Dulcis in Lecce... 7 dolci tipici a cui un salentino non rinuncerebbe mai

Ero lì a passeggiare per i vicoli del centro storico di Lecce, sempre più affollati in qualunque ora del giorno e della sera, quando una coppia di turisti sulla quarantina mi ha chiesto, con evidente accento piemontese, quali fossero i tipici dolci salentini da assaggiare a tutti i costi prima di riprendere il volo per Milano. "Il pasticciotto", ho esordito senza nemmeno pensarci su. E poi? Attimi di panico in preda a terribili vuoti di memoria: fortunatamente, a salvarmi, ci ha pensato la lunga chiacchierata che proprio qualche giorno prima avevo fatto su questo argomento con i giovani titolari della pasticceria Vittoria di Squinzano. Questo posto, con la sua storia ultratrentennale, di tradizione dolciaria salentina se ne intende eccome. Ecco allora 7 dolci che solo un leccese doc può capire. Vogliamo vedere quanti ne conosci?

I pasticciotti

redattori licheri pasticceria vittoria pasticciotti
Ovviamente sono i prodotti più noti e gettonati, perchè oramai sono il simbolo del Salento. C'è chi li preferisce nella loro versione più classica, con pasta frolla e crema, e chi invece ama sperimentarne le varianti, sia nel condimento interno (cioccolato e arancia, ricotta e frutti di bosco o altre innumerevoli possibilità) sia nella pasta esterna (con frolla ai multicereali o al cioccolato).

Le fraule

redattori licheri pasticceria vittoria le fraule
Questi biscotti di pasta frolla, a forma di stella e molto leggeri perchè privi di uova e di latte, rappresentano decisamente la nostra terra, perchè sono conditi con mostarda di uva al Negroamaro. C'è chi le fa a 5, a 6 o a 7 punte, ma indipendentemente dalla loro forma restano sempre speciali.

I mustazzoli

redattori licheri pasticceria vittoria mustacciuolo
Mostaccioli, mustaccioli, mustazzuoli, questi dolci a base cambiano in realtà nome a seconda della zona d'Italia in cui vengono prodotti. Quelli salentini sono comunemente noti come mustazzoli. In qualunque caso la sostanza non cambia: dolci dal sapore particolarmente speziato a base di mandorle e ricoperti con glassa a base di cioccolato.

I fruttoni

redattori licheri pasticceria vittoria fruttoni
Personalmente li definisco i cugini alternativi (e salutisti) del pasticciotto. Cugini perchè la loro parentela estetica si nota lontano un miglio; alternativi perchè in realtà, conoscendoli a fondo, si rivelano molto diversi. Nel ripieno trovi infatti uno strato di pasta di mandorla, che si sposa alla perfezione con una marmellata tipica delle nostre zone, la cotognata (quella cioè a base di mele cotogne). Quello che li distingue esternamente è la parte superiore del dolce, che nel fruttone è piatta e ricoperta da una colata di cioccolato.

I fichi secchi

redattori licheri pasticceria vittoria fichi secchi
Una delizia che, purtroppo, non puoi gustare in qualunque periodo dell'anno, perchè dipende dalla stagionalità del prodotto. Io ho avuto la fortuna di assaggiarli per la prima volta proprio a Squinzano e me ne sono innamorata: fichi secchi che racchiudono un cuore di mandorla, mentre nella parte inferiore sono rivestiti di cioccolato e un pizzico di zenzero che regala un profumo a dir poco caratteristico.

Le figate

redattori licheri pasticceria vittoria le figate
Sì, hai letto bene, figate di nome e di fatto. Immagino che a questo punto tu abbia strabuzzato gli occhi pensando di esserti perso qualcosa della cucina salentina, ma ti precedo: le figate sono dolci che non troverai soltanto nella Pasticceria Vittoria, fatte di pasta di mandorla e marmellata di fichi. 

I pilini

redattori licheri pasticceria vittoria pilini
Come anche i pilini, che non sono certo dolci dal lungo pelo bensì biscottini aromatizzati con il famoso vino salentino Pilu Niuru, da cui prendono il nome. Leggeri ma gustosi e, soprattutto, a dir poco originali.

Vuoi leggere altri articoli come questo o conoscere le proposte del Salento? Iscriviti alla newsletter.

Pasticceria Vittoria

Via Brindisi , Squinzano Squinzano (LE)

Da 30 anni punto di ritrovo per grandi e piccini, la Pasticceria Vittoria di Squinzano è uno di quei posti riconosciuti da tutti per la qualità, la creatività e la bontà...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

3 caratteristiche particolari della cucina tipica salentina

Nei vicoli di Lecce un inebriante profumo di cucina: inizio ad immaginare le donne di una volta, quelle che siamo soliti rappresentare con i capelli raccolti, il grembiule e le maniche rialzate fin so...

di grazia licheri