Dove cenare nelle sere d'estate a Napoli

Sotto le stelle o in riva al mare, a te la scelta...

Vabbene che fa caldo, vabbene che si avvicina la prova costume, ma alle cene d'estate in riva al mare a Napoli, io non rinuncio. Le trovo incredibilmente romantiche e irresistibilmente buone, mangiare pesce fresco o un buon piatto di spaghetti ai frutti di mare con vista sul golfo per me è quel che si chiama sapere vivere.


Lungomare da amare
sorbillo lungomare

Pizza sì ma sul lungomare di Napoli, nelle sere d'estate durante la settimana è la giusta consolazione per essere rimasta in città a lavorare, quella di Sorbillo con i tavolini esterni e la doppia mozzarella è un sogno.

Sotto le stelle di Pozzuoli
antaeus bacoli

Che se poi mi trovo a passare per pozzuoli, non mi fermo a mangiare il pesce fritto? che non sia mai detto e allora ecco che mi ritrovo seduta alla Taverna del Mare con una paranza di pesce fritto da gustare sotto le stelle di Pozzuoli.

Al fresco dei camaldoli
al convento

E quando poi il caldo si fa sentire, c'è un unico rimedio per sfuggire e non rinunciare al gusto a tavolo.  E la soluzione porta il nome del ristorante Al Convento, magnifica la terrazza panoramica e ottime le portate tra cui dei gamberetti freschi davvero eccezionali.

A pelo d'acqua
ciccciotto a marechiaro

E quando la brezza del mare chiama, bisogna rispondere con un buon piatto di impepata di cozze, magari da Cicciotto a Marechiaro dove dal mare il pescato del giorno arriva direttamente nel piatto, un sapore unico e una location da invidia.

Tavolo vista mare
antaeus

Chi l'ha detto che non è possibile mangiare con un tavolo vista mare, magari proprio con i piedi nella sabbia? da Antaeus a Bacoli è possibile, basta assaggiare il polipo alla luciana che cucinano qui per tornarci quanto prima possibile. ​

Se vuoi leggere altri articoli, iscriviti alla newsletter 

Immagine di copertina: Antaeus

  

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

La classifica dei ristoranti di Napoli dove mangiare pesce

10 ristoranti, dove godere delle specialità di mare a due passi dal Golfo

di arianna esposito