Cena al Portuense, ecco i 5 locali da non perdere

Tra pizzerie gourmet, garage recuperati, osterie per famiglie e accoglienti bistrot

Ci sono alcuni quartieri di Roma che storicamente non sono famosi per i ristoranti e per la vita notturna, almeno fino ad oggi. Forse è un bene che sia così, perché magari proprio questo non essere di moda fa sì che il quartiere mantenga, in un certo senso, intatta la sua anima. Il Portuense è senza dubbio un ottimo esempio. Sia chiaro, qui di ottimi ristoranti e locali da sera ce ne sono tantissimi, solo che magari non è proprio il primo posto a cui uno pensa quando decide di uscire la sera, a mio giudizio a torto. Pochi sanno, per esempio, che Portuense ospita una delle pizzerie più premiate d’Italia, trattorie tipiche e ristoranti adatti alle famiglie. Ecco, magari, la prossima volta che pianificherai una cena fuori, fossi in te prenderei in considerazione anche il Portuense come possibile meta. E poi, vuoi mettere? Non ci sarà sicuramente la folla come al centro.

Il giro pizza più conveniente e buono di Roma

officine resta giro pizza senza limiti bevande birra supplì hamburger officina garage cena tra amici cena fuori al portuense roma Una pizzeria-hamburgeria ricavata in un vecchio garage officina, un locale gestito da una famiglia piena di passione e di esperienza, Officine Resta è sicuramente il posto ideale per una cena fuori con gli amici. Qui il giro pizza è davvero conveniente, con pochi concorrenti a Roma, anche per la qualità, costa infatti 15 euro e comprende un supplì, pizza e persino le bevande a volontà, birra compresa. Dopo cena, poi il locale diventa un confortevole cocktail bar dove tirare tardi tra due chiacchiere e una partita a carte.

Ancora pizza, ma gourmet

in fucina pizza gourmet chef pizzeria ristorante cena fuori al portuense roma migliori ristoranti pizzerie Uomo avvisato, mezzo salvato. Da In Fucina le pizze arrivano a costare anche più di 30 euro l’una, ma ti posso assicurare che il prezzo è più che giustificato per la qualità del prodotto offerto. Si tratta, infatti, di una delle pizze più premiate d’Italia, (quest’anno ha ottenuto i tre spicchi sulla Guida del Gambero Rosso, unica a Roma). Lo chef Edoardo Papa non ama che il suo locale venga definito “pizzeria”, e ha pienamente ragione. I suoi sono piuttosto dei veri piatti posati su una base di pizza. Qualche esempio? Mazzancolle di paranza con lardo nero dei Nebrodi e riduzione di Etna Rosso, oppure Calamaretti marinati in olio e limone con burrata pugliese e aceto balsamico.

La tradizione giudaico-romanesca

meat osteria giudaico romanesca cucina fritti carciofo alla giudia baccalà primi piatti cacio e pepe cena fuori al portuense roma Ritrovare i sapori dei piatti delle osterie romane di una volta, dove la cucina giudaica romanesca era sempre presente: fritti, pesce, carne trattata e tanta verdura, la semplicità a tavola della Roma di un tempo, quella delle trattorie con le tovaglie di carta ed il menù del giorno. Ecco, questo è lo spirito di MeAT, ristorante nel cuore del Portuense. Un menù ampissimo, con tante proposte del giorno sempre diverse a seconda dei prodotti di stagione. Io consiglio vivamente di provare i fritti della casa, dove spiccano un carciofo alla giudia da 30 e lode e un interessante filetto di baccalà.

Il bistrot come piace a me

le tre zucche osteria bistrot portuense cucina tradizionale romanesca cantina zucca cena fuori al portuense roma Una sala piccola, elegante, accogliente e calda, una bella cantina a vista, un personale che ti coccola senza invadenza, e poi una cucina semplice, raffinata, ma in grado di stupire sempre. Se c’è un posto a Roma che rappresenta il mio ideale di bistrot, quello è senza dubbio Le Tre Zucche al Portuense. In cucina c’è lo chef patron Fabrizio Sepe che propone menù sempre diversi a seconda delle stagioni. Io consiglio di provare quelli degustazione: mare e terra. Nei suoi piatti io ritrovo una grande fantasia che ben si sposa con i valori della tradizione.

Cena in famiglia (con i bimbi)

ciclostazione frattini portuense roma osteria ristorante pizzeria griglia bambini famiglie sala giochi ristorante per famiglie cena fuori al portuense A Roma sono pochi in realtà i ristoranti davvero ben attrezzati ad accogliere famiglie con bimbi piccoli a seguito. Tra le poche eccezioni c’è senza dubbio la Ciclostazione Frattini al Portuense. Il locale è davvero molto bello, con ampie sale luminose, uno splendido dehors dove cenare e pranzare durante la bella stagione, e poi c’è la “sala giochi” attrezzatissima, dove i piccoli possono sfogarsi sotto l’occhio vigile di un animatore presente, mentre mamma e papà possono mangiare in piace. E si mangia anche molto bene qui, i piatti della tradizione romana in primis, ma c’è anche la pizza o la carne alla griglia.

Foto di copertina tratta da pagina Facebook Ciclostazione Frattini
Iscriviti alla Newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

A cena in periferia: i migliori ristoranti di Centocelle

Prezzi bassi, ma sempre grande qualità. Perché per mangiare bene non serve andare per forza in centro

di lorenzo coletta