Ti consiglio 7 ristoranti con giardino a Roma

Ennesima giornata afosa. Ennesima sudata, a meno che tu non sia rimasto chiuso in ufficio, a casa o in macchina con l'aria condizionata sparata addosso. Qualunque sia stata la tua sorte oggi nella Capitale, c'è solo un'opzione che può rigenerarti: una cenetta all'aperto in un ristorante con giardino a Roma o nei suoi dintorni. Che ne dici? Ti piace come opzione?
Ecco 7 ristoranti all'aperto per le tue serate romane:

Il giardino sotto casa

68village romaE' aperto da metà luglio fino a fine settembre, dalla mattina fino a sera, il Sessantotto Village, colorato chioschetto e bistrot immerso nel verde del Parco Talenti a Montesacro. Se ti piace l'idea di mangiare nel giardino di casa, ma il giardino a casa non lo hai, questo è sicuramente il posto consigliato dove cenare sotto di grandi pini marittimi e godersi un concertino o uno dei tanti eventi in programma per il dopocena. Le pagnottelle del Sessantotto sono il must della cucina con hamburger dalle diverse farciture. In alternativa anche insalate, toast, alette di pollo e frittini vari. Molte le proposte vegane e vegetariane. Informazione importante: la cucina è aperta fino a dopo la mezzanotte...per gli spuntini notturni e per chi cena molto tardi.  

All'aria dei Castelli

ristorante con giardino roma i maroncioFuggi dal caldo romano e rifugiati ai piedi dei Castelli Romani da I Maroncio, un ristorante con uno spazio al chiuso e un grande giardino all'aperto, per mangiare godendoti quell'arietta che hai tanto desiderato per tutta la giornata. Potrai ordinare carne cotta alla griglia, buonissima pasta condita nelle forme di cacio o di parmigiano e tanti particolari antipastini.

Serata con i bambini

ristorante con giardino roma la pampaSiete una tavolata di persone, più bambini che adulti? La vostra serata all'aperto potreste trascorrerla al ristorante La Pampa. Un locale, lontano dal traffico della città, immerso nel silenzio e specializzato nella cottura della carne di qualunque tipo, con un grande giardino attrezzato anche per i più piccoli.

Divertimento e animazione

ristorante con giardino roma cottage capannelleOltre a mangiare bene e all'aperto, tu vuoi anche divertirti con musica e animazione. Per trovare tutto questo puoi andare al Cottage a Capannelle, un ristorante-pizzeria-steakhouse specializzato anche in piatti vegetariani, situato in una cornice magica, proprio di fronte ai resti di Villa Bassi. Consigliato anche per famiglie con bambini.
Cottage, via delle Capannelle 215, Roma

Cena di pesce

ristorante con giardino roma the towerStasera vuoi mangiare il pesce in giardino, peccato che abiti in una palazzina al 7 piano con un balcone 2 metri per 2. Il tuo sogno può comunque diventare realtà se vai da The Tower, un locale dagli ampi spazi interni ed esterni, con un bel giardino dove goderti la serata estiva a 2 passi dal centro della città.

Pizza e fritti a volontà

ristorante con giardino roma melonciniIn zona Tor di Quinto se hai voglia di mangiare una buona pizza e tanti fritti senza girare per ore alla ricerca di un parcheggio, vai dai Meloncini, un ristorante pizzeria con ampio parcheggio, forno a legna e un giardino dove mangiare comodamente all'aperto per una serata spensierata. Proprio quello che ti serve per staccare la spina.
Ristorante Meloncini, viale di Tor di Quinto 55, Roma

Se la taverna è glamour

ristorante con giardino roma taverna pisanoAmi il cibo genuino, ma per te anche l'occhio vuole la sua parte? Allora per cenetta all'aperto, a due passi dai Castelli Romani, ti consiglio la Taverna Pisano: un ristorante rustico ma curato in ogni dettaglio, con tavoli all'interno e un piccolo giardino all'esterno, raccolto, intimo, ideale per una serata all'insegna del gusto e della tranquillità.
Taverna Pisano, via Tuscolana 25, Roma

Foto di copertina di The Tower/2night
Clicca qui per iscriverti alla newsletter
 

ORA PUOI LEGGERE:

In fuga dall'afa romana? Ecco dove trovare un po' di fresco nei dintorni della Capitale

Quando l'afa dell'estate romana si fa sentire ma non se ne può più di stare rinchiusi in casa con i condizionatori accesi, beh, è arrivato il momento di fuggire in un posto bello e soprattutto fres...

di francesca demirgian