L'estate veneta in 7 street food imperdibili e ipercalorici

Dieta addio, ora me la godo

Abbiamo passato i mesi primaverili ad alternare passati di verdura a estenuanti sedute in palestra. I più disperati di noi hanno anche tentato miracolose creme dimagranti.
Ora ci ritrovimo in costume, un po' come siamo tutti gli anni, con una gran voglia di rilassarci e di tuffarci in una piscina ricolma di grassi saturi.
Io dico, perchè no? In fondo siamo in vacanza. E allra diamoci sotto con lo street food più zozzo che c'è.

Lo scartosso di frittura

strett food veneto Rincuorante e fritto alla perfezione, lo scartosso di pesce della Baia del Forte Marghera (Mestre) regala un brivido godereccio in più; puoi mangiarlo su una sdraio, fronte Laguna, senza dover abbandonare la terraferma.

La brioche con il gelato 

street food veneto Leccolandia, vero porto franco per i golosoni di tutta Treviso, d'estate snocciola una bomba calorica di cui è meglio approfittare una volta ogni tanto ( o forse no...): la brioche con il gelato. Tre palline dentro la dolce tasca e scatta la felicità.

Il panzerotto ripieno

street food veneto Forse non sarà molto estivo, ma  sicuramente iper calorico. Sto parlando del panzerotto de Il Pancione, storica gastronomia gourmet del centro di Padova. La sua vetrina trabocca di golosità a predilizione pugliese come i panzerotti, le pucce e i pasticciotti. Tutto molto abbondante.

Lo spunciotto originale

street food veneto El Bacarin di Verona: classico dei classici per chi, nelle calde sere estive, non ha voglia di cucinare ma vuole spizzicare in compagnia con un buon calice di vino.
E allora via di tartine stagionali, paninetti imbottiti e spritz. Tanto poi la mattina dopo vai a correre, no?

Il trancio di pizza farcito

street food veneto La Premiata Fabbrica della Pizza è il regno degli amanti della pizza gourmet di Bassano del grappa e dintorni. Oltre alla classica pizza servita al tavolo, c'è un bancone ricolmo i pizza al trancio anche farcita con ogni ben di Dio. Gourmet ma goduriosa, il top.

Insolita sorpresa

street food veneto Da Frjto, ristorante dal cuore votato allo street food di Jesolo puoi prendere da asporto, la celebre giardnjera di Manuel. Un vasetto in vetro pieno di verdure e sapienza, talmente richiesto che andava invesettato per gli avventori di passaggio.

Forse un po' turistico ma...

street food veneto Ammettilo, anche se sei italianissimo e hai imparato a cuocere la pasta prima di allacciarti le scarpe, una capatina da Dal Moro's Fresh Pasta To Go la faresti anche tu. Mangiare la pasta super condita nei contenitori in carta con cui noi mangiamo i noodles è un vero toccasana per lo spirito.

Immagine di copertina dalla pagina Facebook di El Bacarin
Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita di 2night.

ORA PUOI LEGGERE:

13 ristoranti vegani e crudisti in Veneto nonna approved

Perchè se anche la nonna dice sì, allora si mangia davvero bene

di martina tallon