I 7 bistrot alla romana che non puoi perderti a Roma

Per una cena o un pranzo semplici e veloci, ma sempre guidati dal gusto e dalla raffinatezza e soprattutto dalla tradizione

Oggi la denominazione “bistrot” è usata, e spesso anche abusata, nel mondo della ristorazione, ma sostanzialmente dovrebbe definire un locale con pochi coperti e una cucina semplice, ma sempre raffinata. Nella sua etimologia originale “bistrot” (che alcuni dicono derivi dal russo “bouistro” e cioè “veloce”) significa proprio un locale con una cucina rapida, espressa e possibilmente ad orario continuato. Raffinatezza, semplicità e rapidità di servizio sono quindi le caratteristiche principali di un bistrot, alle quali voglio aggiungerne anche una quarta: tradizione. Sì, perché la tradizione in cucina spesso è sinonimo di semplicità nella preparazione dei piatti, specie per quel che riguarda la cucina romana, dove gli ingredienti sono poveri (quinto quarto, pasta, verdure, avanzi). Anche se molti buongustai e critici storceranno il naso, la definizione di bistrot alla romana è quanto mai azzeccata per quel che riguarda molti locali (tanti nuovi) della Capitale. Tradizione, raffinatezza, rapidità e semplicità, ma anche un pizzico di fantasia che spesso fa la differenza, soprattutto in cucina. Ecco allora i migliori 7 bistrot alla romana di Roma.

Soprattutto pesce

piccadilly roma san giovanni bistrot pesce cucina espressa polpo ti consiglio 7 bistrot alla romana a roma Un giovane cocktail bar nel cuore di San Giovanni, aperto da meno di due anni, gestito da due altrettanto giovani e bravi ragazzi, Fabrizio e Silvia, che nasconde un bistrot con una cucina soprattutto orientata verso i sapori del mare, pur mantenendo saldi gli ormeggi della tradizione romana. Al Piccadilly, infatti, si mangia un ottimo pesce, freschissimo e preparato ogni giorno con amore. Tra le proposte più interessanti i Calamari alla Salvia, e soprattutto il baccalà al rosmarino.
Piccadilly, Via Appia Nuova, 127 Roma – Tel: 0697614438

Quel tocco di fusion che ci vuole

osteria mavi roma fusion bistrot pasta gricia cucina espressa ti consiglio 7 migliori bistrot alla romana di roma Sarà che impazzisco per le spezie esotiche o per i richiami verso paesi lontani, per questo il mio palato rimane sempre profondamente innamorato dalla cucina di Mavi, osteria dai toni decisamente vintage nel quartiere Ostiense. Anche qui, ovviamente, la tradizione romanesca ha il suo perché, soprattutto nelle magnifiche polpette fritte di bollito, servite con crema di cavolfiori affumicata e tapenade. Piatti tradizionali, dunque, ma con un ampio tocco di fusion che ci sta incredibilmente bene.
Osteria Mavi, Lungotevere di Pietra di Papa, 201 Roma – Tel: 065584801

Per i primi piatti

mamà ristobistrot roma borgo prati bistrot cucina pesce pasta primi piatti fatto in casa migliori 7 bistrot alla romana di roma Gli appassionati di pastasciutta si segnino questo indirizzo. Al Mamà Ristobistrot a due passi da Castel Sant’Angelo la pasta all’uovo viene quotidianamente fatta in casa e utilizzata per preparare dei primi piatti di una freschezza e bontà unica a Roma. Anche qui il pesce è il cavallo di battaglia. E allora bisogna assolutamente provare il raviolo con pesto di basilico, ricotta, gamberoni di Mazara e scampi, ma anche la deliziosa e delicatissima carbonara di gamberi.
Mamà Risto Bistrot, Via Sforza Pallavicini, 19 Roma – Tel: 0668139095

Un po’ più tradizionale

ripa place roma bistrot locale cucina espressa primi piatti carbonara migliori 7 bistrot alla romana di roma Ecco il posto adatto, invece, per chi preferisce la tradizione in senso più stretto. Al Ripa Place a Trastevere, infatti, la cucina espressa è quasi tutta dedicata alle eccellenze romane, come la carbonara – qui davvero squisita – e l’amatriciana. Tra i secondi il filetto di baccalà in pastella e i saltimbocca spiccano, ma anche uno strepitoso goulash di manzo.
Ripa Place, Via degli Orti di Trastevere, 6 Roma – Tel: 065861816

Dove regnano semplicità e la raffinatezza

bolowski bar prati bistrot taglieri espressi salumi formaggi migliori 7 bistrot alla romana di roma Il locale è semplicemente bellissimo: arredamento d’epoca originale anni ’50, librerie, bottiglierie, luci soffuse, quadri pop art e tanto legno, e poi al Bukowski’s Bar si mangia anche molto bene, e soprattutto si mangia semplice e raffinato. I taglieri di salumi e formaggi sono la specialità della casa, ricchi e ben selezionati, con salame di Cinta Senese e pecorino toscano dop. Ci sono anche ottimi piatti caldi ed espressi (la cucina non chiude mai) dove spicca un ricca parmigiana di melanzane.
Bukowski’s Bar, Via degli Ombrellari, 25 Roma – Tel: 0664760105

Filetto mon amour

ferro e cuoio roma ostiense bistrot filetto carne mirtilli primi piatti migliori 7 bistrot alla romana di roma La gestione è cambiata da pochissimo (solo 3 mesi), ma i quattro nuovi soci di Ferro & Cuoio non ci hanno messo molto a far sentire il loro imprinting, ovviamente positivo. Il locale, a due passi dalla Basilica di San Paolo, è affascinante, molto american style. La cucina è sorprendente, dagli antipasti ai primi, e soprattutto, ai secondi, specialmente quelli di carne. I filetti (di chianina umbra) sono oltremodo squisiti, specie quello ai mirtilli.
Ferro & Cuoio, Via Ostiense, 193 Roma – Tel: 0696044220

Un pastrami da favola

stazione 38 roma ostiense marconi bistrot taglieri pastrami primi piatti fusion migliori 7 bistrot alla romana di roma Intanto il bello di Stazione 38 è ci si può andare a mangiare in ogni momento della giornata, poi bisogna dire che il locale ha un fascino tutto suo (sembra di stare nel mezzo del Greenwich Village a New York, invece che a Marconi) e, last but not least, ha una cucina davvero deliziosa. Io preferisco i sandwich, specialissimo quello al pastrami, come rari se ne trovano a Roma, ma anche qui il tocco di “romanità” non manca assolutamente, solo in versione fusion: provare i divertenti e freschi tagliolini Cacio e Tiki, con gamberi e lime (ricetta hawaiana).
Stazione 38, Piazza della Radio, 38 Roma – Tel: 0694533899
 
Foto di copertina di Mavi.
Iscriviti alla Newsletter di 2night
 

ORA PUOI LEGGERE:

Ti consiglio 4 polpetterie a Roma da non perdere

Facciamoci una bella scorpacciata di polpette: biologiche, su misura, take away ma soprattutto buone

di francesca demirgian