Dove trovare la felicità in un pasticcino a Verona e provincia

Chi l’ha detto che noi donne non sappiamo stare da sole? Dateci una pasticceria e troveremo tutta la felicità che ci serve. È davvero difficile resistere a creme, glasse e canditi, frutta, burro e zucchero e perché mai dovresti resistere, poi? Fra cannoncini e mignon, torte e semifreddi, brioche e meringhe, ogni colazione e ogni merenda possono essere piccoli momenti che addolciscono il cuore e la giornata. Se è vero che i soldi non fanno la felicità, prova con un pasticcino e fammi sapere!

Maestri pasticceri pasticcini verona

Il nome e il blasone di Giancarlo Perbellini vivono ora anche in un prezioso spazio nel cuore di Verona. Prova la raffinata pasticceria di Dolce Locanda e non la lascerai più! Tra un mignon e un macaron, una torta gourmet e una decorazione, questo locale rastrella recensioni entusiastiche del Gambero Rosso, valorizza il suo staff e porta altissimo il nome della nostra città nell’olimpo della cucina che conta.

Un cabaret di paste pasticcini verona

Se ancora non conosci il segreto per una domenica perfetta, te lo svelo io: passare alla pasticceria Torta della Nonna, a Peschiera del Garda, portando a casa propria, dagli amici o dai parenti un bel vassoio di bignè, cannoncini, italiane e chi più ne ha più ne metta. Senti la bella stagione? È tornato anche il gelato artigianale, ed ecco che il tuo weekend non ti deluderà più.

Brioche, che passione pasticcini verona

Proprio non riesci a svegliarti per bene se non inizi la giornata con una bella colazione, ma sei di quelli che non se la preparano nemmeno sotto tortura: alla pasticceria Mainenti a San Giorgio in Salici troverai ad attenderti un vero paradiso della brioche, con tutte le farciture che hai sempre sognato e uno staff cordiale e allegro che ti farà venir voglia di continuare bene la giornata.

Only gluten free pasticcini verona

La pasticceria Bacio di Cioccolato, alla Croce Bianca di San Massimo, si è specializzata in un settore importante e ancora poco diffuso: produce soltanto pasticceria senza glutine. La sensibilità verso questa importante tematica, che non attiene al salutismo alla moda ma alla salute vera e propria di chi convive con la celiachia, è il punto di forza del pasticcere Angelo Martiradonna, che ha voluto creare un’oasi di gusto adatta ai celiaci ma con lo stesso sapore che piace a tutti.

Foto di copertina dalla pagina Facebook di Dolce Locanda
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter!

ORA PUOI LEGGERE:

I migliori taglieri di salumi e formaggi, a Verona

[aggiornato a ottobre 2016] Alzi la mano chi non ha mai ceduto all’invito dei commensali più golosi, di ordinare tutti insieme un bel tagliere di salumi, così, per iniziare la serata. Questa porta...

di camilla cortese