Primo appuntamento? 8 locali a Milano per non sbagliare

Finalmente ci sei riuscito, hai strappato il primo appuntamento alla ragazza che corteggi da un anno, vabbè non esageriamo un mese, ok da una settimana, e adesso sei in preda al panico perché non sai dove incontrarla? Vai sereno, c’è sempre una soluzione. Certo, dipende da cosa hai in mente e dal tipo di ragazza che hai invitato. Cenetta romantica, brunch della domenica, il classico aperitivo che non impegna – tra l’altro ottima soluzione nel caso andasse male l’appuntamento perché puoi sempre inventarti un fatidico impegno per cena – fino al neutro caffè pomeridiano, passando per un drink serale. Insomma, a Milano c’è un locale per affrontare al meglio qualsiasi primo appuntamento. Qui te ne suggerisco ben 8...e buona fortuna!

Per vincere facile

the stage milano Attenzione: questo posto è indicato per quei primi appuntamenti veramente, veramente importanti ed attesi. Ci siamo capiti. Su piazza Gae Aulenti, all'interno del Replay Store, ecco l'elegante The Stage - Bar Octavius. Eleganti e ricercati gli interni, raffinata la cucina - da provare ceviche e tartare - e una proposta mixologist di tendenza - con oltre 800 referenze in fatto di distillati. Il posto giusto, dove fare colpo al primo appuntamento. 

Se è vegetariana/o e tu no

be bopNon è ormai un ostacolo troppo insormontabile invitare a cena qualcuno vegetariano o vegano senza costringerlo a mangiare un piatto di verdure grigliate o una pasta al pomodoro, e basta. Tra i locali di Milano che propongono, al fianco del menu di terra o di mare, anche un menu completo vegetariano-vegano ti consiglio il Be Bop in zona Ticinese, viale Col di Lana. Ricco menu con piatti a base di carne, di pesce e anche un interno menu tutto vegetariano e vegano. Molte le scelte gluten free. Il locale è anche pizzeria. 

La cucina francese

pourqouis pas romantici milano
Lo spritz con il Crémant de Loire, la tartare perfetta, la degustazione di formaggi a pasta filante al posto del dessert e il bancone di peltro artigianale come nelle brasserie. Tutto da Pourquoi Pas collabora all'atmosfera vieux cafè parigino, e tutto, proprio per questo è incredibilmente romantico, anche se trasporato a Milano. Per non sbagliare occorre terminare il pasto con un dessert gourmand al cioccolato fatto in casa. 

Il caffè pomeridiano

god save the food piazza del carmine milanoSe non sei proprio sicuro che sia un tipo davvero interessante, invitala per un caffè di pomeriggio al God Save The Food di piazza del Carmine. D’estate vi accomodate anche fuori, nella piazzetta all’aperto. Il locale è il fratello più giovane dello storico di via Tortona, aperto dalla mattina fino alla sera. Sarebbe la meta prediletta anche per il famoso brunch domenicale, appuntalo come alternativa. Ti siedi di fronte, ordini un caffè – secondo me può andar bene anche  un centrifugato – e se proprio l’appuntamento andasse alla grande, fermati per l’aperitivo!

L’aperitivo che non impegna

casa mia milanoTutta l’atmosfera intima del salotto di casa e cocktail preparati a regola d’arte. Se hai in mente di prendere un aperitivo, portala qui. Casa Mia è arredato con gusto, divanetti dallo stile barocco, legno e tutto il calore che serve. L’aperitivo è servito dalle 18 alle 21, al tavolo, con un tagliere di salumi, patatine, formaggi e pane fresco. Se avessi ancora fame, si può anche cenare: da non perdere la tartarre di salmone con avocado e aneto o la battuta di angus irlandese. Curata selezione di bollicine francesi ed italiane: giuste per un brindisi importante. I drink sono preparati con maestria, tanto che il locale è finito tra i migliori 100 cocktail bar d’Italia di Blue Blazer.

Il brunch della domenica

le biciclette locali arte milanoAllora, se ti capita la ragazza radical chich, opta per un brunch al domenica mattina a Le Biciclette. Il locale storico a Milano lo conoscono tutti. L’happy hour è molto frequentato, magari tra una mostra di un artista emergente o la presentazione di qualche libro perché il mood resta sempre letterario e artistico. Il brunch si divide tra piatti freddi e caldi, torte e frutta fresca. Io consiglio assolutamente l’hamburger. Eh no, già conosco l’obiezione se fossi in compagnia di quella che non mangia carne: tranquillo, c’è anche l’hamburger vegetariano!

Il drink dopocena

notthingam forest locali piccoli dove si beve bene a milano Forse risulta essere la scelta più scontata per un primo appuntamento. Non ti vuoi sbilanciare con l’intimità di una cena e sei in ritardo per l’aperitivo. Se la porti al Nottingham Forest vai sul sicuro. Elegante ed eccentrico allo stesso tempo. Più che altro esotico con attaccato alle pareti ogni sorta di rarità che rimanda a posti lontani. I barman sono in cravatta e danno del lei, aspetto che apprezzavo molto anche quando ero più giovane perché adesso del lei me lo danno praticamente tutti. La lista dei cocktail è sterminata e ce ne sono di particolarissimi, ideati dal mixologist Dario Comini. Tra i tanti, l’Elite è composto da polvere di perle mischiata alla vodka.

L’intramontabile cenetta romantica

4cento milano foto dehorEcco qui la selezione del locale per accendere il lume di candela è assolutamente soggettiva. Di ristoranti adatti all’uopo ce ne sono a bizzeffe. Allora io scelgo il 4Cento per un semplice motivo: di solito per questo tipo di cene resta il mio preferito. Soprattutto d’estate quando puoi prenotare un tavolo fuori, sotto il pergolato, distante dal resto del chiasso destinato all’aperitivo. La carta è al passo con i tempi e il menù diventa 3.0: scordati la classica divisione dei piatti tra primi e secondi, qui la selezione è in base all’alimento principale. Portala qui al primo appuntamento e farai un figurone!

Foto di copertina dal profilo FB de 4Cento 
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night


 
 

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

Trattorie, osterie e ristoranti: 10 nomi da segnare se vuoi mangiare Milanese

Dove spendere meno di 30 euro senza rinunciare al gusto della buona tavola

di maggie ferrari