Brunch a Verona e provincia che devi assolutamente provare se non l’hai mai fatto

La moda del brunch non ti ha ancora contagiato, e pensi sempre che il miglior pranzo della domenica sia quello dalla nonna? Queste povere nonne, basta farle sgobbare, soprattutto perché i bar di Verona e provincia, vuoi per il turismo vuoi per andare incontro ai nuovi gusti del pubblico, ormai sono attrezzati per fare ottimi brunch nelle ore centrali della giornata... per un nuovo concetto di relax domenicale.

Una terrazza nel verde 

brunch veronaOsteria Banzatti=13px è una mini oasi di verde che non ti aspetti fra i palazzoni di via Mameli a Verona, un luogo dove tutti almeno una volta siamo stati per l’aperitivo ma, psst, ti dico un segreto: quando proverai il brunch tutto di cucina fatta in casa, ci tornerai anche il prossimo weekend. Io prenoto sempre in terrazza e vado dicendo – Oggi ho poca fame – ma poi, come al solito, non resisto e ordino il loro succulento burger.

Si tratta bene la Verona bene 

brunch verona=13pxPerché il brunch del Caffè Coloniale=13px è ancora uno dei migliori in città? Perché trovi brioche fino alle 14 e tramezzini dalle 9, ad esempio. Perché i loro caffè speciali sono secondi solo alle cioccolate e allo zabaione in tazza, perché nelle centrifughe mettono tutta la frutta che chiedi e servono il tutto con posateria in argento. E poi perché il toast è il più ricco, il servizio è il più chic e il plateatico è una location di puro relax. 

Non solo ottima birra 

brunch verona=13pxSe, come me, sei sempre andato all’Atlantis Pub=13px per una birra fra amici fin da quando eri studente, ora potrai  riscoprire questa location per i tuoi brunch all’aria aperta nel bel plateatico su Piazza Cittadella. I quattro tipi di birra alla spina e il fornito listino sono sempre a disposizione, come le celebri bruschette e piadine che hanno animato la nostra fame notturna e che riscopri con nuovo gusto alla luce sonnacchiosa della domenica.

Al dolce non resisto 

brunch verona=13pxÈ mezzogiorno passato, ti sei alzato tardi e non hai in mente le regole della tavola, ma una sola cosa: il dolce. Torta della Nonna=13px a Peschiera del Garda è il posto per te, davanti al bancone con alzate tutte ricolme di dolci leccornie, brioche di tutti i tipi e una sezione dedicata anche alla colazione vegana, potrai esternare tutta la tua voglia di coccole ordinando i tuoi dolci preferiti.

Foto crediti _SoFie su Flickr
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter!

ORA PUOI LEGGERE:

Brunch a Verona, i locali per la colazione-pranzo del weekend

Immagina se Audrey Hepburn avesse rimirato le vetrine del noto gioielliere mangiucchiando un tramezzino al posto del croissant, così un classico diventa moderno seguendo la moda del brunch. Non è pi...

di camilla cortese