Centrifugati: 5 posti dove bere i succhi più buoni a Milano

Ero scettico all’inizio perché la consideravo una di quelle cose da salutisti troppo convinti. Poi ho provato a bere un centrifugato allo zenzero e mi si è aperto un mondo. Prima di tutto è buono e poi fa anche bene. Quindi, d’accordo bere un bicchiere si troppo quando si esce la sera, ma durante il giorno, un bicchiere di estratto di frutta e verdura ci vuole.

Ah, c’è differenza tra centrifuga ed estrattore: meglio il secondo perché lavora, anzi gli esperti direbbero “mastica”, la frutta e la verdura meno velocemente della lama della centrifuga, quindi facendo passare meno aria e rendendo meno facile il processo di ossidazione che ammazza gli enzimi vivi. Vabbè, mi sono fatto una cultura al riguardo. Bando alla teoria, in pratica, ecco dove sono i locali a Milano dove bere i migliori centrifugati

Il centrifugato a colazione

deep milano macedoniaAl Deep la giornata inizia a suon di centrifugati. Un pezzo di torta o un muffin ti sono concessi, ma la vera scelta sta nelle sette proposte di centrifugato: energizzante, dimagrante, rigenerante, depurativo, nutriente, disintossicante e digestivo. Adesso, dipende da che tipo di serata hai avuto il giorno prima, ma in qualunque caso trovi il centrifugato perfetto. Io mi butterei su quello depurativo, che non fa mai male!

Il succo nutriente con gli spinaci

mantra raw milanoIl laboratorio vegano del Mantra Raw è avvolto da un alone di mistero. Si narra che il locale possa avvalersi un macchinario miracoloso, in grado di preparare succhi molto nutrienti con una pressa idraulica che mantiene intatte tutte le proprietà della frutta e della verdura. Gli ingredienti del succo Zen, tanto per citarne uno, sono cavolo, spinaci, prezzemolo, sedano, mela, limone e zenzero al succo Aim. 

Il centrifugato da portarsi in ufficio

viva milano centrifugato“Natural fast food & take away”, lo slogan del Viva recita così. E il format piace ai milanesi che vanno ghiotti dei succhi e centrifugati prodotti con un’attenta alchimia di ingredienti. Se proprio avessi voglia di una spremuta e di un buon vecchio frullato, li trovi senza problemi. Ma tieni conto che i centrifugati vanno molto più moda e sono più sani. Ecco, forse sto un po’ esagerando con la storia salutista…

La centrifuga creativa in mezzo al vapore

juice bar milanoSe penso al That’s Vapore mi immagino un’enorme nube bianca da cui escono cibi sanissimi e deliziosi. In realtà, si tratta di un juice bar dove vengono serviti dei cestini colmi di alimenti cotti rigorosamente al vapore. Le centrifughe sono creative, nel senso che ogni giorno c’è qualcosa di nuovo che finisce nell’estrattore per dare quel tocco di originalità ad ogni sorso.

Succhi, macedonie e centrifugati vista Duomo

juice bar milano centrifugatiVitamine che sembrano ancora più colorate una volta che finiscono nel bicchiere del Juice Bar, corner naturale e salutista all’interno del foodhall della Rinascente. Succhi, centrifugati, smoothies e macedonie, tutte con materie prime fresche, senza additivi, zuccheri e conservanti. La pausa pranzo, a due passi del Duomo, è vegan friendly con pane integrale e insalate. Qui si beve 100% naturale, come recita il pay-off del bar. Una sorta di manifesto salutista da provare abusando di vitamine brucia-grassi. 

Foto di copertina da FB di Viva Milano
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

 

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

15 consigli per la tua pausa pranzo diversa dal solito a Milano

L'arte della schischia è tra le prime cose che impari quando entri nel vorticante ritmo lavorativo milanese: tutto pigiato in una scatolina, un'insalata o una pasta da scaldare. Pratico, veloce ed ec...

di maggie ferrari