I locali giusti per rimettersi sulla piazza dopo la rottura da vacanza

Tradimenti, coppie che scoppiano, pedinamenti

Nel mio palmares: una vacanza in cui mi sono innamorata dell'amico e ho lasciato il mio lui (chiedo venia, ero piccina); una vacanza (la sua con gli amici) e il conseguente brake-up (mio, con schiaffo, al suo ritorno); una vacanza a due che si doveva fare ma poi si è deciso che era meglio di no (avevamo rotto da una settimana).
Insomma: è più facile che vada male, almeno per uno dei due. Ma rimettersi sulla piazza è l'emozione più bella di sempre. Ed è pure facile, perchè sei arrabbiato e dotato di una buona dose di abbronzatura.


Lo struscio a Venezia

dove rimorchiare venetoAlta densità di persone con sprizzetto e paninetto, atmosfera rilassata ma con la consapevolezza di trovarsi in passerella, possibilità di imboscarsi in calli adiacenti: tutto questo è "andiamo in misericordia" (Fondamenta della Misericordia, Venezia). 

La caccia raffinata a Treviso

dove rimorchiare veneto Una cena - portati un amico bruttino al seguito - a La Finestra può essere un buon modo per pescare dal mare coi pesci che ti piacciono. Condividerete l'amore per la filosofia artigianale, il design e il buon bere. Che non è mica poco, poi a tutto il resto c'è rimedio.

Il "ciao, piacere" a Padova

dove rimorchiare in veneto Ph:Alba Maffeis PhotographyDicone che:"Martina, piacere" sia contrario alle regole del galateo, ma ce ne faremo una ragione. Al Cafè Madrid in zona Portello a Padova è impossibile non presentarsi almeno tre volte in un'ora: studenti di ogni facoltà, erasmus e chi più ne ha più ne metta si riuniscono proprio lì, tutti i giorni.

Buongiorno my dear a Verona

dove rimorchiare in veneto Hai mai pensato di lanciare l'amo al brunch? Pensaci: solo persone disfatte dalla sera precedente, solitari e gruppi di amici e amiche che hanno fatto nottata, possibilità di attaccare bottone al buffet o al tavolo. Guarditi attorno al Buns Gourmet Burger (da ottobre).

Al supermercato 

rimorchiare in veneto Vale ovunque, in tutte le stagioni e a tutte le età: il supermercato è da sempre il posto migliore per mettersi sulla piazza. I vantaggi sono innumerevoli, ma mi limiterò a svelartene tre:

1# Lo vedrai al naturale, probabilmente stanco e di fretta. Dunque se ti piace, ti piace per davvero.
2# Dalla sua spesa capirai molte cose, in primis se vive da solo, se ha i brufoli sul sedere e se vivrà a lungo.
3# Potrai urtarlo accidentalmente con il carrello con tutta la noncuranza di cui sei capace.

Per restar sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

Non si vive di soli pop-corn: dove mangiare bene a Treviso quando esci dal cinema

Del cinema amo più cose. In primis la predisposizione a raccontare storie dall’alto grado di coinvolgimento sensoriale: la magia della Settima Arte. Poi la sua capacità di farsi fonte d’ispirazi...

di alvise salice