6 Locali di Lecce e provincia dove mangiare ottime pizze e sentirti a casa

È proprio vero, "pizzeria che vai, sapore che trovi". C'è quella tradizionale, quella con impasto napoletano, quella con farine alternative, quella con lievitazione naturale, quella cotta in forno a legna o in forno elettrico. Noi salentini, in qualunque caso, adoriamo passare la serata in pizzeria e sperimentare abbinamenti sempre nuovi. Al di là della qualità delle materie prime, però, un requisito fondamentale è la capacità del locale di metterci a nostro agio.
Per questo oggi voglio portarti con me in 6 posti di Lecce e provincia dove, oltre a mangiare ottime pizze, ti sembrerà di conoscere da sempre anche se ci stai mettendo piede per la prima volta.

A Lecce

redattori licheri pulp foto nuova
Mura glitterate e ambienti a dir poco originali ti accoglieranno sin dalla soglia in un locale diverso dai soliti, dove a farti vivere una serata ricca di emozioni e in buona compagnia ci penseranno Liliana e Paride. La prima volta che sono stata al Pulp mi è piaciuta un sacco l'idea di poter scegliere un gioco di società fra i tantissimi proposti, perchè è un dettaglio che mi ha permesso di sentirmi proprio come a casa. La pizza è buonissima, a lievitazione naturale, e unisce il meglio della pizza al mattone e di quella napoletana, visto che ha la parte centrale sottile e il bordo spesso ma molto morbido. Se posso consigliartene una, buttati sulla pizza Pulp: bacon, salsiccia e salsa barbecue. Una vera prelibatezza.
redattori licheri douglas bancone
Un'altra persona che mi viene in mente è il signor Santino del Douglas Hyde, uno dei titolari più simpatici e anticonvenzionali che abbia mai conosciuto. Quando gli ho chiesto di consigliarmi una specialità della casa mi ha prontamente risposto che tutto, da loro, è una specialità, dal momento che i prodotti surgelati o pre confezionati sono banditi dalla cucina di questo pub. Ogni volta che ci torno noto che tutti i clienti si comportano con una disinvoltura e una spensieratezza che non è facile da trovare in un locale. Se però posso consigliarti un ottimo piatto da abbinare a questo momento di assoluto relax, ti dico la pizza Douglas, con funghi freschi e cinghialetto.
redattori licheri ciro il pizzaiolo
Anche il napoletano Ciro il pizzaiolo, quando si tratta di qualità e di accoglienza, non scherza affatto. In un localino davvero piccolo ma davvero apprezzabile nella sua semplicità, riesce a servirti con una rapidità fuori dal comune. Inutile dirti che tipo di impasto propone, e guai a chiedergli farine alternative: la vera pizza è una sola, non esistono varianti!

A Gallipoli

redattori licheri partenopei locale
Il segreto della pizza napoletana è la lievitazione. E l'ho scoperto per la prima volta ai Partenopei, dove mi hanno spiegato che le loro pizze vengono lievitate 24 ore e cotte in forno a gas. Questo ristorante gallipolino porta alto l'onore della cordialità e della simpatia che caratterizzano tutti gli abitanti della Campania. L'autentica pizza made in Napoli, una delle loro specialità, è molto più doppia rispetto a quella standard ma è anche molto più morbida, dalla consistenza quasi elastica. 

A Nardò

redattori licheri donegal locale
Tornando nell'entroterra salentino ci tengo a presentarti il Donegal, ma molto probabilmente lo conosci già o ne avrai almeno sentito parlare. Titolari e personale sono capaci di farti sentire parte di un'unica grande famiglia, nonostante riescano sempre a garantire un servizio veloce e con il massimo dell'efficienza. Inoltre fanno pizze molto particolari, impastate con germe di grano macinato a freddo, procedimento che le rende più rustiche e meno lavorate di quelle a cui siamo abituati; insomma, un po' come il pane fatto in casa delle nostre nonne.

A Torre Saracena

redattori licheri vesuvio pizzeria
Un'altra pizzeria che mi ha sempre stupita per la sua rapidità è il Vesuvio. Si tratta in realtà di una catena con varie sedi in tutto il Salento, ma quello che conosco di più si trova a Torre Saracena, vicino a Torre dell'Orso. Ottima pizza al metro e sale sempre più grandi, per soddisfare il crescente numero di clienti. L'unico neo è che non si può prenotare in anticipo, perciò  dovrai armarti di pazienza, soprattutto in piena estate, e attendere il tuo turno in fila.




Vuoi leggere altri articoli come questo o conoscere le proposte del Salento? Iscriviti alla newsletter.

ORA PUOI LEGGERE:

Musica live e tanta buona birra: viaggio tra gli irish pub di Lecce

C'è un Paese, in Europa, dove il pub non è un luogo d'incontro, un locale dove si può bere un bel boccale di birra alla spina magari con un concerto live in sottofondo. Non è nemmeno un posto dove...

di grazia licheri