​Ristoranti e Pokémon Go, le vostre serate non saranno più le stesse

I Pokémon sono arrivati anche in Italia e il mondo della ristorazione non resta a guardare.

Stamattina in ufficio sento parlare solo di Pokémon, Pokémon Go, “mi iscrivo come allenatore”, “chissà quanti ne riuscirò a prendere in pausa pranzo...” ok, l'epidemia è iniziata anche da noi e sembra molto contagiosa. Ma a come può cambiare il nostro modo di vivere il tempo libero, ci  hai pensato?
bgfb
Punto primo, se da oggi vedi persone aggirarsi furtivamente tra cespugli e vicoli con in mano il cellulare, non sono impazziti sono solo stati contagiati dalla nuova app. Nintendo che porta il meccanismo di cattura e di allenamento dei Pokémon nella vita vera. Le persone devono camminare e raggiungere fisicamente determinati luoghi per catturare i loro Pokémon per poi allenarli. I Pokémon possono essere ovunque: in strada, nei parchi, nei supermercati e anche nei ristoranti. 
dfvb
Ed ecco l'intuizione... Negli Stati Uniti, dove Pokémon Go c'è già da un po', si sta affermando un trend interessante: i giocatori di Pokémon Go stanno scegliendo ristoranti e bar sempre più in base alla presenza o meno di Pokémon nelle vicinanze, o addirittura nel locale stesso. E allora anch'io voglio diventare un PokeStop!
gbfxb
Per attirare i Pokémon nel proprio bar o ristorante basta acquistare quello che viene chiamato un Lure Model, usando dei Pokecoins per ottenere dei PokeStops. Questo fa sì che per 30 minuti ci sia una vera e propria invasione di Pokémon nel luogo prescelto. Ma non basta. Si sono moltiplicati i menu a tema e l'organizzazione di eventi per radunare i giocatori che vogliono allenarsi insieme in una palestra per Pokémon. L'Italia che farà? A sentire le colleghe in ufficio (intrippatissime) non resteremo a guardare e a breve ordinerò una pizza Vulpix.

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato