Voglia di vino: 5 enoteche dove brindare in Lombardia

Ultimamente mi piace il rosé. L’ho sempre apprezzato, anche nella variante champagne, ma in questo periodo il vino rosé lo sorseggio con più piacere. Sarà che il bianco lo preferisco d’estate e il rosso quasi esclusivamente a cena. Considerando che ai fornelli sono un’autentica frana, me lo concedo al ristorante o in un’enoteca. E sì perché non esiste miglior posto al mondo che un wine bar per scoprire un vino nuovo. Fare due chiacchiere con l’oste, farsi consigliare, lasciarsi guidare in base ai propri gusti e a quello che si vuole sentire sul palato. Non serve essere sommelier per bere dell’ottimo vino. Ecco quali sono le enoteche in Lombardia dove vale la pena fare un brindisi.

N’Ombra de Vin, Milano

n'ombradevin milano aperitivo locale milanese vinoLocalino di tendenza in San Marco, praticamente in Brera. Per gli amanti della storia, nel 1973 N’Ombra de Vin apriva i battenti di fianco alla chiesa di San Marco, in quello che ancora prima era l’antico refettorio dei Frati Agostiniani. Oggi si bevono vini di un certo livello, Barolo in primis, e la bottiglia si può anche comperare per consumarla a casa, magari davanti al camino, per chi ce l’ha. Da mangiare tartare di carne al coltello, salumi spagnoli e salmone selvaggio. 

Divino Wine Bar, Como

divino wine bar como enotecaHo un debole per il lago e per Como, sin dai tempi dell’università. Se capito a spasso per il centro, proprio dietro al Duomo c’è Divino Wine Bar, bottiglie da assaggiare in abbinamento con il classico tagliere di salumi e formaggi. L’aperitivo - non riesco proprio a scrivere apericena, ah, l’ho appena fatto - soddisfa la pancia, una volta fuori non c’è bisogno di andare al ristorante. Meglio una passeggiata lungolago
DIVINO WINE BAR - via Vittorio Emanuele II, 27 - Como

Signorvino, Milano

enoteche milano vino degustazione mescita bottiglie signorvinoDa un Duomo all’altro. Quello di Milano è altra cosa, con tutto il rispetto. Signorvino si sviluppa su due piani, appena entri c’è il bar caffetteria, improponibile all’ora dell’aperitivo. Qui si pranza e si cena. Al piano di sopra ecco la vera enoteca, quella dove scoprire un nuovo calice di rosso, abbastanza corposo ma non troppo. Una bottiglia costa allo stesso modo sia che tu la finisca nel locale oppure decida di portarla a casa. 
SIGNORVINO - piazza Duomo, angolo corso Vittorio Emanuele, Milano - tel. 02.89092539

Al Donizetti, Bergamo 

al donizetti enoteca bergamoSegnati l’indirizzo se stai facendo la classica gita in Città alta. Al Doninzetti, la cortesia è di casa e si mangia anche bene, d’estate nel loggiato. D’inverno, in mezzo alle bottiglie di vino, per decidere quale stappare, basta chiedere lumi all’oste. Aperto anche a pranzo e cena, oltre che per l’aperitivo, classico tagliere salumi e formaggi, da provare i crostini al gorgonzola naturale, miele e tartufo. Il conto non è leggerissimo, soprattuto se non si bada all’etichetta. 

La Bottega, Brescia

la bottega wine bar bresciaWine bar, forse meglio definirlo enoteca con cucina, La Bottega è in pieno centro a Brescia. L’aperitivo è all’insegna del buon vino, tramezzini con friarelli e formaggio morbido, piccoli panini, grissini, affettati vari, tigelle, carciofi alla romana e pollo fritto. Semplicità qui fa rima con bontà. Sulla scelta vino cadrei in Franciacorta, vista la prossimità. Ma è una questione di gusti e qui si possono soddisfare praticamente tutti. 
LA BOTTEGA - via dei Musei 21, Brescia - tel. 030.2400059

Foto di copertina N’Ombra de Vin 
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night
 

ORA PUOI LEGGERE:

Aperitivo al wine bar a Milano: 10 wine bar da conoscere

(ultimo aggiornamento febbraio 2017) Non bisogna per forza essere dei sommelier provetti per amare il vino. Volete mettere la bellezza di gustarsi un buon calice di rosso, senza fretta, sorseggiandol...

di fabrizio arnhold