8 ristoranti di pesce a Roma per fare colpo

Una cosa che mi sono chiesta è come fa la gente che vive nelle grandi metropoli ad orientarsi quando deve fare una qualsiasi scelta. Da indecisa doc, immagino la difficoltà di dire “amore, stasera usciamo fuori per mangiare pesce” e dover decidere il locale giusto. Più sono le alternative, più è facile perdersi e fare cilecca: ecco perché dopo aver letto questo articolo sui ristoranti di Roma con menu di pesce per tutte le tasche, ho deciso di scrivere un articolo con quelli che per me sono i migliori. A questo punto sta a te decidere quale ti ispira di più.

Il ristorante esclusivo

ristoranti pesce roma camponeschiSi parte puntando in alto con Camponeschi, un ristorante dove mangiare pesce ma non solo, che si trova in un palazzo del 1500 in Piazza Farnese con tanto di plateatico, frequentato da moltissimi divi del cinema e personaggi importanti.Location ottima, atmosfera di lusso, grandi candelabri, opere d’arte alle pareti. La qualità del pesce, come di tutti gli altri ingredienti, è alta e la cucina rivisita i piatti più tradizionali proponendo ad esempio risottino con asparagini selvatici e gamberoni o tagliolini al tartufo bianco e ricci di mare. Non c’è un menu pesce specifico, ma troverai tante proposte per una cena di alto livello.

Il locale marinaresco

ristoranti pesce roma porto fish&chipsCambiamo decisamente rotta con Porto Fish&Chips, un ristorante di pesce particolare in stile portuale e molto giovanile.
Qui il pesce fresco è una garanzia, e viene comprato da Anzio o Terracina. Il menu, completamente a specialità pesce è ironico: è diviso in sezioni tra cartocci, rimorchiatori, sirene, scaricatori, wrap e insalatone. C’è anche il buffet per pranzo: una tavolata con metri e metri di delizie marine. Le proposte spaziano da rotoli farciti con salmone, rucola e robiola ai paccheri ai frutti di mare con zucchine e pomodorini. Se cerchi un ristorante dove mangiare pesce a Roma questo ti garantisce sempre due cose: piatti buoni e semplici. E anche molto abbordabili nel prezzo, per restare a tema.

Il bistrot piccolo e carino

ristoranti pesce roma mamà ristobistrotMamà Bistrot, piccolo ma estremamente curato, oltre alla gentilezza del personale, colpisce per la bontà dei piatti proposti. Le alternative sono doppie: il menu di pesce è affiancato da quello di carne. Un occhio particolare è posto per i clienti celiaci o intolleranti: c’è infatti un menù completo a più scelte completamente gluten free dall’antipasto al dolce. Il rapporto qualità prezzo poi è ottimo e un altro punto di forza è la posizione del ristorante: si trova vicino a San Pietro. Se volete mangiare pesce potete trovare piatti come bucatini con cozze e pecorino o insalata di gamberi con fagiolini, olive taggiasche, pomodori al rum e frutta secca o ancora salmone in crosta di pistacchio con verdure saltate. 

Il locale con il twist moderno

ristoranti pesce roma molo10Cucina semplice, sincera e naturale è quella offerta da Molo10. Il ristorante dedica l’intero menu a chi ama mangiare pesce, che è alla base di ogni piatto. I sapori della tradizione e del pesce fresco sono esaltati dalle influenze delle diverse culture culinarie, assorbite in prima persona dallo chef Vincenzo Ciano durante i suoi viaggi. Il pesce lo trovi in diverse versioni: tonno croccante con cicoria di campo e linguine gamberi rossi e mollica tostata sono due delle proposte del menu, giusto per farti un’idea. Uno dei migliori ristoranti di pesce, o meglio osteria come si autodefinisce, curato e accogliente, con le classiche cromie marinaresche del blu e rosso, dove si respira l’atmosfera del mare in stile Newport Beach.

Il ristorante top

ristoranti pesce roma la pergolaSul podio dei ristoranti di Roma: tre stelle Michelin (unico caso nella capitale) e ho detto tutto. Se nella tua wishlist c’è una spettacolare cena fuori e vuoi provare l’emozione di mangiare pesce in un ristorante di questo calibro, La Pergola è quello che cerchi. Un’esperienza unica, dove potrai gustare la cucina dello chef Heinz Beck. Il menu degustazione non è composto esclusivamente da specialità pesce ma ti permette di assaggiare piatti come la ricciola marinata all’aceto balsamico bianco con neve di melograno o il merluzzo con vinaigrette di alici marinate e peperoncino dolce.Alla Pergola ogni cosa è eccezionale: il servizio, la qualità del cibo, la composizione dei piatti, l’atmosfera. Una di quelle cene da fare almeno una volta nella vita: se poi c’è Roma sullo sfondo… cosa chiedere di più?

Il locale a conduzione familiare

ristoranti pesce roma al falcoUno dei migliori ristoranti di pesce di Roma: piccolo e tradizionale con tanto di foto appese alle pareti che raffigurano i clienti più famosi passati al locale. La gestione Da Benito e Gilberto è a conduzione familiare: ciò garantisce un servizio gentile e la certezza di trovare personale disponibile. È uno dei migliori ristoranti di pesce perché la qualità è molto buona e le porzioni sono più abbondanti della media. Non si rischia di spendere cifre importanti per mangiare pesce di qualità e uscire con lo stomaco mezzo vuoto: da provare la pasta e fagioli con frutti di mare, le bruschette con pomodoro e vongole e i dolci, fatti in casa e di qualità rara in un ristorante a specialità pesce. Tra l’altro sei a due passi da San Pietro. Un ristorante dove mangiare pesce in coppia o con pochi amici vista la poca disponibilità di spazio, l’unico consiglio da ricordare è quello di prenotare con anticipo, perché i coperti sono davvero pochi. Da evitare se vuoi molta privacy e spazio intorno.

Il ristorante versatile

ristoranti pesce roma vii corteAltro ristorante dalle dimensioni contenute, la VII Corte si trova nella vecchia Trastevere.
Il menu non ha moltissime proposte ed è basato su piatti della tradizione romana con influenze sicule: il ristorante di pesce offre anche alcune proposte di carne con un rapporto ottimo qualità/prezzo. Ti consiglio di farti sempre raccontare dal proprietario o dal personale il fuori menu e affidarti ai loro consigli per la scelta: sarai colpito dalla disponibilità e preparazione dello staff. Alla VII Corte per mangiare pesce puoi scegliere tra piatti come il polpo grigliato con insalata di valeriana, mandorle, cipolle rosse e miele di acacia o l’amatriciana di pesce con gamberi rossi di Sicilia. Il ristorante è adatto a famiglie e piccoli gruppi di amici ma ha anche una terrazza perfetta per una cena romantica.

Il ristorante nascosto

ristoranti pesce roma il cavalluccio marinoNon si trova in centro, anzi, e la location lo penalizza un po' anche se ha comunque una visibilità ottima grazie al giudizio dei tanti clienti. Tra i palazzoni di Tor Vergata si trova Il Cavalluccio Marino, un ristorante di pesce a gestione familiare salernitana. La provenienza dei gestori influenza il menu: lo chef riprende le tradizioni della sua terra per contaminare i piatti che propone. Un esempio è il ragù di scorfano, creato partendo dalla base di quello napoletano. È il classico ristorante che non trovi se sei di passaggio: o te lo consigliano o lo trovi tu cercando in giro, ma quando lo provi lo inserisci nella lista dei posti in cui tornare di sicuro. Pasta fatta in casa, prezzi onesti, porzioni abbondanti: da provare gli strozzapreti con tartufo, vongole e funghi e i ravioli ripieni di verdure e pesce, che arriva sempre dalla costa campana grazie ad un fornitore di fiducia.

Ecco quindi le proposte dove mangiare pesce a Roma: adesso il campo si è decisamente ristretto. Quasi dimenticavo: se sei un appassionato di pesce crudo ti segnalo anche i ristoranti ideali della capitale dove mangiarlo.
Buon appetito!

Foto copertina: pagina facebook di Molo10
per rimanere aggiornato sugli eventi della tua zona, iscriviti alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

Voglia di crepes a Roma? 5 consigli per tutti i gusti

Quando ho voglia di qualcosa di buono, non c’è nulla che riesca a mettere d’accordo me e i miei amici meglio di una buona crepe con la nutella. Certo, si può mangiare un buon gelato o ci si pu...

di francesca demirgian