Cena fuori al Portuense, ecco i nostri ristoranti preferiti

Tanta pizza, cucina tradizionale e rivisitata, locali per famiglie, ma anche enoteche e bracerie. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche

Ed eccola una delle nuove mete preferite dai foodies di Roma, il quartiere Portuense, un luogo che almeno fino ad oggi non aveva certo brillato per la popolarità dei suoi ristoranti. Invece, negli ultimi tempi, qualcosa è decisamente cambiato e sono moltissimi adesso i locali dove andare a mangiare bene. Che sia pizza, trattoria tradizionale o ristorante gourmet, Portuense accontenta davvero tutti i palati e tutte le tasche e rappresenta oggi un’alternativa sicuramente meno affollata ad altri quartieri della movida romana. Andiamo a scoprire allora i nostri 10 ristoranti preferiti del Portuense per una cena da ricordare negli annali.

Pizza a volontà, fritti e panini nel Salotto del quartiere

officine resta cena fuori al portuense pizza all you can eat panini birra cocktail bar Il primo dei nostri ristoranti preferiti di Portuense si trova in un vecchio garage officina, un locale gestito da una famiglia piena di passione e di esperienza, i Resta. Oggi le Officine Resta stanno vivendo un periodo di grandi cambiamenti tutti in positivo. Rimane immutata la bontà della pizza della casa, tra le migliori a Roma, anche per quello che riguarda il giro pizza a volontà a 20 €. Ma poi sono tornati i mega panini e soprattutto è arrivato il cocktail bar per ospitare tutti i clienti che vorranno intrattenersi fino a tarda notte. Di fatto conquista il titolo di nuovo salotto del Portuense.

Dove portare i bimbi

A Roma sono pochi in realtà i ristoranti davvero ben attrezzati ad accogliere famiglie con bimbi piccoli a seguito. Tra le poche eccezioni c’è senza dubbio l’Osteria della Ciclostazione Frattini al Portuense. Il locale è davvero molto bello, con ampie sale luminose, uno splendido dehors dove cenare e pranzare durante la bella stagione, e poi c’è la “sala giochi” attrezzatissima, dove i piccoli possono sfogarsi sotto l’occhio vigile di un animatore presente, mentre mamma e papà possono mangiare in piace. E si mangia anche molto bene qui, i piatti della tradizione romana in primis, ma c’è anche la pizza o la carne alla griglia.

Pizzeria? No, ristorante gourmet

in fucina cena fuori a portuense pizza pizzeria gourmet ristorante roma Se a guardare i prezzi dia In Fucina, dove le pizze arrivano a costare anche più di 30 euro l’una, potresti sobbalzare, stai pur tranquillo che tale prezzo è più che giustificato per la qualità del prodotto offerto. Si tratta, infatti, di una delle pizze più premiate d’Italia, anzi no, perché lo chef Edoardo Papa non ama che il suo locale venga definito “pizzeria”, e ha pienamente ragione. I suoi sono piuttosto dei veri piatti posati su una base di pizza. Qualche esempio? Mazzancolle di paranza con lardo nero dei Nebrodi e riduzione di Etna Rosso, oppure Calamaretti marinati in olio e limone con burrata pugliese e aceto balsamico.

Per gli amanti della pastasciutta

Ami la pasta più di ogni altra cosa al mondo, tranne, forse la mamma? Ebbene segnati questo indirizzo: l’Enoteca l’Acino che Vola al Portuense, ossia il primo ristorante per pastafariani aperto a Roma. Ovviamente pastasciutta a gogò, di tutti i tipi e in tutti i sughi, ma non solo. Qui c’è anche la possibilità di assaggiare ottimi piatti preparati con amore ed ingredienti di stagione, come riso e polenta, da abbinare alle migliori etichette italiane (con ampio spazio dedicato al vino naturale).

Rivisitare la tradizione

le tre zucche fabrizio sepe cena fuori a portuense ristorante gourmet cucina tradizionale Chiacchierare con Fabrizio Sepe, chef e patron dell’osteria Le Tre Zucche è sempre un piacere. Lui è tra i pochi oggi a Roma a conoscere i veri segreti della tradizione e dei prodotti di stagione. La sua cucina, sempre rispettosa del mito della Roma a tavola, è qualcosa di assolutamente frizzante e divertente. I suoi piatti sono l’esempio che qualcosa di nuovo si può sempre inventare a partire dalla tradizione, senza essere mai banali.

Buona pizza e ottime bistecche

Immagina di essere in un gruppone di amici e di non avere idea di dove andare a mangiare qualcosa. Ecco che Almacrì Mamamì Portuense potrebbe essere la soluzione di ogni dilemma. Ampio locale, tanti coperti, ottima pizza romana cotta a forno a legna e sontuose bistecche di chianina accompagnate da ogni contorno possibile e immaginabile, il tutto poi a prezzi davvero competitivi.
Almacrì Mamamì Portuense, Via Portuense, 369 Roma – Tel: 065593998

La cucina giudaico romanesca con un occhio di riguardo per i vegetariani

meat ristorante cena fuori a portuense cucina tradizionale giudaico romanesca polpette Fritti, pesce, carne trattata e tanta verdura, la semplicità a tavola della Roma di un tempo, quella delle trattorie con le tovaglie di carta ed il menù del giorno. Ecco, questo è lo spirito di MeAT, ampio ristorante nel cuore del Portuense. Un menù ampissimo, con tante proposte del giorno sempre diverse a seconda dei prodotti di stagione. Uno sguardo attento verso la tradizione e la cucina vegetariana con tante varianti “veg” di piatti tradizionali romani, come la strepitosa Carbonara coi carciofi, vero cavallo da battaglia della casa.

Dal Brasiliano

Una cena diversa dal solito, piatti nuovi e sapori mai provati prima, un trionfo di frutta fresca, carne tenerissima e verdure. Eccola anche a Roma la coloratissima e variegata cucina brasiliana che puoi – guarda guarda – assaggiare proprio al Portuense al ristorante O Rei Da Picanha. Churrasco, piatti tradizionali brasiliani come il Farofa o il pollo Salpicao. Bello, buono e divertente.
O Rei Da Picanha, Via Portuense, 445 Roma – Tel: 0669373217

Per gli amanti della ciccia

santa brace cena fuori a portuense bisteccheria carne alla brace taglieri tartare roma Taglieri di salumi e formaggi, tartare di manzo e agnello, carpacci e ovviamente tanta carne da fare alla griglia di ogni taglio, tipo e scelta. Il menù della nuova braceria Santa Brace a Portuense è un tripudio di proteine. Non mancano, poi, anche altre specialità come i brasati al vino rosso e gli arrosti. Bellissima la location con ampi tavoli e tanto spazio.
Santa Brace, Via Isacco Newton, 100 Roma – Tel: 0686933527

Per l’hamburger

Se la nostra cena al Portuense deve avere come protagonista invece un bell’hamburger di autore, l’indirizzo giusto per soddisfare ogni desiderio è senza dubbio Biff. Più di 15 tipologie di panini in menù, anche per celiaci e vegetariani, e poi proposte al piatto, sfizi e fritti di ogni tipo. Ideale per una tavolatona di amici.
Biff, Via Isacco Newton, 68 Roma – Tel: 066530724

Foto di copertina tratta da pagina Facebook di Santa Brace

Iscriviti alla Newsletter di 2night

Officine Resta

Via Dei Silvestrini 5, Roma (RM)

Work in progress è proprio il caso di dire per questo bellissimo club nel cuore del Portuense. Tante le novità già pronte per le nuove Officine Resta, altrettante...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

A cena in periferia: i migliori ristoranti di Centocelle

Prezzi bassi, ma sempre grande qualità. Perché per mangiare bene non serve andare per forza in centro

di lorenzo coletta