Pastiera napoletana: dalla più buona alla più particolare a Roma

Tradizionali, gluten free, vegane, ecco le migliori pastiere da assaggiare nella Capitale

La pastiera è la pastiera e, almeno per me e per la mia famiglia, non è Pasqua senza il tipico dolce napoletano in tavola. Pasta frolla, grano, ricotta, uova, fiori d'arancio: solo a nominare gli ingredienti mi sta venendo l'acquolina in bocca. Per questo, in vista della Pasqua (ormai alle porte), sono andata alla ricerca della pastiera napoletana più buona di Roma, per farne una bella scorpacciata e ne ho trovate 5 che se la competono davvero.

Viva la tradizione

pastiera napoletana roma pasticceria gattoUn'altra pasticceria che tiene davvero molto al rispetto della tradizione è la Pasticceria Gatto, a Talenti, un posto denso di storia e di prodotti tipici tra i quali spicca inevitabilmente la pastiera, non solo nel periodo di Pasqua.
Pasticceria Gatto - Via Francesco d'Ovidio, 23/25.

Un'istituzione romana

Un pilastro dell’arte bianca romana non si smentisce neanche per la pastiera. Andreotti prepara paste e dolci da più di 80 anni, la pastiera non poteva mancare. Friabile, ripieno morbido di ricotta e canditi. Un classicone fatto come si deve. E attenzione, c’è anche la versione “semifredda”.
Andreotti - Via Ostiense, 54/56

Anche per vegani

pastiera napoletana roma vegana fratelli piermatteiC'è chi negli ultimi anni si è specializzato nella pastiera napoletana per vegani: 100 per cento senza latte, 100 per cento senza uova, insomma 100 per cento vegan, ma con tutto il suo gusto all'interno. Come fanno a renderla così buona senza quegli ingredienti? Dovreste chiederlo ai Fratelli Piermattei.
Fratelli Piermattei
- Via Matteo Tondi, 14/16.

Da mangiare con gli occhi

pastiera napoletana roma fortunatoLa pastiera oltre ad essere un dolce buono è anche bello da vedere, perfetto con le sue strisce intrecciate e quel colore ambrato, tanto bella che la mangi con gli occhi. A me succede sempre quando entro da Fortunato.
Fortunato
- Via Tuscolana, 301.

Di padre in figlio

In fatto di pasticceria, da più di 50 anni Riccomi detta legge nel quartiere Italia e non solo. Arte bianca tramandata di padre in figlio e rispettosa dei gusti della tradizione. In periodo pasquale propone anche la pastiera, particolarmente friabile e tutt'altro che pesante. 
Riccomi - Via Lorenzo il Magnifico, 18.

Gluten free

pastiera napoletana roma gluten free pandalìE se sono arrivati a fare la pastiera vegan, poteva mancare quella per celiaci? La risposta è ovvia. Pandalì ti sta già aspettando con la pastiera senza glutine e tanti altri prodotti buoni al 100 per cento gluten free.
Pandalì - Via di Torre Argentina, 3.

Foto di copertina di fagioniglio da Flickr. Creative Commons
Clicca qui per iscriverti alla newsletter

ORA PUOI LEGGERE:

Colazione di Pasqua, ecco dove comprare tutto il necessario

Uova biologiche, salame Corallina, pizza ternana dolce, uova di cioccolato e tante altre leccornie per imbandire la nostra tavola della festa

di lorenzo coletta