Persino i nostri dolci contengono birra!

L'intervista a Marcello Santoro dell'Hop! di Bari

Ha iniziato a fare questo lavoro molti, molti anni fa, per arrivare ad appena 21 anni ad aprire il suo primo locale (La Terra di Mezzo). Ci dice che da quel momento la sua vita è cambiata e che: «se dovessi tornare indietro rifarei le stesse scelte senza esitare».
   

Di cosa ti occupi nel tuo locale?
Dirigo l'azienda e mi occupo di coordinare il personale addetto, vaglio le proposte che partono dai miei collaboratori, e ne propongo a mia volta.
 
Qual è la filosofia alla base dell'Hop!
Il nostro motto è: “una birra per ogni piatto, un piatto per ogni birra”. Hop! è nato per la passione per la birra e tutto ciò che contiene un riferimento a questo mondo. Abbiamo fortemente caratterizzato il locale e in particolare la cucina, per far sì che i nostri avventori provassero un’esperienza innovativa.
 
Quante birre avete e come le selezionate? 
Abbiamo 15 birre alla spina sempre presenti; la rotazione dei prodotti è costante, e ogni stagione ospitiamo più di 100 etichette alla spina provenienti da tutto il mondo, rigorosamente alla spina.
 
Quali sono gli ingredienti per la creazione dei vostri piatti? 
Come già detto l'ingrediente base è la birra in ogni sua forma: piatti marinati, sfumati o affogati durante la cottura con la birra; persino i nostri dolci la contengono, e posso affermare - senza presunzione - che la nostra cheesecake alla Kostritzer, ad esempio, non dura mai più di 8 ore dal momento in cui la finiamo di preparare al momento in cui ne serviamo l'ultima fetta. Piace molto, anzi moltissimo!
 
Cosa differenzia l'Hop! dagli altri locali? 
Una filosofia di avanguardia. Abbiamo introdotto il concetto di locale con 15 spina, tutta la cucina con la birra, degustazioni mirate, abbiamo ospitato i produttori diretti. Ci piace sperimentare. Sempre. E poi c’è la super novità: Hop! ha aperto la sua seconda sede in Piazza Mercantile (sempre a Bari). Sarà un nuovo viaggio, una nuova scommessa, un nuovo posto in cui sperimentare.
 
Consigliaci dei locali che ti piacciono. 
A Bari Tap'n'Table e Fermento, e a Cassano delle Murge il Pecora Nera; tutti questi locali vantano un personale molto qualificato e un’ottima selezione di birre.



Vuoi leggere altre interviste? Sfoglia il nostro 2night Mag 

Hop!

Via Devitofrancesco 11, Bari (BA)

Se un locale si chiama "Hop", e cioè "luppolo", un motivo ci sarà. E i cultori della birra ringraziano! E non solo loro, visto che la sua cucina è curata come quella...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

5 locali a Bari dove mangiare l'hamburger dei tuoi sogni

​In principio fu McDonald, poi l'hamburger si è fatto figo e ha colonizzato persino il Bel Paese adeguandosi alla cucina mediterranea italiana. Quando sono nella mia città ho tre punti di riferime...