​L’hamburger a Venezia devi mangiarlo qui

Se vedi un altro cicchetto col baccalà ti viene la nausea? Va bene il bàcaro tour, ma ogni tanto si può anche cambiare, persino nell’eterea Venezia. I migliori hamburger del Veneto già li conosci, ma in laguna, se hai voglia di “sbrodegare” - come diciamo da queste parti - devi destreggiarti tra un’osteria e l’altra. Ecco allora dove trovare i migliori hamburger di Venezia.

Quello americano (che viene dall’Inghilterra)

hard rock, foto da pagina facebook

Ok, anche l’Hard Rock Cafe è una catena internazionale, ma di Fast Food questo locale ha veramente poco. Sulla qualità dell’hamburger garantiamo noi: gli ingredienti sono tutti freschi e, dal pane alle verdure, provengono dalla zona. La quantità è american size, così come la scelta. Io andrei sul classico Leggendari Burger, ma se vuoi provare qualche ingrediente delle nostre parti approfitta del Local Burger.

Quello Mega

bagatella, foto da pagina facebook

Se non conosci la Bagatela hai perso qualcosa. Un piccolo pub aperto fino a tardi e lontano da occhi indiscreti (vicino al Ghetto di Venezia). Da un po’, oltre agli ottimi Club Sandwich, qui puoi trovare dei meravigliosi hamburger. I temerari possono ordinare il Megatron (le dimensioni contano); per tutti gli altri consiglio l’ottimo “Nostro”.

Quello “Onto”

da puppa, foto da pagina facebook

Un bar, una pasticceria, un ristorante o un pub? Mah, dimmelo tu. Da Puppa non ci fanno caso. Se non ti interessa troppo l’ambiente, ma vuoi darci sotto con la cena, sei nel posto giusto. Lunga vita al colesterolo e buttati con soddisfazione sul Puppa Burger: soddisfazione multistrato.

Quello Fast

foto da flickr

Se la qualità non è proprio quello che stai cercando, ma punti alla quantità (o al risparmio), anche Venezia ha le sue catene di fast food. I palati raffinati li disprezzano, ma sotto sotto sappiamo che tutti, prima o poi, cedono alla tentazione, almeno una volta. Non fingiamo che anche qui non ci si schieri in fazioni… quelli da McDonald (in Strada Nuova, all’altezza di Ca’ D’Oro), quelli da Burger King (ai piedi del Ponte degli Scalzi) e quelli da Old Wild West (a due passi da McDonald).

Quello estivo

el pecador, foto da pagina facebook

In laguna non si può prescindere dal Peca (El Pecador), il chiosco sul lungomare Marconi del Lido. Probabilmente hai sognato questi hamburger per tutto l’inverno, pensando a quel bus inglese a due piani spiaggiato in riva al mare. Ma già nei primi weekend di primavera puoi ordinare un “Te Spiego” come si deve e fregartene della prova costume. Non avrai rimpianti.

Immagine di copertina di Chichacha da Flickr, Creative Commons.

ORA PUOI LEGGERE:

13 ristoranti vegani e crudisti in Veneto nonna approved

Perchè se anche la nonna dice sì, allora si mangia davvero bene

di martina tallon