L'insolita cena da primo appuntamento a Milano, ecco i nomi da segnare

La prima volta che il mio compagno mi ha portata a cena, ha scelto un posto in riva ad un lago, immerso in un verde bosco; il tavolo era su una terrazzetta costruita su un albero; abbiamo mangiato sushi e bevuto Champagne; c'era anche un violinista magiaro. Poi mi sono svegliata. Era un sogno. La prima vera cena a due con il mio compagno è stata in pizzeria, con l'aria condizionata spenta e al tavolo di fianco avevamo una ventina di settenni che festeggiavano un compleanno. 

Amico/a, ascolta, impegnati un pochino per stupire la tua dolce metà, almeno la prima volta. Se proprio la tua fantasia non va oltre il pub dove vai a vedere le partite con gli amici, eccoti una bella e nutrita lista di locali di Milano dove invitarla/o per un'insolita cena da primo appuntamento.

Cena romantica in baita

delicatessen milanoRicordi il mio sogno? Diciamo che il Delicatessen di viale Tunisia si avvicina parecchio allo scenario idialliaco da me raccontato. Questo particolare ristornate porta infatti nel cuore di Milano l'autentica atmosfera delle baite altoatesine, tra sedie di cuoio, ferro battuto e tanto legno. La cucina non è da meno con specialità del Sud Tirolo riproposte con raffinatezza ed eleganza. L'AltoAdige contemporaneo. Bella la veranda tutta a vetri aperta tutto l'anno.

Dove stupire l'amante dei vini

isola 56 milanoLa parete con le bottiglie in esposizione già ti fa capire che qui siamo in un ristorante dove i vini sono protagonisti, al pari della cucina. Isola 56 nasce appunto come punto di incontro tra una cucina d'alto livello ed un'attenta selezione di vini, il tutto immerso in un locale dal design contemporaneo ed elegante. Un menu vario tra carne e pesce, costruito con consapevolezza e proposto anche in mini-porzioni "tasting", per degustare un po' di tutto. Insomma, un locale che difficilmente delude le aspettative.

Chiacchiere, vino e cucina

tiraboschi milanoQuesto di qui sopra è il motto di questo bel locale di via Gerolamo Tiraboschi, e facilmente si capisce quale sia l'idea che lo ha visto nascere: ovvero il portare in tavola convivialità, ottimi piatti ed eccellenti vini. Questo il Tiraboschi: alla guida troviamo Gianluca Panigada, già in tv con Cracco in Hell’s Kitchen, capace di esprimere tutto il suo estro culinario in un menu vario e divertente. Se cerchi un posticino dal mood informale ma dove la cucina è capace di lasciare un bel segno, eccolo. 

La cena al cocktail bar

fab milanoE' il trend del momento. Il cocktail bar che è anche ristorante e il ristorante che è anche cocktail bar. Addizione incompleta per molti, ma non per questo bel locale ai Navigli in Ripa di Porta Ticinese, il Fab. Food and drinks, attorno a questo binomio ruota tutta la proposta con bancone e cucina sono in costante dialogo per creare quello il "food pairing" tra cocktail e piatti proposti. Infine, il Fab è anche un locale molto, molto bello, dallo stile un po' botanical che poco ti fa sentire a Milano. Locale consigliato in caso di partner attento ai dettagli e sempre aggiornato con le ultime mode. Qui si vola decisamente alto!

Nella trattoria urbana 

osteria del tac milanoLa nuova etichetta "trattoria urbana" ben si addice a questo locale molto carino in zona Centrale, a due passi da Gioia, Repubblica e da piazza Gae Aulenti. All'Osteria del Tac la commistione fra tradizione e modernità permea sia la proposta culinaria che l'ambiente: in stile industrial, fra sedie di legno e marmo, senza dimenticare quell'atmosfera tipica delle vecchie osteria, dove sentirsi sempre a casa. Oltre ad una cucina dove la tradizione pugliese è raccontata con accento contemporaneo, qui all'Osteria del Tàc puoi trovare anche una sorprendente pizza gourmet. Un menu che merita una lunga riflessione prima della scelta, o la promessa di un secondo ritorno.

Nel cuore di No.Lo.

note di cucina locali nascosti milanoTi ha detto di aver vissuto per un paio di anni a Berlino e di esser rimasta affascinata dal suo spirito europeo e multiculturale, e dice che No.Lo. un po' gliela ricorda. Cogli la palla al balzo ed invitala a cena al Note di Cucina, piccolo ristorantino di No.Lo. nascosto all’interno di una vecchia corte industriale di viale Monza. Easy chic e contemporanea la location, calorosa e genuina la cucina. 

Se tu sei vegano...e lei no!

be bop milanoQuell'ansia da prestazione che assale chi ha un segue una dieta inusuale non l'ho mai provata, ma posso capirla: cosa mangerò? Cosa mangerà? E se non le piace la quinoa? Meglio mi sacrifichi io con un hamburger allora... Ecco il dilemma risolto con il BeBop, punto di riferimento per la buona cucina vegana e non solo. Il locale, in zona Navigli - Piazza 24 maggio, ha un menu veramente sorprendete tra pizza e cucina, capace di accontentare proprio tutto: amanti della carne e del pesce, vegetariani, vegani e intolleranti al glutine con la sua ampia scelta di piatti gluteen free. Per un allure di romanticismo, consigliato chiedere un tavolo nella bella veranda interna, aperta tutto l'anno. 

La cena in carrozzeria

trattoria bertaméIl misunderstanding è dietro l'angolo arrivando qui in via Francesco Lomonaco 13 perché la Trattoria Bertamè con l'omonima ed adiacente carrozzeria condivide non solo la via, ma persino le origine. Questo originale ristorantino in zona Città Studi nasce come nuovo progetto di Lorenzo Bertamè, gestore dagli anni ’70 gestisce della vicina officina. Origine "meccaniche" rese ben visibili da un arredo che molto richiama uno stile "urban" e motoristico. La cucina è continua ricerca, con ricette tipiche, ingredienti di stagione e anche tanti piatti a base di pesce. Un locale insolito che di sicuro non passa inosservato. 

Il lato romantico della cucina lombarda

osteria dei malnat tavoloNon te lo aspettavi, vero, che tra i locali insoliti dove portarla - o portarlo - la prima volta, ci fosse anche un'osteria dalla tipica cucina lombarda? Ed invece, ti assicuro che l'Osteria del Malnat è il posto giusto dove stupire il tuo commensale, ritrovando il sapore della cucina di un tempo che scaldano sempre il cuore - leggi "comfort food" - riproposta in chiave moderna. Un locale che acquista i suoi bei punti anche per la location, ovvero un vecchio fienile degli anni '20 tirato a nuovo. Una cotoletta alla milanese non è mai stata così romantica. 

La cena etnica

pollo rangoliPuò sembrare un azzardo e qualche indagine preliminare è d'obbligo, ma tra le insolite cene da primo appuntamento te ne consiglio pure una "piccante", ovviamente culinariamente parlando. In pieno centro, in via Solferino in Brera, il Rangoli è tra i ristoranti indiani più conosciuti di Milano, con una storia lunga un ventennio. Con una cena indiana dimostri audacia e coraggio perché conquistarla con un byriani non è da tutti.

Foto copertina di BeBop.
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night


 
 
 

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

Aperitivo in zona Cinque Giornate a Milano tra cocktail bar, enoteche e pub

L’unico problema è il posteggio. Quando si gira la sera in zona Cinque Giornate, bisogna sempre aguzzare l’ingegno per inventarsi un degno parcheggio “creativo”. All’ora dell’aperitivo l...

di fabrizio arnhold