei classici: Ca' D'Oro Alla Vedova. Se chiedi a un veneziano dove andare a mangiare una polpetta, con ogni probabilità ti manderà in questa osteria di Calle Ferarù, con la sua benedizione. 
Altra certezza, ma in terraferma, è l'Hostaria Vite Rossa, tappa imprescindibile per l'aperitivo con polpetta mestrino: io sono felice perché trovo la polpetta vegana di ceci, le mie amiche non resistono a quelle di carne e di tonno. 

Le polpette a Padova sono frittissime e sorprendenti

le migliori polpette del veneto Da Gnam in Via Guizza ci si ripaga per bene delle fatiche universitarie: la friggitoria preferita dagli studenti e non solo, propone uno sfizioso menu per un pranzo veloce, da consumare anche sul posto, a patto che non ci sia il pienone. Da non perdere le polpette di melanzane: pare che una volta provate non si troni più indietro. 

Le polpette a Treviso sono una tradizione che si reinventa

le migliori polpette del veneto E se per te, che hai una voglia matta di polpette, ci fosse una polpetteria specializzata a Casier? Immagina: un listino con una scelta sconfinata di polpette di carne, pesce e di verdure. Vediamo come te la cavi quando è il momento di decidere cosa ordinare da Rumori Strani!
E poi c'è lei, l'osteria sulle rive del Sile amata da giovani, giovanissimi e non più giovani: Da Nea. Ombre di vino, fritti, frittini e polpette di carne e di pesce, allietano i palati dei trevigiani più tradizionalisti, che però non disdegnano la movida frizzante dell'aperitivo in osteria. 

Le polpette a Verona sanno essere etniche e profumate

le migliori polpette del venetoIl Tabulè è un ristornate di cucina libanese che ti stuperà con le sue tradizionali polpettine di ceci speziate: i falafel. Una volta ogni tanto è bello assaporarle seduti al tavolo, senza che siano arrotolate nella piadina e poi nella stagnola, magari accompagnate da una buona salsa yogurt. 

Le polpette a Vicenza sono una specialità irrinunciabile

le migliori polpette del veneto L'Osteria Vicolo Santa Barbara è piccina, centrale, tradizionale e godereccia. E gli ultimi due aggettivi si possono tranquillamente usare per descrivere le sue polpette, fatte proprio come le farebbe la nonna la domenica mattina: delle abbondanti polpettone casalinghe. 

Le polpette a Belluno sono l'antidoto migliore al freddo pungente

le migliori polpette del veneto A Sedico c'è una locanda in cui tutto vorrebbero fermarsi per trovare ristoro dopo un lungo viaggio: la Locanda Alla Stanga. Specialità della casa: una pasta e fagioli da urlo e le polpette di Luca, acclamate dai clienti abituali, stupiscono sempre le reclute (che poi ritornano). 

Immagine di copertina dalla pagina Facebook di Rumori Strani.

Per restare sempre aggiornato iscriviti alla Newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

Nuove e vecchie glorie per la pausa pranzo a Mestre

La pausa pranzo è un momento delicato della vita di tutti noi. Normalmente si hanno due paure: quella di fare tardi e tornare alla scrivania sotto lo sguardo altero del capo, o quella di mangiare tro...