Ecco le idee-regalo più amate: ceste di Natale a Treviso!

Alzi la mano chi riesce a non prendersi mai all'ultimo coi regali di Natale. Massimo rispetto se tu sei tra quei pochi eletti che fin da novembre hanno già incartato ogni dono, trovando magari anche il tempo per organizzare un viaggetto natalizio. Ma poi veniamo anche noi comuni mortali, ritardatari cronici per i quali arrivare al fotofinish del 24 dicembre affannandoci tra le vetrine è ormai parte integrante delle tradizioni di Natale. Ed è in questi momenti, quando le lancette dell'orologio che conducono alla 3-giorni-di-pranzi-e-cene iniziano a ticchettare con drammatica fretta, che in soccorso delle nostre meningi già troppo spremute giunge l'idee-regalo più amata dagli italiani: la cesta natalizia. Per scegliere la quale, a Treviso fortunatamente abbiamo l'imbarazzo della scelta.


La cesta che trabocca di delizie tipiche

danesinA casa mia "tradizione" fa rima con "classicità", nella magia del Natale. Nella storica, blasonata, elegante gastronomia Danesin di Calmaggiore, trovi ceste natalizie che faranno la felicità di chiunque ami i sapori classici e le delizie tipiche della nostra tavola.

La cesta coi prodotti più particolari

degusteria dei saporiVuoi far la felicità di chi ama ricevere (e assaggiare) una salsina particolare, una birra introvabile, un formaggio esclusivo? Fa' un salto a Cornuda, alla Degusteria dei Sapori, a dare un'occhiata alle ceste natalizie che ha preparato la brava Claudia. Molto facile che ti venga voglia di acquistarne una; più difficile trovare la capacità di regalarne il bendiddìo a qualcun altro.

La cesta per un Natale bio

biosaporiPer un regalo di Natale biologico, ma anche vegetariano o vegano, la meta giusta è il Biosapori di Castagnole: parte supermercato bio, parte risto-bar incentrato sulla filosofia del cruelty-free, è l'ideale non solo per trovare ceste già fatte ma anche per sbizzarrirsi componendo personalmente una cesta personalizzata, fra gli scaffali del negozio. D'altronde nessun amante della Natura manca di fantasia, giusto?

La cesta che arriva dal Giappone

ikiyaSe vuoi cavalcare l'onda della cultura nipponica, via via sempre più apprezzata anche in Italia, o semplicemente desideri bandire il rischio che la tua cesta si mimetizzi fra le altre, devi rivolgerti all'Ikiya, a due passi da Piazzale Burchiellati. Set per il sushi casalingo, ceste con diversi tipi di ramen e bacchette, kit per la preparazione del ramen o della tempura, tazze in porcellana giapponese e altro ancora.

La cesta natalizia gourmet

fermiRaffinate specialità dolciarie, paste artigianali d'ogni formato, lussuosi delicatessen, sughi pronti di fattura artigianale, vini d'alto profilo: sono i gioielli enogastronomici con cui puoi riempire la tua cesta da Fermi, in pescheria, quella boutique del buon cibo dove una volta entrato non vorresti più uscire. Se non comprando tutto.

La cesta perfetta per un Natale in stile Oktoberfest

enfant prodigeIn alto i calici? Macché! In alto i boccali, pieni di birra! Alla brasserie Enfant Prodige trovi queste meravigliose ceste maschie zeppe di birra del centro-nord Europa (dai marchi più lussuosi ai microbirrifici artigianali da intenditori), nonché di originali boccali brandizzati e altre soprese perfette per ogni appassionato intenditore della birra.

Immagine di copertina: flickr di Mel Tay
Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter!

ORA PUOI LEGGERE:

6 mete top per la tua gita domenicale in provincia di Treviso

...e 18 locali dove pranzare, cenare e far l'aperitivo

di alvise salice