Sapore di mare: 5 ristoranti da provare a Milano

A Milano si mangia il pesce più buono. Dai, lo sanno tutti che sotto la Madonnina il pescato è freschissimo, alla faccia di chi sostiene che senza mare la qualità ne debba per forza risentire. Niente di più falso. Il vero milanese lo sa da sempre: le prelibatezze di mare sono una delizia anche con vista Arco della Pace. Se dovessi per caso avere ancora qualche dubbio, basta fare la prova. Scegli un ristorante di pesce a Milano e ordina quello che preferisci. D’accordo, non puoi prenotare un tavolo sulla spiaggia, ma la qualità non si discute.

Nel blu dipinto di blu

blu blu blu pesce milanoPiatti di pesce preparati con creatività, proposta culinaria verticale e personale di sala preparatissimo. Riassumere il Blu blu blu – Crudo, cotto & co. in poche parole non è semplice. Nuova meta degli amanti del pesce, con ricette firmate dallo chef stellato Fabio Baldassarre – sì, quello di Unico Milano – ma con prezzi decisamente più abbordabili. Il pesce è raggruppato in base alla profondità: dagli scogli fino agli abissi. Il personale di sala, oltre che gentile, è sempre pronto a consigliarti cosa mangiare: c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Plateau di cruditè per iniziare

la rena milano ristorante pesceTartare, carpaccio di salmone o linguine all’astice. A La Rena ogni proposta nasce dalla passione dei due chef – Luca Benatti e Rocco Sinisi – che combinano alla perfezione ingredienti e sapori per creare gusti nuovi in ogni piatto. A pranzo c’è un menù più snello, mentre a sera puoi anche scegliere uno dei due menù degustazione se vuoi assaggiare un po’ di tutto. Iniziamo con un antipasto di cruditè, ostriche assolutamente comprese. Per il resto, scegli tu cosa ordinare di primo!

A cena di pesce dallo zio

zio pesce ristorante pesce milanoScordati quei ristoranti ingessati e super formali, sbottonati la camicia e mettiti comodo. Da Zio Pesce – due locali, Porta Vittoria e Porta Romana – la parola d’ordine è ottimo pesce. Ok, sono due parole ma nessun altro fronzolo. Arredamento ispirato ad una trattoria di mare, tovaglia a quadri e tanto legno. Penso a quale vino bere, da mangiare ho già scelto: astice alla catalana.

Tartare di salmone o fishburger

fishbar de milanio ristoranti pesceIl Fishbar de Milan ha un’aria industrial e contemporanea. Ce ne sono due – via Solferino e Montebello – e fanno dimenticare, senza alcun rimpianto, i ristoranti di pesce un po’ retrò, con acquari in bella vista. A me piace molto il crudo e qui tra tartare di salmone o tonno e ceviche non resto deluso. Se volessi concederti una botta di gusto, allora eccoti il fishburger de Milan con marmellata di cipolle bianche all’anice stellato, lattuga, pomodoro, maionese al wasabi e cips.

Ostriche francesi e champagne

suri milanoSoprattutto pesce crudo. Al Suri trovi ostriche francesi, italiane e irlandesi. Se ti piacciono le cruditè, allora non puoi resistere al Plateau Royal, con il meglio del crudo della cucina. Da apprezzare c’è anche il design, moderno e molto bianco. Se di rinunciare all’hamburger non hai alcuna intenzione, qui viene servita una variante gourmet con polpetta di pesce. Ottimo anche per l’aperitivo.

Foto di copertina dal profilo FB di Blu Blu Blu 
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night


 
 
 

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

Dalla colazione al dopocena: 10 locali di Milano per un perfetto appuntamento di lavoro

A volte l’ufficio non è proprio il luogo ideale dove concludere affari. Il mio amico avvocato me lo dice sempre che i suoi migliori clienti li ha trovati in discoteca, bevendo whisky alle 3 di nott...

di checca 24