11 nuovi locali a Mestre, Venezia e dintorni che tireranno quest'autunno

L’estate ormai è agli sgoccioli, il caldo, il sole, le vacanze ormai rimangono solo un lontano ricordo, ricomincia la solita routine in attesa che arrivino quanto prima le prossime ferie. Vorrei andare a letto e risvegliarmi direttamente alla Vigilia di Natale, invece sento già il peso di quest’inverno uggioso: stessa noia, stesse storie, stessi posti, stessi bar.

O almeno, così credevo.

Per fortuna qualcosa di nuovo c’è ed è la notizia più bella che potessi ricevere per scacciare la tipica stanchezza fisica e mentale post vacanza, sì perché diciamocelo chiaro e tondo, le ferie non servono per riposarsi, anzi, servono per tornare ancora più stanchi (e, successivamente, imprecare per i 3,4 giorni successivi).
L’unico modo per trovare una via di fuga alla monotonia è la novità, perché la novità ha un fascino a cui difficilmente possiamo resistere, quindi ti lascio una lista di locali assolutamente da provare, per sentirti di nuovo in vacanza.

Bistrot 55 - Mestre

bistrot55 mestre

Incredibile la super vastità del menu che il nuovo locale in piazza Ferretto, Bistrot 55, offre al pubblico. Una lunga lista di antipasti che vengono serviti con dell'ottimo vino, successivamente si può scegliere tra: pizza, club sandwich, toast, piatti di carne e di pesce, hamburger e addirittura smooshi. Da bere le birre artigianali sono già un must per un ristorante appena nato. Insomma, c'è l'imbarazzo della scelta e si esce sempre soddisfatti.
Da provare: speck di pesce spada affumicato, piovra grigliata, tartare di manzo.

VOY - Mestre


voy mestre

Sei amante del pesce crudo e del buon vino? La nuova enoteca VOY è il posto che fa per te. Piero e Luca, i due gestori, propongono un menu di pesce crudo di una qualità altissima, ad un prezzo abbastanza contenuto. VOY è anche perfetta per l'aperitivo, considerata la cantina che disponde di una selezione di vini adatta per qualsiasi tipo di palato. Un consiglio? Porta il tuo ragazzo/a e farai un figurone.
Da provare: piatto di pesce crudo.

Red - Mestre

red mestre

Pizzeria, steak house, pub, lounge bar, al Red di Mestre puoi davvero mangiare di tutto. La portata principale è sicuramente l'hamburger, il menu propone hamburger di scottona di oltre 10 tipi, uno più buono dell'altro. Una scelta ampia la si ha anche con i club sandwich, oltre 14 tipi da gustare con qualsiasi ingrediente all'interno, insieme ovviamente ad una vasta scelta di birre artigianali, la bevanda perfetta da abbinare alle pietanze che Red riserva.
Da provare: Country burger hamburger di scottona, birra artigianale Zwick’l Kellerbier.

Duri ai Banchi - Mestre

duri ai banchi

E’ il tipico modo di dire di noi veneziani, Duri ai Banchi significa tener duro, e provando questa fantastica birroteca ho capito il perché. Una volta entrati bisogna tener duro fisicamente perché qui la birra scorre a fiumi. Non è semplice birra, è una raccolta delle migliori birre artigianali del mondo, un disney land per gli appassionati del luppolo, con una magnifica atmosfera e uno staff pronto a consigliarti in base alle tue esigenze. 
Da provare: le birre artigianali Violent Shared, Alta Vienna e Loch Lombond.

Alfredo 1962 - Mestre

alfredo 1962

Sicuramente leggendo il nome avrai pensato allo storico negozio di giocattoli sotto i portici ad angolo. Ci sei quasi, o meglio, i giocattoli si sono trasformati in spritz, focacce e caffè. Il nuovo Alfredo 1962 si è trasformato in un bar, in cui puoi passare il più lentamente possibile la tua mattina, tra una sigaretta, un cappuccino e la Gazzetta dello Sport sul tavolino.
Non volevo fare la rima, ma quando penso ad Alfredo mi viene in mente un posto in cui stare in tranquillità e la spensieratezza regna sovrana.
Da provare: focaccia artigianale chiamata Pezzo.

Al Faro - Mestre

al faro

Se invece ti manca un sacco il mare, non c’è modo migliore di rievocarlo se non andare Al Faro. Questa nuova osteria è arredata in stile marino ed è un ottimo posto dove mangiare cicchetti sia di carne che di pesce, degustare un ottimo vino della casa
Da provare: la famosa Paella di Paola. Andare Al Faro per “assaporare” il mare è come prendere una conchiglia e sentire le onde al suo interno.

Time Social Bar - Venezia Cannaregio

time social bar

Te lo dico sinceramente, ho portato la mia ragazza al Time Social Bar e ho passato una delle serata più belle da quando ci frequentiamo. Questo perché è un locale raffinato, ma soprattutto perché la qualità dei cocktail è incredibile. I barman sono fantasiosi, creativi e preparano cocktail difficilmente imitabili qui in zona, inoltre grazie ad un arredamento tipico veneziano, la bella figura con la tua dolce metà è assicurata.
Da provare: Americano a base di Vermouth del Professore e di Gagliardo Bitter Radicale.

Jump Disco Restaurant - Mira

jump disco restaurant

Posizionato fuori dal centro urbano, al Jump Disco Restaurant si respira un’aria pulita e un ambiente tranquillo, perfetto per una serata all’insegna della spensieratezza.  
La cucina tipica del Salento è un fiore all’occhiello per l’immaginazione, immedesimarsi nei bellissimi paesaggi della Puglia è possibile assaggiando i ciceri e tria, orecchiette e turcineddi.
Da provare: la pizza con impasto napoletano e cornicione alto e gli eventi dinner&dance.

Fermata Carpenedo - Carpenedo

fermata carpenedo

Cambio gestione e cambio look, ora il locale Fermata Carpendo è curatissimo dal punto di vista dell’arredo, due piani e spazio all’aperto che non lasciano nulla al caso.
Qui è assolutamente consigliato gustarsi una pizza deliziosa, cucinata con i migliori ingredienti, freschi e di assoluta qualità.
Da provare: la specialità della casa è sicuramente la Picanha, piatto tipico brasiliano che fa impazzire chi ama la carne rossa. Me compreso.

Pizzeria Campiello - Mestre

pizzeria campiello

Forno a legna, birra artigianale e un menu così ricco da avere l’imbarazzo della scelta. La nuova Pizzeria Campiello offre un’ampia scelte di pizze per tutti i gusti, con impasto normale, di kamut e integrale per accontentare tutti i palati. Se la vostra oasi rimane sempre casa vostra, non c’è nessun problema, basta alzare la cornetta, comporre il numero e in pochi minuti vi sarà portata la vostra cena. 
Da provare: Pizza Pierina, Pizza Amalfitana.


Trattoria al Cacciatore - Moranzani

trattoria al cacciatore

Cucina tradizionale veneta e cicchetteria per la Trattoria al Cacciatore, che vanta una nuova gestione. Entri dalla porta d’ingresso e la sensazione è quella di essere in gondola sul Canal Grande, in cui puoi gustare antipasti di mare, come la frittura di calamari, scampi e vino buono.
Da provare: gli gnocchi fatti in casa, una prelibatezza!

 


La novità è la vera pillola contro la noia e la routine, basta prenderla 1 volta al giorno prima dei pasti per tutta la vita.

Voglia di spensieratezza? Ricevi i nostri aggiornamenti sui migliori locali della zona

Immagine di copertina: Bistrot55

Jump Disco Restaurant

Via Bastie 47, Dogaletto Mira (VE)

Locale accogliente dotato di un ampio parcheggio e un personale simpatico e davvero ospitale. Da provare sicuramente la carne alla griglia e le specialità salentine. All'interno...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

Ecco i 7 club di Mestre e dintorni dove poter dare il peggio di te per tutto l’inverno

Lo so benissimo che ti è capitato svariate volte di entrare in un locale e resettare il cervello fino al giorno dopo e sono ancora più sicuro che i tuoi momenti imbarazzanti sono stati immortalati d...

di lorenzo cuzzolin