5 locali che amo nella zona dei Sassi di Matera

Parliamo di quella gran bella città che è Matera. Oggi stra-ammirata grazie a tanti film, grazie alla sua bellezza, grazie alla vittoria nella contesa per l'essere la Capitale Europea della Cultura 2019
Facile adesso salire sul carro dei vincitori. Più difficile scommettere su di essa quando Matera toccò il fondo e fu definita "vergogna d'Italia" per lo stato di fatto del quartiere dei Sassi. Se la città è oggi quella che è lo si deve anche ad imprenditori che hanno avuto il coraggio di aprire botteghe e locali che hanno fatto rivivere quei luoghi.
Voglio parlare dei miei locali preferiti della zona dei Sassi.

Un locale artistico

cenacolo degli artisti matera  www.facebook.com/cenacolo-degli-artisti-914889928575145/Foto del Cenacolo degli Artisti
Entriamo nel Sasso Barisano. Qui c'è sicuramente uno dei locali top di Matera che non potrei non segnalare, e cioè il Cenacolo degli Artisti (Via D'Addozio, 14): un piacere per gli occhi e per il palato. Tutto il merito va alla location e alla cucina elevata dello chef Vito, ma direi anche al clima artistico che vi si respira, infatti non è raro vedervi un vip a tavola e che magari si cimenta anche nel cantare o suonare il pianoforte.

Nella roccia come da tradizione

morgan matera sassi all'aperto
Continuando a passeggiare per il borgo antico si entra nel Sasso Caveoso. In questa zona c'è uno storico locale: il Morgan, che da pub ha saputo reinventarsi in modo grandioso in ristorante e pizzeria. Il locale scava nella roccia la sua location scendendo sempre più giù per ogni ambiente. Qui propone la buona cucina lucana, ma anche un'ottima pizza cotta in forno a legna e preparata anche con impasti speciali. Cenare qui d'estate è spettacolare, nel vero senso della parola.

In un'antica casa

focagna materaSotto l'arco c'è l'antica cantina
Immediatamente fuori dai Sassi c'è la zona con Via del Corso e la pedonale Via Ridola, da dove ammirare un gran bel panorama sulla gravina. Qui vi segnalo la Taverna La Focagna, un locale dove respirare un'aria amichevole e familiare, sicuramente rilassata. Questo locale si realizza in un'antica abitazione contadina. Anche qui si scende a più piani, per zone del locale particolarmente affascinanti (vedi quella che era la cisterna). Qui il menù propone specialità lucane come la crapiata, le chianche, la ciarledda, prodotti semplici dell'orto e portate di carne, e del buon vino. D'estate si cena all'aperto sulla via.

Elogio della bruschetta

fedda rossa matera
Via del Corso apre la strada a spazi più aperti e dove si accede alla Matera sotterranea. Su questa strada segnalo il Fedda Rossa, un localino piccolo, confortevole, e genuino che sfocia nella sua piazzetta dove sistema tavolini e sedie. Questo locale propone le gioie della bruschetta, che qui quasi abbandona il suo carattere semplice e si fa un prodotto per ghiotti grand gourmet.

Sempre aperto sul confine

saxa
Tra Via Duni e Via Lucana, al confine quasi tra area Sassi e Matera città, c'è il Saxa, un locale che grazie alla sua grande struttura è aperto tutto il giorno con diversi servizi: come caffetteria, pizzeria, ristorante, e persino lounge bar per un pubblico più giocane. La sua è una cucina di terra e mare, adatta sia al materano che allo straniero che cerca un pranzo italiano magari ad un'ora insolita per noi, pur senza rinunciare alla famosa cucina mediterranea.

Iscritivi alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti sulla Puglia. 

ORA PUOI LEGGERE:

6 buoni motivi per scoprire Matera

Si dice che il suo nome lo debba al greco "meteoron": "cielo stellato", perché alcuni cronisti medievali osservando i Sassi di Matera illuminati di notte li descrivevano come un riflesso della vo...

di mirko galletta