Drink & Design nei locali del veronese

A Verona non vogliamo essere da meno dei milanesi in quanto a tendenza. Fra osterie e dialetti veraci, abbiamo selezionato alcuni locali in cui design e originalità degli ambienti si uniscono al servizio di cibi e bevande di qualità, per completare la tua esperienza in bellezza.

Gli spazi del gusto design verona

Da Scuderlando 121, in Borgo Roma, la ristrutturazione voluta dalla nuova gestione di questo wine bar che è già di tendenza, è stata fata per creare un ambiente in cui potessero coesistere le attività di gastronomia, wine bar, birreria e ristorante, facendo sentire a proprio agio tutte le categorie di avventori. Gli spazi giocano fra la cucina a vista e i materiali pietra, ferro, legno e maiolica, dove ogni angolo ha il suo scopo e il suo look e dove il cibo, il buon vino e la musica dal vivo delle tante serate saranno in perfetto equilibrio.

Seguire le emozioni design verona

Il Ristorante Modà Pizza & More, a Sandrà di Castelnuovo, si trova all’interno del Mod05 Living Hotel e ti farà provare l’ebbrezza del design di alto livello senza il pensiero di un conto altrettanto elevato. Linee pulite e moderne inserite in una combinazione di spazi aperti e ariosi, locali pensati per valorizzare ogni momento dal cocktail nella suggestiva area lounge, alla pizza gourmet da scegliere in base agli stati emozionali, alle lussuose proposte veg.

Bel tenebroso design verona

Sotto il paralume di una abat-jour oversize, le pareti nere e il soffitto antico proteggono le nuove serate trendy di Verona centro da Così è, un luogo dove eat, drink ed experience si fondono con classe in una cucina curata ma secondo tradizione, cocktail strepitosi se sopporti la fila e la calca a ridosso del bancone, ed eventi mozzafiato che fanno sempre il tutto esaurito. 

In disco o in treno? design verona

Qui il target è giovane giovane, perciò non dire che non ti ho avvertito del pericolo di sentirti vecchio! Ma una serata al Disco Cocktail Bar Scalo di Villafranca vale la pena di provarla, oltre che per i cocktail e la musica delle scatenate serate a tema (ogni sabato una diversa grazie a uno staff davvero infaticabile) per la location che più originale non si può: addossato alla stazione dei treni di Villafranca, ricavato in uno spazio urbano in disuso, ha rispettato la mappatura di un vero scalo ferroviario estendendosi lungo una superficie stretta e lunga, arredata in bianco e nero con lacca e grandi vetrate.

Foto di copertina: Così è su facebook
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter!

ORA PUOI LEGGERE:

I migliori taglieri di salumi e formaggi, a Verona

[aggiornato a ottobre 2016] Alzi la mano chi non ha mai ceduto all’invito dei commensali più golosi, di ordinare tutti insieme un bel tagliere di salumi, così, per iniziare la serata. Questa porta...

di camilla cortese