Se mi lasci non vale: dove portare fuori l'amica dal cuore infranto prima che deprima anche te.

Manuale di sopravvivenza per l'amica di salvataggio edizione Veneto

A me una volta é successo di essere stata lasciata: era il mio primo amore e anche se ufficialmente ho troncato io, la verità è che lui è andato una settimana in campeggio con gli amici e non mi ha fatto nemmeno una telefonata.
Tra un messaggio di supplica e l'altro (non ero nemmeno maggiorenne, sii clemente) capitavo a casa della mia migliore amica in pigiama chiedendole: "Dai, accendi la tv, deprimiti con me guardando Uomini e Donne". 

Ecco se tu sei quella che viene importunata in questi modi ignobili dall'amica con il cuore infranto, liberati della lagna portandola fuori, ma nel posto giusto.

Rattoppa con cocktail & reggae

cuore infranto veneto La Yarda di Padova è stata teatro di molti dei miei momenti top degli anni universitari, ma anche di down pericolosamente acuti. Il risultato però è stato sempre lo stesso: un paio di ore di libertà con le amiche e un ritorno a casa dal deambulare incerto ma con il cuore leggero. Un paio di cocktail colorati, tutta la pace del reggae e il sorriso del barista passeranno a far scivolare la serata no l'oblio del caldo giaciglio.

Rattoppa con "c'è di meglio in giro"

amica cuore infranto Per un cuore infranto con del margine rattoppo facile portala al Il Palco, pizzeria - ristorante di Mestre che si ispira all'idea del cafè letterario: aperitivi musicali, eventi culturali e soprattutto una marea di gente che ha voglia di stare in mezzo alla gente. Vuoi che tra tutti non ce ne sia uno alto, single, senza strane manie pronto a sollevarla dalla sua pena? Fosse anche solo per il tempo che ti serve per goderti un calice in santa pace. 

Rattoppa con una pinta appartata

cuore infranto veneto La tua amica dal cuore infranto è solamente alla fase due, ovvero quella del "ho ricominciato ad uscire di casa, però ho ancora voglia di piangermi addosso" e tu invece, se non esci a bere una birra, ti metti a urlare. Come si fa? La soluzione perfetta è il Red Bear di Marghera in orario aperitivo: frequentato solo da chi ha davvero voglia di gustarsi una birra ricercata, ti permette di scolarti una pinta indimenticabile mentre lei può parlare a ruota libera appoggiata al bancone. Ascoltarla davvero è solo un plus.

Rattoppa con dj Lele e Momo

cuore infranto veneto Foto dalla pagina Facebook del locale. Ph: Davide CarrerSe si tratta di riparare cuori infranti a Treviso e dintorni non ho dubbi: la scelta giusta è il New Age di Roncade. Quante volte mi è parita "Acido acida" dei Prozac+ spinnata da dj Lele e mi sono sentita immediatamente una persona nuova? Poi in successione: Beautiful People di Marilin Manson, Rollin' dei Limp Bizkit, Pretty Fly degli Offspring e Smack my Bitch up dei Prodigy... ciao mondo, ciao a tutti, io ballo.

Rattoppa sequestrandole il cellulare

cuore infranto veneto Pare che l'Alter Ego di Verona abbia pensato alla serata perfetta per aiutare le amiche dell'inconsolabile cuore spezzato ad evitarle l'umiliazione massima: il messaggino di supplica su whatsapp. Offline è la serata in cui i cellulari vengonop lasciati in cassaforte: nessun controllo dell'"ultimo accesso" e niente:"Non riesco a non scrivergli, martellami il pollice opponibile". In più, se ti liberi dello smartphone, entri a prezzo scontato.

Rattoppa con il mio piatto preferito

cuore infranto veneto Sì, il mio, ma sono sicura che piace anche a lei: la pizza. Appena sfornata con il cornicione croccante e piena di tutto quello che le piace, anche se non ci sta bene insieme. Pur dichiarando di non avere appetito la mangerà, e tu avrai una buon scusa per fare uno strappo alla regola. Per una pizza tradizionale in un ambiente giocoso che stimola il buonumore consiglio Bella Zio a Vicenza centro storico. 

Immagine di copertina di Rich Anderson da Flickr, CC.
Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla Newsletter gratuita di 2night!

ORA PUOI LEGGERE:

13 ristoranti vegani e crudisti in Veneto nonna approved

Perchè se anche la nonna dice sì, allora si mangia davvero bene

di martina tallon