5 locali a Bari dove mangiare l'hamburger dei tuoi sogni

​In principio fu McDonald, poi l'hamburger si è fatto figo e ha colonizzato persino il Bel Paese adeguandosi alla cucina mediterranea italiana.
Quando sono nella mia città ho tre punti di riferimento in tre distinte zone di Bari, dove l'hamburger è sano nonostante la sua "maialaggine", passatemi il termine, perché è fatto in casa. 5 locali a Bari in cui mangiare non un hamburger, ma un signor hamburger!

L'hamburger da 2,8 chili

hamburger timeoutL'hamburger del Timeout
Al Timeout mi ritrovo tra le mani un ricco panino hamburger servito al piatto con un parterre di patate e condito con ingredienti come: cheddar, salsa barbecue, bacon, anelli di cipolla, porchetta, uovo, crauti, brie. Una volta ho fatto la pazzia di ordinare il "Man vs Food"... Ragazzi, è una bestia con un diametro di 33 cm e con un hamburger da kg 2,8! La volta successiva ho provato invece l'esatto contrario: sfiziosi mini hamburger farciti in 12 varianti diverse.

L'hamburger che parla solo pugliese

hamp hamburgerL'hamburger di HamP
In zona Centro il Nord per la bussola è HamP, dove l’hamburger è totalmente pugliese in ogni suo ingrediente. Ad esempio la pancetta e il capocollo sono di Martina Franca, la stracciatella è quella della Cooperativa Allevatori di Putignano, la scamorza è di tipo Silano di Altamura, c'è il pecorino canestrato pugliese, la cipolla rossa di Acquaviva caramellata.

L'hamburger Gourmet

hamburger couch clubL'hamburger del Couch Club
A Poggiofranco faccio tappa al Couch Club per un perfetto hamburger tex-mex preparato home made con carne 100% manzo e pane fatto in casa. Tre cose che mi stupiscono di gusto nel suo menù: tra le varie proposte c'è l'hamburger vegetariano, cioè fatto con ceci e zucchine; in un'altra variante tra i classici prodotti che farciscono il panino c'è anche la mozzarella fiordilatte di Andria; ed infine c'è un hamburger di pollo, cioè fatto con petto di pollo tritato e aromatizzato secondo ricetta trop secret della casa, poi panato e messo in forno.

L'hamburger che parla tedesco

hop! bari hamburger
In zona extramurale c'è l'Hop! a farsi tempio per gli amanti dell'hamburger servito con tanto di birra di ordinanza. Qui l'hamburger è da 170 grammi, fatto con manzo e vitello ed ingredienti vari come il Capocollo di Martina Franca, la crema di fichi e il caciocavallo; ma c'è pure un panino tipicamente deutsche, con: pane di tipo bretzel, wurstel tedesco con bacon croccante, senape al miele e senape antica bavarese, immancabili crauti e pancetta saltati alla lager.

L'hamburger fuori menù

hamburger steam bari
Dirigendosi fuori dalla città, verso Carbonara, nei pressi dell'Hotel Rondò si fa tappa allo Steam, regno per ogni steampunker. In questo fantastico (nell'accezione vera del termine) locale si può gustare due hamburger al piatto speciali da 250 grammi: hamburger di cervo servito con contorno di patate, pomodoro, insalata, funghi e carote arrosto e pecorino semistagionato; hamburger di cinghiale con contorni di patate, melanzane arrosto, rucola, insalata, peperoni arrosto a filetti conditi alla pizzaiola.

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sugli eventi della tua città

ORA PUOI LEGGERE:

3 ottime pasticcerie a Bitonto e Bisceglie

Ho già parlato delle mie pasticcerie preferite di Bari in un altro articolo, ma mentre scrivevo la salivazione aumentava esponenzialmente portandomi a viaggiare anche verso altri lidi: luoghi extr...

di mirko galletta