​Corso Sempione: 5 locali dove fermarsi a Milano

Dalla colazione alla cena, passando per l'aperitivo: tutto con vista Arco

L’Arco della Pace è uno dei maggiori monumenti neoclassici di Milano. Alla faccia di chi sostiene che da queste parti ci sia solo la nebbia. E’ bello in ogni stagione: in primavera si riscopre il gusto di fare l’aperitivo all’aperto, ammirandolo al tramonto, d’estate è un piacere mangiare nei tavoli lungo corso Sempione, magari dopo un giretto al parco. D’inverno non si cenerà en plein air, non siamo mica a Miami, ma l’arco voluto da Napoleone conserva tutto il suo fascino anche quando lo si guarda con sciarpa e guanti. Arte a parte, la zona è colma di locali: dall’aperitivo fino a cena, passando per il pranzo e iniziando dalla colazione. Ecco 5 locali in zona Sempione che vale la pena provare, dipende dal momento della giornata. 

Per il classico happy hour con vista Arco

living milano foto fb
Un must della Milano da bere che resta sempre di moda. Il Living è il posto giusto dove fare colazione, pranzare, per il brunch nel week end ma, soprattutto, per l’aperitivo dopo ufficio con vasta scelta di vini, ottimi drink e buffet assortito. Il mercoledì c’è l’aperitivo “after office”, per parlare di business senza stare in ufficio. Uè, siamo a Milano!

Hamburger in zona Sempione

madera milanoIl Madera, via Canonica, si presenta con un arredamento elegante, chic ma non ingessato, d’atmosfera e con vista su piazza Gramsci. La specialità è l’hamburger preparato in chiave gourmet; a completare la proposta, un menu creativo con piatti di carne e pesce. Se vuoi provare un drink nuovo, c’è il Mediterraneo Spagna: Gin Mare, succo di limone, sciroppo al pepe nero, basilico in foglie e olio Evo. 

Ritmo tribale dietro il Parco

etniko milano cocktail milanoIl mood è esotico, oppure tribale se preferisci. L’Etniko, dai già dal nome si capisce, mischia tamburi in stile africano a cocktail a base di frutta serviti in gusci d’ananas. Pubblico giovane, l’ideale per sentirsi ancora “in vita” e bere bene. Ottimo il daiquiri frozen con succo di lime, zucchero di canna e rum bianco. 

Pizza in zona Arco

starita a materdei milanoStarita a Materdei Milano porta la tradizione napoletana sotto la Madonnina, anzi in zona Parco Sempione, dopo il viaggio fino a New York. La pizza nasce della passione di Alfonso Starita che nel 1901 fondò nel cuore di Napoli la prima “Starita a Materdei”, oggi considerata un simbolo della specialità italiana più conosciuta al mondo. La carta include pizze speciali come quella del Papa, con crema di zucca, fiorilli, peperoni e provola. 

L’aperitivo lounge

ama.mi aperitivo happy hour sempione milanoAll’Ama.mi l’eleganza prima di tutto. All’ingresso c’è il bancone e divani bianchi, nell’area finale c’è un angolo più tranquillo, perfetto per chi decide di sorseggiare del buon vino. Il buffet dell’aperitivo è fornito e rinforzato durante il corso della serata con piatti freddi e caldi. In corso Sempione al numero 7, più “zona Sempione” di così è impossibile!

Foto di copertina di Paolo Margari Flickr CC 
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

Morbida e col cornicione: dove trovare una buona pizza napoletana anche a Milano

Ma che cos’ha la pizza napoletana di diverso da un’altra pizza? La napoletana ha la pasta morbida e i bordi sono alti -detti anche “cornicioni”-, lo so perché la mia nonna è di Napoli. Margh...

di checca 24