Voglia d'amore: i 5 locali veneti in cui un agrume non si nega a nessuno

O quasi, il problema sta tutto lì

Dopo aver scoperto quali sono i locali in cui liberare l'ormonella primaverile senza beccarsi una sonora pizza in faccia, ecco una carrellata di locali in cui potresti non essere respinto mentre attacchi bottone in cerca di un limone. Fermo restando che ci sono delle regole basilari a cui non puoi trasgredire che hanno a che fare tanto con l'igiene personale quanto con le buone maniere: un no è un no, un'occhiataccia è ancora peggio.

A Padova non serve andare in discoteca

limonare venetoAndare ad acchiappare un limone in discoteca è prevedibile tanto quanto fare l'amore a capodanno per farlo tutto l'anno. In Via Dondi dell'orologio c'è una taverna reggae che ti mette di buonumore non appena ci metti piede, si chiama La Yarda. Mai come in questo locale ho visto tanti tipi di limone diversi: allegro, brillo, sordido, colpevole...

A Venezia basta fare la coda per lo spritz

dove limonare veneto Ho sempre pensato che gli ambienti promiscui chiamassero i limoni facili, e l'atmosfera frizzante del Chet Bar conferma i miei sospetti. Nelle serate più affollate - quasi tutte, in estate - è difficile persino entrare dalla porta, fare la coda al bancone poi, equivale ad avere un contatto più che ravvicinato con i tuoi vicini, chiunque essi siano. Qui bisogna sperare in un po' di fortuna.

A Treviso ci si accende con il rock 

limonare in veneto Sono un raro caso di donna mestrina che non è assidua frequentatrice dell'Home Rock Bar e mi dico da sola che è un vero peccato. Posso però parlarvi, non diffusamente, mi pare ovvio, delle frivole serate di alcune amiche che si sono gioiosamente consumate in questo rock bar davvero energetico e accogliente. Gireranno vibrazioni positive, forse pure troppo.

A Verona mix esplosivo di cocktail e musica

limonare veneto Tutte le sere c'è un porto sicuro in cui potersi abbandonare all'idea di un dolce limone: il Filying Club di Sommacampagna. Nettamente diverso dalle discoteche che si prestano all'abbordaggio antipatico, questo club si distingue per un american bar come di deve e per una selezione musicale sempre dievrsa e ricercata. Atmosfera post industriale, volume alto, drink personalizzati e luci ad effetto sono un buon aiuto per "tutti quelli che".

A Vicenza non sottovalutare il potere del buon vino

dove limonare veneto Non saltare alle conclusioni, non sto parlando di quantità ma di qualità: all'Osteria ai Monelli (lo dice anche il nome che è il posto giusto...) il vino è d'eccellenza, i chiccetti anche e nella bella stagione si possono spegnere i bollori nel plateatico esterno. Certo, qui devi avere le idee chiare, essere ammaliante e interessante, ma a tutto il resto ci penserà la location.

Immagine di copertina di Sascha Kohlmann da Flickr, CC
Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla Newsletter gratuita di 2night!