Happy hour: 5 buffet da provare a Milano

L’aperitivo è una faccenda molto personale. Dipende sempre quale ragazza inviti o se è un aperitivo alcolico dopo lavoro con gli amici, oppure una cosa bella rinforzata che possa farti dimenticare di cenare. Impresa complicata ma non impossibile. In questa selezione, non troppo ragionata, ci sono 5 buffet da provare a Milano all’ora dell’aperitivo. Niente finger food o piattini serviti al tavolo, qui non si va troppo per il sottile.

Il buffet che non teme confronti 

blender milano L’ultima volta ci sono passato ad inizio primavera ma tutto era sempre uguale. Al Blender l’aperitivo fa rima con buffet gigante e discretamente rifornito. Non voglio sminuirlo, ci mancherebbe, ma vista la grandezza spaziale, mi aspetto sempre qualche variante oltre alle focaccine e pizzette. Non mancano pasta, carne e patate e ogni altro ben-di-dio. Aperitivo rinforzato. 

Il buffet dal tocco esotico

bhangrabar milano aperitivo ferragostoIl Bhangra bar ha qualcosa di esotico che ti attira come una calamita appena passi nei pressi del portone d’ottone che si affaccia su Corso Sempione. Il buffet, dalle 18 alle 22 - ma non arrivare troppo presto che non sta bene chiedere da bere quando stanno ancora allestendo le cibarie -, comprende specialità speziate indiane con i consueti evergreen nostrani come pizza e prosciutto. Buoni anche i cocktail dal mood orientaleggiante. 

Il buffet artistico 

art factory aperitivo locali milano posteggio
C’era un periodo che ogni sera, soprattutto d’estate, mi fermavo all’Art Factory per l’aperitivo. Per prima cosa non è difficile trovare posteggio attorno a Caiazzo, c’è spazio dentro su due piani e d’estate anche fuori e poi il buffet è ben preparato. Pizza, salumi, paste e carne ma anche dolci e d’estate l’anguria. Ah, il tocco artistico e quindi il nome è dovuto ai quadri alle pareti, in passato erano quelli di giovani artisti emergenti che a turno esponevano. Una sicurezza dietro Loreto.

Il buffet universitario

exotic aperitivo bocconi milanoL’happy hour dell’Exotic è abbondante e pieno di universitari. Adesso, anche se ho finito ormai da una decina d’anni l’università, questo basterebbe per fare una tappa. L’aperitivo è abbinato ad un buffet che non teme confronti con antipasti, dolci, primi e secondi. In settimana è pure servito il caffè al tavolo. Poi la serata prosegue con musica e dj set fino alla 3 di notte. 

Il buffet vista Arco

living milano foto fb
Un classicone dalle 19.30 in poi. Il Living è sinonimo di aperitivo fighetto con tanto di vista Arco. Buffet curato, pizza e formaggi, ma anche qualche piatto caldo. Il clima è caotico, lo spazio è sempre super frequentatissimo da chi esce dall’ufficio ma anche da chi passa apposta di qui perché l’ape-al-Living è un classico. Ah, te l’ho già detto!

Foto di copertina Living MIlano dalla pagina Facebook 

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night












 

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

Week end al lago: 5 più belli da visitare in Lombardia

Adesso è la stagione perfetta. Fare un giro al lago in autunno regala delle prospettive uniche perché d’estate fa troppo caldo e d’inverno la maggior parte degli alberi ha perso già tutte le fo...

di fabrizio arnhold